Al via E…State Green nel Giardino anglo-cinese

Nel Real Bosco di Capodimonte prende il via  E…State Green.

Sabato 29 giugno e sabato 6 luglio 2019 nei prati calpestabili del Giardino anglo-cinese, dalle ore 10:00 alle 11.30, si svolgeranno laboratori di botanica e paesaggio a cura degli Amici del Real Bosco di Capodimonte.

 

 

Il Giardino anglo-cinese nel Real Bosco di Capodimonte, alle spalle della Palazzina dei Principi, con le sue piante o essenze rare che hanno ispirato alcuni paesaggisti dell’Ottocento napoletano sarà il luogo in cui si svolgeranno le due attività esperienziali progettate dall’associazione Amici del Real Bosco di Capodimonte per i bambini.

E…State Green proposta dall’associazione Amici del Real Bosco di Capodimonte, patrocinata da Premio Green Care ed eseguita con la collaborazione di Eufhorbia s.r.l., ha come scopo la conoscenza degli artisti della pittura en plein air nonché delle piante secolari o rare, sia attraverso esperienze di laboratorio collettive e divertenti che di spiegazioni di esperti del settore, già operanti nel Real Bosco.

 

Bosco, Fiore di Magnolia - Foto Alessio Cuccaro

 

Nel primo incontro, sabato 29 giugno (dalle ore 9.30 alle ore 11.00) – Le essenze del Giardino Anglo-cinese si svolgeranno attività di ricerca e osservazione delle piante, per poi realizzare, come veri piccoli botanici, semplici erbari con materiali di riciclo.

I botanici di Euphorbia srl illustreranno le caratteristiche del Giardino e aiuteranno i piccoli a riconoscere alcune piante mediche, a scoprirne gli utilizzi e a distinguerle dalle piante officinali.

Gli operatori degli Amici del Real Bosco, poi, aiuteranno i bambini a compilare le schede didattiche riguardanti le parti della pianta e organizzeranno per loro una caccia al tesoro naturale.

Ogni partecipante, inoltre, riceverà una Borsa del piccolo ricercatore nella quale dovrà raccogliere alcune foglie o fiori delle piante e, infine, creare e allestire semplici erbari con materiali di riciclo.

 


 

Nel secondo incontro sabato 6 luglio (dalle ore 9.30 alle ore 11.00) – Il quadro è una finestra sul mondo verrà trasmesso e spiegato il valore del paesaggio della propria città, attraverso un racconto ludico di opere d’arte visibili all’interno del Museo di Capodimonte. La storica dell’arte Maria Varriale illustrerà in particolare i seguenti dipinti:

Antonio Joli, Ferdinando IV a cavallo con la corte, 1760 ca.

Claude-Joseph Vernet, Carlo di Borbone a caccia di folaghe sul lago di Licola, 1746 ca.

Jacob Philipp Hackert, Ferdinando IV a caccia di folaghe sul lago di Fusaro, 1738 ca.

Marco De Gregorio, Veduta da Porta Grande a Capodimonte.

 


 

E…State Green è rivolto ai bambini dai 6 ai 10 anni, ma nulla vieta la presenza di bambini più piccoli o di ragazzi.

È comunque necessaria la presenza di un genitore o di un accompagnatore responsabile.

Il numero massimo è di 30 partecipanti, escludendo gli accompagnatori.

Si richiede un contributo complessivo, per entrambi gli incontri, di 8 euro a partecipante, per i costi del materiale di laboratorio, da versare al momento della registrazione.

 

Prenotazione obbligatoria inviando una mail a: amicidelrealboscodicapodimonte@gmail.com oppure inviando un sms o whatsapp al numero 320 9431770 (segreteria Amici del Real Bosco).

 

 

Seguite gli aggiornamenti sui nostri canali social