Aperture straordinarie serali, musica e visite guidate. Eventi dal 23 luglio al 27 agosto

Un programma sempre più ricco di eventi per l’estate a Capodimonte, con le Smanie della villeggiatura tra aperture straordinarie serali i giovedì sera, le Tammorre al Bosco, i laboratori per bambini all’arte contemporanea, i concerti del Luglio Musicale al Belvedere, la domenica gratuita del 6 agosto e tante visite guidate tra naturalia e mirabilia.

E l’ultimo atto di Picasso e Napoli: Parade è il Balletto del Teatro dell’Opera di Roma in tre serate dedicate a Picasso e Massine al Teatro Grande degli Scavi di Pompei.

 

Scopri il programma dal 23 luglio al 27 agosto 2017

 

Calendario degli appuntamenti

Le smanie della villeggiatura. Visita guidata alle delizie reali

Domenica 23 luglio alle ore 11.00

 

Quale luogo migliore della Reggia e del Real Bosco di Capodimonte, dove Ferdinando di Borbone si rifugiava per sfuggire alla rigida etichetta di corte e praticare la sua passione per la caccia, per ripercorrere, tra arte e letteratura, la storia della villeggiatura?
Dalle sue origini settecentesche, legate all’esperienza formativa del Grand Tour e all’elitaria abitudine dell’aristocrazia di trascorrere una parte del periodo estivo in ville di delizie, alle porte delle città, alla sua evoluzione ottocentesca e borghese, la visita guidata a cura dei Servizi Educativi del museo.

 

Per partecipare alla visita è necessario munirsi del biglietto d’ingresso

Prenotazione obbligatoria alla mail

mu-cap.accoglienza.capodimonte@beniculturali.it

Per info: 081 7499130 (10.00-13.00 | 15.00-17.00) tranne il mercoledì.

L’appuntamento è nella sala accoglienza adiacente alla biglietteria.

Musica alla Reggia per il Luglio musicale

Domenica 23 luglio alle ore 19.00

 

Concerto a ingresso gratuito al Belvedere del Real Bosco di Capodimonte, con la sua splendida vista sul golfo di Napoli. Un omaggio al glorioso Luglio musicale di Capodimonte riproposto, dopo il grande successo della scorsa edizione, dal direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger con Elsa Evangelista, direttore del Conservatorio di Musica San Pietro a Majella.

 

Saxophone ensemble San Pietro a Majella
Lorenzo Vitolo, pianoforte

Francesco Salime, direttore
Musiche di Jaco Pastorius, Miles Davis, George Gershwin e Leonard Bernstein

Per maggiori informazioni clicca qui

Serata Picasso-Massine, in scena Parade e Pulcinella
Da giovedì 27 a sabato 29 luglio 2017 al Teatro Grande degli Scavi di Pompei.

 

La mostra Picasso e Napoli: Parade, ammirata a Capodimonte da oltre 50.000 visitatori, va in scena per l’ultimo atto al Teatro Grande degli Scavi di Pompei. In tre serate dedicate a Picasso e Massine il Balletto del Teatro dell’Opera di Roma si esibirà nei balletti Parade e Pulcinella, musicati rispettivamente da Erik Satie e Igor Stravinskij, con le scenografie disegnate da Picasso e ricostruite per l’occasione da Maurizio Varamo.

 

La mostra, a cura del direttore Sylvain Bellenger e di Luigi Gallo, ha raccontato la storia di Parade inaugurando l’iniziativa Picasso-Mediterraneo del Musée national Picasso-Paris che celebra il centenario del viaggio in Italia compiuto, tra marzo e aprile del 1917, da Picasso insieme al poeta Jean Cocteau per lavorare con i Balletti Russi.

