Aperture serali, sport, Fabre, Hackathon e Luglio Musicale 29 giugno-2 luglio

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte organizza un programma di eventi da non perdere tra mostre, Hackathon, giochi, sport, musica, aperture straordinarie e la mostra Picasso e Napoli: Parade visitabile eccezionalmente giovedì 29 giugno fino alle 22.00 (ultimo ingresso alle 21.30) al prezzo ridotto di 5 euro.

Domenica 2 luglio ad ingresso gratuito alle ore 19.00 nei Cortili del museo, il primo dei concerti del Luglio Musicale in collaborazione con il Conservatorio di San Pietro a Majella.

 

Scopri il programma dal 29 giugno al 2 luglio 2017.

 

Luglio musicale a Capodimonte 2017

Tutte le domeniche dal 2 al 30 luglio alle ore 19.00 (domenica 9 luglio alle ore 20.00), cinque concerti a ingresso gratuito al Belvedere del Real Bosco di Capodimonte, con la sua splendida vista sul golfo di Napoli. Un omaggio al glorioso Luglio musicale di Capodimonte riproposto, dopo il grande successo della scorsa edizione, dal direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger con Elsa Evangelista, direttore del Conservatorio di Musica San Pietro a Majella.

Venezia Rinascimento: Tiziano, Tintoretto, Veronese al Museo Puškin di Mosca

Dal 9 giugno al 20 agosto 2017 al Museo Puškin di Mosca la mostra Venezia Rinascimento: Tiziano, Tintoretto, Veronese, promossa dall’Ambasciata d’Italia a Mosca con prestiti d’eccezione tra i quali il Ritratto del cardinale Alessandro Farnese di Tiziano del Museo di Capodimonte.

 

Una mostra realizzata grazie all’impegno del museo Puškin e alla generosità dei 15 prestatori che presenta al pubblico russo 23 opere del rinascimento veneziano provenienti da diverse chiese di Venezia, e da musei come le Gallerie Estensi, le Gallerie dell’Accademia e il Museo e Real Bosco di Capodimonte.

HackNight@Museum 1 e 2 luglio al Museo e Real Bosco di Capodimonte

The Big Hack – HackNight@Museum: al Museo e Real Bosco di Capodimonte 1 e 2 luglio un weekend non-stop di creatività, tecnologia e condivisione.

Promosso dalla Regione Campania e organizzato da Maker Faire Rome – The European Edition 4.0 con Sviluppo Campania in collaborazione con Codemotion, e grazie al supporto del Museo di Capodimonte, #HackNight@Museum è una maratona di programmazione che si inserisce nella strategia regionale di promozione e diffusione delle competenze digitali, in particolare presso i giovani per avvicinarli allo studio delle materie scientifiche.

Il week end dell’1-2 luglio vedrà, dunque, il Museo di Capodimonte protagonista con i suoi migliori talenti al servizio dell’innovazione.

Scopri il tuo Museo con Picasso e Napoli: Parade

Sabato 1 luglio alle ore 10.30 il Museo e Real Bosco di Capodimonte accoglierà i bambini, che potranno divertirsi imparando, raccontando poi, tramite disegni e parole ciò che li ha colpiti, interessati o sorpresi. Prosegue l’iniziativa Scopri il tuo museo che i Servizi educativi del Museo di Capodimonte propongono ai più piccoli e alle loro famiglie, con un linguaggio e percorsi studiati ad hoc per i più piccoli per avvicinarli ai capolavori della collezione permanente e, in questo caso, anche ai capolavori di Picasso in mostra fino al 10 luglio.

Gli elementi del contemporaneo. Che forma ha il vento?

Domenica 25 giugno alle ore 11.00 Che forma ha il vento? il terzo appuntamento del ciclo di laboratori Gli elementi del contemporaneo dedicati alle famiglie con bambini di età compresa fra i 6 e gli 11 anni, nell’ultima domenica di ogni mese. Ciascun incontro è dedicato ad uno dei quattro elementi naturali, per avvicinare i bambini all’arte contemporanea, stimolandone la capacità di osservazione e la rielaborazione creativa attraverso esperienze ludico-formative che ne favoriscono l’interazione con i genitori.

Educamp a Capodimonte con CONI e Acquachiara dal 19 al 30 giugno

Dal 19 al 30 giugno 2017 il Museo e Real Bosco di Capodimonte ospiterà Educamp a Capodimonte con CONI e Acquachiara grazie al quale i ragazzi e i bambini iscritti al progetto, tutti in età compresa dai 4 ai 15 anni, potranno svolgere dalle 8.30 alle 16.00 attività ludico-sportiva nell’area della Fagianeria del Bosco di Capodimonte che dispone, tra l’altro, di due campi di calcetto e di due campi di tennis.

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte partecipa a #Museumweek2017

Dal 19 al 25 giugno il Museo e Real Bosco di Capodimonte partecipa alla quarta edizione della #MuseumWeek2017 con i capolavori delle sue collezioni. La #MuseumWeek, la settimana internazionale dei musei su Twitter che celebra l’arte e la cultura, quest’anno è dedicata alle donne artiste e alle opere d’arte che raffigurano soggetti femminili a sostegno dell’uguaglianza di genere.

Con l’hashtag #MuseumWeek e l’hashtag dedicato #WomenMW, musei e luoghi d’arte si raccontano, condividendo contenuti e interagendo con i propri follower e chiunque sia interessato, sulla traccia dei focus giornalieri #FoodMW (lunedì), #SportMW (martedì), #MusicMW (mercoledì), #StoriesMW (giovedì), #BooksMW (venerdì), #TravelsMW (sabato) e #HeritageMW (domenica).

Soul Noise. Aperitivi musicali a Capodimonte

Venerdì 16 giugno a partire dalle 19.00 concerto dal vivo dei Soul noise per il secondo appuntamento degli Aperitivi a Capodimonte che offrono a turisti e cittadini spettacoli musicali all’aperto, nei cortili monumentali della Reggia immersa nel verde dei prati all’inglese e tra gli alberi secolari.

Un nuovo modo di vivere la città, un piacevole intervallo da trascorrere immersi nella natura di un parco meraviglioso ascoltando musica, e un’occasione in più per visitare la mostra Picasso e Napoli: Parade che sarà straordinariamente aperta fino alle 22.00 (ultimo ingresso alle 21.30), e inclusa nel biglietto dell’aperitivo per le prime 300 persone che arriveranno.

Alla scoperta del Real Sito di Capodimonte

Sabato 10 giugno alle ore 11.00 il Museo e Real Bosco di Capodimonte vi invita ad un approfondimento guidato alla scoperta della storia e della bellezza del Real Sito Borbonico!

Il percorso guidato proposto vuole raccontare, attraverso i dipinti più significativi e i servizi della Manifattura della Real Fabbrica della porcellana di Napoli, la nascita e lo sviluppo dei Siti Reali Borbonici a partire dal Settecento con l’insediamento di Carlo di Borbone nel Regno di Napoli, e il Parco di Capodimonte, protetto dall’UNESCO e bene culturale con un immenso patrimonio storico, architettonico e botanico.