Weekend 29 giugno – 1 luglio 2018 aperture serali, inaugurazioni, shatsu e domenica gratuita

Una domenica da non perdere quella del 1 Luglio 2018 al Museo e Real Bosco di Capodimonte. Ingresso gratuito – come ogni prima domenica del mese – per visitare gli Appartamenti Reali, l’Armeria, L’Opera si racconta e le preziose collezioni (primo piano), mentre al secondo piano a soli 4,00 euro sarà possibile ammirare la collezione delle Arti a Napoli dal ‘200 al ‘700, la mostra Carta Bianca. Capodimonte Imaginarie (prorogata fino al 9 dicembre 2018) e Incontri Sensibili: Paolo La Motta guarda Capodimonte, a cura di Sylvain Bellenger (fino al 30 ottobre 2018).

Al via il Luglio Musicale sul Belvedere (ore 19.00) e numerosi anche gli altri appuntamenti del weekend, a partire dalla prima apertura serale del venerdì con l’inaugurazione della mostra Incontri Sensibili: Paolo La Motta guarda Capodimonte agli Incontri con la Natura – Shatsu della Scuola Siddharta.

Eccoli tutti nel dettaglio:

Luglio Musicale a Capodimonte (III edizione) / 1-8-14-22-29 Luglio 2018

Musica al tramonto sul Belvedere di Capodimonte per la terza edizione del Luglio musicale, dedicato a Gioacchino Rossini nel 150° anniversario della sua scomparsa con quattro concerti alle ore 19.00 nelle domeniche di luglio (1, 8, 22 e 29) e un concerto-spettacolo sabato 14 luglio alle ore 21.00 con il M° Peppe Barra.

Omaggio al glorioso Luglio musicale di Capodimonte riproposto, dopo il grande successo delle scorse edizioni, dal direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger con la musicista Elsa Evangelista, la collaborazione dell’associazione Amici di Capodimonte onlus.

Venerdì 29 giugno l’inaugurazione di Incontri sensibili: Paolo La Motta guarda Capodimonte

Venerdì 29 giugno 2018 alle ore 19.00 sarà inaugurata la mostra Incontri sensibili: Paolo La Motta guarda Capodimonte a cura di Sylvain Bellenger  (sala 82, secondo piano, per l’occasione l’ingresso sarà a 2 €).

Per la prima volta al Museo e Real Bosco di Capodimonte l’opera di Paolo La Motta (Napoli, 1972) sarà presentata nell’ambito del ciclo di esposizioni Incontri sensibili, nel quale opere di artisti contemporanei dialogano con la collezione storica di Capodimonte.

Il primo Festival della Musica popolare del Sud Italia e gli itinerari guidati nel Museo e Real Bosco di Capodimonte

Una grande festa della musica, quattro giorni nel Real Bosco di Capodimonte con il Festival della Musica popolare del Sud Italia da giovedì 21 a domenica 24 giugno 2018, organizzato dal Museo e Real Bosco di Capodimonte, con la direzione artistica di Peppe Barra in collaborazione con Antonio Acocella, direttore del Centro di Cultura popolare del Mediterraneo, il coordinamento di Aurora Giglio, presidente dell’associazione MusiCapodimonte e il sostegno della Regione Campania nell’ambito delle iniziative Carta Bianca nel Bosco.

E ancora Fuoco, Maestà! un itinerario guidato tra i sentieri di caccia al tempo dei Borbone e Questione di colore: nel blu dipinto di blu… dal Maestro delle Tempere francescane al blu du Sèvres, un viaggio tra forma e materia per svelare i segreti delle infinite sfumature utilizzate da pittori, scultori, intagliatori, maestri ceramisti, e l’apertura dell’Ottocento privato domenica mattina.

Scopri tutti gli appuntamenti nel dettaglio.

Festa dell’Estate. Ballando al chiaro di luna

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte, l’Associazione Premio GreenCare Ets e l’Associazione Amici di Capodimonte Onlus promuovono e organizzano la prima edizione della Festa dell’Estate. Ballando al chiaro di luna nell’antico Cellaio del Real Bosco di Capodimonte, allestito per l’occasione in tema green.

L’appuntamento è per mercoledì 27 giugno 2018, alle ore 19.30 (ingresso da Porta Piccola, Via Miano, 2)

Festival della Musica popolare del Sud Italia: tradizioni, suoni, danze

Dal 21 al 24 giugno 2018 le tradizioni, i suoni e le danze del Mezzogiorno d’Italia saranno i protagonisti del primo Festival della Musica popolare del Sud Italia organizzato dal Museo e Real Bosco di Capodimonte, con la direzione artistica di Peppe Barra in collaborazione con Antonio Acocella, direttore del Centro di Cultura popolare del Mediterraneo, il coordinamento di Aurora Giglio, presidente dell’associazione MusiCapodimonte e il sostegno della Regione Campania nell’ambito delle iniziative Carta Bianca nel Bosco.