Per maggiori informazioni clicca qui

Apertura straordinaria serale del giovedì sera con Tammorre al Bosco

Giovedì 27 luglio dalle ore 19.00 alle 22.30

 

Per l’apertura straordinaria serale dei giovedì fino alle ore 22.30 (ultimo ingresso alle 21.30) giovedì 27 luglio la musica popolare napoletana di Tammorre al Bosco.

Un’occasione speciale per ammirare nelle fresche sere d’estate la Collezione Farnese, la mostra L’Opera si racconta, la galleria delle arti a Napoli dal ‘200 al primo decennio del ‘600, la mostra Jan Fabre. Naturalia e MirabiliaVincenzo Gemito in collezione Minozzi, la sezione di arte contemporanea che saranno aperte tutti i giovedì sera e ad ingresso con biglietto ridotto di 4 euro.

 

A partire dalle 19.30 fino alle 22.30 giovedì 27 luglio secondo appuntamento con Tammorre al Bosco a cura dell’associazione MusiCapodimonte, associazione musicale-culturale di riferimento del museo per la musica tradizionale napoletana. Alle 20.30 concerto di musica tradizionale del Trio Tarantae nell’incantevole cornice del Belvedere e del Real Bosco, preceduto alle 19.00 da mini stage di danza popolare tenuto da Raffaella Vacca.

Per l’occasione dalle 19.00 alle 22.00 l’Associazione culturale Insieme per i Ponti Rossi Tiziana Amato illustrerà il progetto Alimentiamo il Ben…essere un punto informativo sul tema del cibo sano, del giusto movimento e della danza degli alimenti.

Partecipazione gratuita senza prenotazione

L’opera si racconta

In mostra dall’11 maggio

 

L’opera Cristo in Croce del pittore fiammingo Van Dyck è la protagonista de L’Opera si racconta: un ciclo di esposizioni di capolavori del Museo di Capodimonte conosciuti ma anche poco noti o in deposito.

Un’iniziativa che servirà a mettere in risalto la straordinaria collezione del museo raccontata in una chiave nuova e in dialogo con altre opere.

Il dipinto di Van Dyck dialoga in sala con tre disegni, tre incisioni e un’acquaforte dall’Elevazione della croce dello stesso Van Dyck alla Crocifissione di Dürer.

Per maggiori informazioni clicca qui

Incontri sensibili. Jan Fabre Naturalia e Mirabilia. Visita guidata 

Sabato 29 luglio alle ore 11.00

 

La mostra Jan Fabre. Naturalia e Mirabilia, a cura di Sylvain Bellenger e Laura Trisorio, nell’ambito del ciclo di esposizioni Incontri sensibili (secondo piano, sala 82), fa dialogare opere del poliedrico artista belga Jan Fabre, come Spanish Sword (Knight of modesty) una spada in acciaio ricoperta di corazze naturali e iridescenti di scarabeo, con oggetti dalle collezioni dei Farnese, dei Borbone e dal Museo Borgiano di Velletri.

La visita condotta a due voci da Andrea Travaglini, conservatore delle collezioni della Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli, e da Francesca Santamaria, dei Servizi Educativi, guiderà i visitatori alla scoperta di opere d’arte e oggetti naturali accomunati dalla stessa capacità di destare stupore, meraviglia.

 

Partecipazione gratuita con il solo biglietto di ingresso del Museo

Prenotazione obbligatoria

tel. 081 440438 (da lun. a ven. ore 10.00-14.00);

Sabato: tel. 081 7499130 (10.00-13.00 | 15.00-17.00)

e-mail info@progettomuseo.com e attendere la risposta con conferma di disponibilità.

Per maggiori informazioni clicca qui

Gli elementi del contemporaneo. Se tocchi non ti scotti! 

Domenica 30 luglio alle ore 11.00

 

Se tocchi non ti scotti! è il quarto appuntamento del ciclo di laboratori Gli elementi del contemporaneo dedicati alle famiglie con bambini di età compresa fra i 6 e gli 11 anni, nell’ultima domenica di ogni mese. Ciascun incontro è dedicato ad uno dei quattro elementi naturali, per avvicinare i bambini all’arte contemporanea, stimolandone la capacità di osservazione e la rielaborazione creativa attraverso esperienze ludico-formative che ne favoriscono l’interazione con i genitori.

