SOSTIENICI

 

Il vostro sostegno è vitale per consentire al Museo e Real Bosco di Capodimonte di adempiere alle sue missioni: patrimoniale e culturale, ambientale e botanica, digitale e della condivisione del sapere, sociale e territoriale.

Ogni visitatore del Museo e Real Bosco di Capodimonte è parte di un’esperienza straordinaria, possibile anche grazie al sostegno di tutti voi.

SPONSORIZZAZIONE DEL MUSEO E DELLE MOSTRE TEMPORANEE

 

La sponsorizzazione del Museo e Real Bosco di Capodimonte e delle mostre temporanee costituisce un’importante opportunità di visibilità e comunicazione.

I nostri partner potranno usufruire di diversi benefit in termini di comunicazione, potranno partecipare in anteprima alle inaugurazioni, incontrare i curatori e il direttore del museo, godere di vantaggi personalizzati ed esclusivi.

Con la mostra C’era una volta Napoli, l’Appartamento Reale, con le sue 19 sale e il Salone delle Feste, sarà il palcoscenico di eccezione sul quale andranno in scena, per raccontare una favola senza tempo, il Teatro di San Carlo e le porcellane di Capodimonte.

L’allestimento, più che una semplice mostra, racconterà una vera e propria storia che permetterà di entrare in un’Opera mai eseguita prima d’ora in un museo.

Il tuo supporto è fondamentale per aiutarci a raccontare questa storia di straordinaria bellezza.

Scopri qui la mostra e tutti i vantaggi del tuo sostegno.

ART BONUS

Con Art Bonus puoi sostenere la cultura donando un contributo, anche piccolo, per sostenere le attività di promozione e valorizzazione, per contribuire all’acquisto di opere di grande importanza per le nostre collezioni, o per interventi di restauro, manutenzione e protezione.

La donazione dà diritto a benefici fiscali fino al 65% e crediti di imposta.

Diventa anche tu un mecenate con il Progetto di sostegno al Museo e Real Bosco di Capodimonte!

Scopri qui come donare il tuo contributo e usufruire dei vantaggi fiscali.

RIVELAZIONI

 

 

Finance for Fine Arts è un progetto di Borsa Italiana volto a valorizzare il patrimonio artistico italiano attraverso “Rivelazioni”, modello integrato di mecenatismo per la raccolta di risorse destinate al restauro e alla digitalizzazione di opere d’arte ad altissima definizione.

Un modello efficiente di collaborazione tra privati e istituzioni a sostegno del patrimonio artistico italiano.

Il contributo al restauro è soggetto alle agevolazioni fiscali secondo quanto previsto dalla legge Art Bonus (Decreto Legge n. 83 31/05/2014, convertito in Legge 29/07/2014 n. 106).

Scopri qui il progetto Rivelazioni e le opere ancora in attesa del vostro sostegno.

DIVENTA UN MECENATE DI CAPODIMONTE

Diventa anche tu un mecenate di Capodimonte anche solo con ​1​ euro per acquisire due importanti sculture napoletane in cera per le collezioni di Capodimonte.

L’arte può essere un’esperienza di bellezza, armonia, piacere.
Ma può essere anche terribile, intensamente terrificante.

La Testa decollata e la Figura femminile in decomposizione sono esempi eccellenti dell’importante tradizione della ceroplastica napoletana, che combina soggetti macabri e precisione anatomica.
La loro acquisizione arricchirebbe in modo significativo il percorso espositivo del Barocco napoletano a Capodimonte dedicato a questo gusto per l’orrore, ampiamente presente nelle pitture in collezione; per questo il loro acquisto è particolarmente importante dal punto di vista storico-artistico.

Scoprite come aiutarci a raggiungere questo obiettivo.

ADOTTA UNA PANCHINA, UN ALBERO, UNA FONTANELLA, UN BEVERINO PER CANI, UN PORTABICI

Adotta una panchinaun albero, una fontanella, un portabici o un beverino per cani e ricevi in cambio vantaggi fiscali e una targhetta personalizzata.

Con 500,00 Euro potrai acquistare una panchina, una fontanella o un abbeveratorio per cani, o un portabici, o impiantare un albero, con una targhetta personalizzata con un testo di 70 caratteri.

Il direttore Sylvain Bellenger lancia un appello a chi ama il Bosco di Capodimonte e vuole contribuire a migliorarne la cura e la fruibilità lanciando l’iniziativa Racconta la tua storia al Bosco di Capodimonte. Adotta una panchina, un albero o una fontanella, in collaborazione con l’associazione Amici di Capodimonte onlus.

Scopri qui come aderire.

AMICI DI CAPODIMONTE

Amici di Capodimonte

Dal 2005 Amici di Capodimonte ONLUS sostiene il Museo e Real Bosco di Capodimonte attraverso una attività di promozione e valorizzazione, che si concretizza in numerose iniziative promosse e sostenute ogni anno: donazioni, acquisizioni, mostre, restauri, pubblicazioni scientifiche, progetti destinati alle scuole, borse di studio, laboratori di disegno, oltre ad una continua attività di promozione dell’arte attraverso programmi di visite guidate, concerti, giornate di studio.

L’Associazione persegue i propri obiettivi grazie al contributo dei Soci e alle risorse raccolte attraverso una intensa attività di fund raising, promuovendo sponsorizzazioni, erogazioni liberali ed ogni tipo di mecenatismo a favore dei musei.

Scopri qui come sostenere l’associazione.

AMERICAN FRIENDS OF CAPODIMONTE

Antonio Joli, Ferdinando IV a cavallo con la corte, Foto di Alessio Cuccaro

L’associazione American Friends of Capodimonte onlus nasce lo scorso anno con l’intento filantropico di contribuire alla divulgazione della cultura del Mezzogiorno d’Italia, ex Regno delle Due Sicilie.

E’ un’associazione di diritto americano che prevede importanti vantaggi fiscali per gli aderenti, presieduta da Vincent Buonanno, mentre il presidente onorario è il M° Riccardo Muti e conta già numerosi iscritti.

Per saperne di più clicca qui.