Oggi è il compleanno di… Angelica Kauffmann!

Domenica 30 ottobre alle ore 11.00 il Museo e Real Bosco Capodimonte vi invita a festeggiare il compleanno di Angelica Kauffmann, la più grande pittrice del Settecento europeo, offrendo ai visitatori un approfondimento del dipinto Ritratto della famiglia di Ferdinando IV collocato nell’Appartamento Reale.

Un’occasione speciale per conoscere la figura di una donna colta, rispettata e ammirata che riuscì a riscuotere notevole successo nelle corti europee di Napoli, Russia e Austria e che eseguì la sua prima opera su commissione intorno ai 13 anni.

Laboratorio di disegno: la natura dentro e fuori

Amici di Capodimonte onlus promuove anche quest’anno il Laboratorio di disegno a cura di Caroline Peyron, artista francese che da molti anni lavora sul disegno, come strumento per insegnare a guardare le opere nei musei.

Il primo appuntamento di questa VII edizione dedicata alla Natura osservata sia nel Real Bosco che nelle Collezioni del Museo di Capodimonte è sabato 29 ottobre.

A Napoli la notte del contemporaneo

Se ami l’arte contemporanea, se sei un giovane artista, se vuoi conoscere esperti, collezionisti e direttori dei Musei, se vuoi scoprire le opere della metropolitana dell’arte con la guida di storici dell’arte, non puoi mancare a La Notte del Contemporaneo, una serata ad ingressi limitati che si terrà l’11 novembre, dalle 20.00 alle 23.00, alla Stazione di Montecalvario del Metrò dell’Arte di Napoli.

Per essere uno dei protagonisti della serata, riservata a 150 persone, dovrai mettere alla prova la tua conoscenza dell’arte contemporanea e partecipare al #QUIZARTCONTEST on line che avrà inizio oggi 24 ottobre.

Fioritura dei ciclamini a Capodimonte!

Il ciclamino selvatico fiorisce in tarda estate e la sua fioritura continua fino all’inverno inoltrato. Da qualche giorno il Bosco di Capodimonte, specie nelle parti ombreggiate dalle querce centenarie, si è colorato di un rosa pallido tendente al lilla, grazie a una splendida fioritura di questa specie.
Un motivo in più dunque per passeggiare lungo i viali del parco per ammirare questi delicatissimi fiori rosati che sono una specie protetta e quindi non possono essere colti.

IED Master Days: appuntamento con Ginette Caron a Capodimonte

Giovedì 20 ottobre a Napoli nella sezione di arte contemporanea del Museo di Capodimonte si svolgerà una masterclass degli IED Master Days dalle ore 17.30 alle ore 19.30 a ingresso libero, aperta alla città e rivolta, in particolare, a studenti, creativi, professionisti e laureati.
A guidare l’incontro Ginette Caron, designer che firma opere grafiche capaci di manifestarsi attraverso una particolare leggerezza e sensibilità poetica.

Paesaggio

Idee e proposte Green per la Collina di Capodimonte

Giovedì 13 ottobre alle ore 15.30 l’auditorium del Museo e Real Bosco Capodimonte ospiterà Idee e proposte Green per la Collina di Capodimonte, i due antichi borghi, il suo territorio, incontro voluto dal Gruppo Ecologista Europa Napoli (GR.E.E.N.) insieme alla Municipalità 3 Stella San Carlo All’Arena e di intesa con la direzione del Museo e Real Bosco di Capodimonte.

Apertura serale straordinaria celebrando Carlo di Borbone

Giovedì 6 ottobre il Museo di Capodimonte sarà aperto fino alle 22.30 e il biglietto costerà 1 euro a partire dalle 19.30 fino all’ultimo ingresso consentito alle 21.30.

L’apertura serale straordinaria è ancora un’occasione speciale per ammirare un museo tra i più ricchi d’Italia, e partecipare alle 20.30, con una visita guidata alle stanze degli Appartamenti Reali, alle celebrazioni dedicate a Carlo di Borbone, sovrano illuminato per Napoli, che 257 anni fa, proprio il 6 ottobre 1759, lasciava il Regno di Napoli al piccolo Ferdinando.

La Trasfigurazione di Giovanni Bellini torna… a casa

Bellini in prestito dal nostro Museo alla città di Vicenza dal 7 ottobre all’11 dicembre 2016

Grazie al prestito eccezionale concesso dal Museo di Capodimonte, diretto da Sylvain Bellenger,  dopo quasi cinque secoli di assenza ritorna a Vicenza un capolavoro assoluto di Giovanni Bellini: dal 7 ottobre all’11 dicembre 2016, in occasione del Cinquecentenario della morte di Bellini, la Trasfigurazione sarà esposta alle Gallerie d’Italia – Palazzo Leoni Montanari (Contra’  Santa Corona, 25).