Nel periodo che cade sotto il segno zodiacale del leone, l’appuntamento a cura di Gianluca Puccio, dei Servizi Educativi di Capodimonte approfondirà l’elemento fuoco nella sua duplice accezione di forza primigenia della natura capace di distruggere, ma anche di generare luce e calore.

 

Partecipazione gratuita con il solo biglietto di ingresso del Museo

Prenotazione obbligatoria

tel. 081 440438 (da lun. a ven. ore 10.00-14.00);

Sabato: tel. 081 7499130 (10.00-13.00 | 15.00-17.00)

e-mail info@progettomuseo.com e attendere la risposta con conferma di disponibilità

Musica alla Reggia per il Luglio musicale

Domenica 30 luglio alle ore 19.00

 

Concerto a ingresso gratuito al Belvedere del Real Bosco di Capodimonte, con la sua splendida vista sul golfo di Napoli. Un omaggio al glorioso Luglio musicale di Capodimonte riproposto, dopo il grande successo della scorsa edizione, dal direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger con Elsa Evangelista, direttore del Conservatorio di Musica San Pietro a Majella.

 

In programma la Serenata per mandolino e chitarra di Niccolò Paganini, le Variazioni sul tema Nel cor più non mi sento di Paisiello – Bortolazzi e il II tempo del Concerto N. 2 per mandolino e pianoforte di Raffaele Calace.

Solisti: Federico Maddaluno (mandolino), Ivano Pagliuso (chitarra), Angelo Gazzaneo (pianoforte).

Per maggiori informazioni clicca qui

Domenica gratuita con visita guidata Vita… da animali. Iconografie zoologiche, domestiche e selvatiche nei dipinti e negli oggetti di Capodimonte

Domenica 6 agosto alle ore 10.00 e 11.30

 

Per la #DomenicalMuseo del 6 agosto, giornata ad ingresso gratuito, un nuovo appuntamento con l’arte, visita a tema a cura di Chiara Ruggiero dei Servizi Educativi del Museo di Capodimonte Vita… da animali. Iconografie zoologiche, domestiche e selvatiche nei dipinti e negli oggetti di Capodimonte.

 

Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria

tel. 081 7499130 (10.00-13.00 | 15.00-17.00 tranne il mercoledì)

Gli elementi del contemporaneo. Trame di Terra 

Domenica 27 agosto alle ore 11.00

 

Trame di terra è il quinto appuntamento del ciclo di laboratori Gli elementi del contemporaneo dedicati alle famiglie con bambini di età compresa fra i 6 e gli 11 anni, nell’ultima domenica di ogni mese. Ciascun incontro è dedicato ad uno dei quattro elementi naturali, per avvicinare i bambini all’arte contemporanea, stimolandone la capacità di osservazione e la rielaborazione creativa attraverso esperienze ludico-formative che ne favoriscono l’interazione con i genitori.

L’appuntamento a cura di Camilla Tripodi, dei Servizi Educativi di Capodimonte approfondirà l’elemento terra.

 

Partecipazione gratuita con il solo biglietto di ingresso del Museo

Prenotazione obbligatoria

tel. 081 7499130 (10.00-13.00 | 15.00-17.00 tranne il mercoledì)

 

BIGLIETTI:
MUSEO € 8

RIDOTTO € 4

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

Per raggiungere il Museo di Capodimonte:
Navetta Shuttle da Piazza Trieste e Trento (Teatro San Carlo)
Fermate a richiesta lungo il percorso
Tariffe da 2 euro per singola tratta per i napoletani e da 5 euro per i turisti

Per maggiori informazioni clicca qui