Mercoledì 20 giugno 2018 alle ore 11.00 (salone Camuccini, I piano) conferenza stampa-spettacolo con Sylvain Bellenger, Peppe Barra, Rosanna Romano, Aurora Giglio, Antonio Acocella e Maria Varriale e gli artisti coinvolti.

Weekend 15, 16 e 17 giugno 2018 a Capodimonte. Sgarbi, Carta Bianca e attività nel Museo e Real Bosco

Il weekend del 15, 16 e 17 giugno 2018 un’offerta culturale e un variegato programma di appuntamenti da non perdere al Museo e Real Bosco di Capodimonte.
Con la Lectio Magistralis di Vittorio Sgarbi per Panorama d’Italia, il concerto ‘Domenico Corigliano’ a cura del musicologo M° Salvatore Villani, la mostra Carta Bianca. Capodimonte Imaginaire prorogata fino al 9 dicembre, la speciale visita-ascolto ornitologica nel Real Bosco L’invisibile mondo degli uccellil’apertura straordinaria dell’Ottocento privato domenica 17 giugno, e l’incontro conclusivo del laboratorio di architettura per bambini MeLe Progetto.

Scopri tutti gli appuntamenti nel dettaglio.

Lectio Magistralis di Vittorio Sgarbi per Panorama d’Italia

Panorama d’Italia si sposta al Sud, nella città di Napoli. Dal 13 al 16 giugno, quattro giorni di eventi dedicati all’arte, alla cultura, alla musica con dibattiti sui temi del lavoro, della crescita e dello sviluppo del territorio.

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte ospita l’incontro con il Prof. Vittorio Sgarbi venerdì 15 giugno alle ore 21.00  nel Salone delle Feste.

L’appuntamento rientra nella programmazione di eventi che Panorama d’Italia ha organizzato in diversi luoghi e istituti culturali della città di Napoli.

Nasce l’advisory board del Museo e Real Bosco di Capodimonte, presieduto dall’imprenditore Giovanni Lombardi

Il Cda del Museo e Real Bosco di Capodimonte, composto dal direttore Sylvain Bellenger, Fabrizio Pascucci, Giorgio Ventre, Maurizio di Robilant e Anna Imponente nella seduta del 6 giugno 2018 ha deciso di creare un advisory board che accompagnerà e condividerà la politica culturale del direttore Sylvain Bellenger, aiutandolo nella sua elaborazione e realizzazione, con particolare attenzione per il fundraising internazionale e i rapporti con le imprese.

Rivelazioni – Finance for Fine Arts di Borsa Italiana a Capodimonte: già “adottati” cinque capolavori, altri tre in cerca di mecenati

Presentata alla stampa la terza edizione del progetto dall’ad di Borsa Italiana Raffaele Jerusalmi, dal direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger e dall’imprenditore Giovanni Lombardi, Advisor per il fundraising e le relazioni con le imprese del Museo e Real Bosco di Capodimonte.

Il Ritratto di Pier Luigi Farnese di Tiziano Vecellio ha già trovato degli imprenditori-mecenati che, attraverso la piattaforma dell’Art Bonus, contribuiranno al suo restauro così come l’Adorazione dei Pastori di Giovan Battista Salvi detto il Sassoferrato o la Natività di Luca Signorelli; sono stati “adottati” anche La Cantatrice di Bernardo Cavallino e Adorazione del Bambino di Michelangelo Anselmi. Sono ancora in cerca di mecenati, invece, Il Paesaggio con la Ninfa Egeria di Claude Lorrain, Ritratto dell’infante Francesco di Borbone di Elisabeth Vigée Le Brun e l’Annunciazione e i santi Giovanni Battista e Andrea di Filippino Lippi, presentati dal capo del dipartimento di restauro del Museo e Real Bosco di Capodimonte Angela Cerasuolo.

Weekend 9 e 10 giugno a Capodimonte: Minirugby, Caccia al tempo dei Borbone, In giro per il Bosco, Scopri il tuo Museo, I colori della Musica e apertura Ottocento privato

Un weekend da non perdere al Museo e Real Bosco di Capodimonte il 9 e 10 giugno 2018 con la festa del Rugby a Capodimonte, Fuoco, Maestà! un itinerario guidato tra i sentieri di caccia al tempo dei Borbone, e In giro per il Bosco, laboratorio di botanica e attività del programma Un Bosco Reale per tutti.

E ancora l’apertura dell’Ottocento privato domenica mattina, SensazionARTElaboratorio didattico per famiglie con disturbi dello spettro autistico, l’appuntamento con Scopri il tuo museo. Alla scoperta dei capolavori di Capodimonte, attività didattica per famiglie, I colori della musica e le animazioni teatrali a cura di MusiCapodimonte, la mostra Carta Bianca. Capodimonte Imaginaire, l’Armeria Farnese e BorbonicaL’Opera si racconta a cui è dedicata una visita guidata a tema.

Ecco tutti gli appuntamenti in dettaglio: