Aspettando il Natale al Museo di Capodimonte alla scoperta del Presepe

Giovedì 8 dicembre alle ore 16.30, il Museo e Real Bosco di Capodimonte offre ai visitatori un percorso narrato alla scoperta del presepe napoletano sui meravigliosi Gruppi presepiali del Settecento tra i tesori della Collezione Catello.

Con l’approssimarsi del Natale, è un’occasione per conoscere una delle più prestigiose raccolte presepiali al mondo, che si è formata sul finire dell’Ottocento grazie alla passione collezionistica di Giuseppe Catello, autore egli stesso di presepi conservati in numerose chiese napoletane.

 

Nei gruppi oggi a Capodimonte, forse non tutti sanno che tra i modellatori che hanno realizzato i pastori più belli vi è lo scultore Giuseppe Sammartino, autore del famosissimo marmo del Cristo Velato, conservato nel Museo Cappella Sansevero di Napoli.

 

Al Museo di Capodimonte, nei meravigliosi Appartamenti Reali, si possono ammirare il presepe della Natività con la Gloria degli Angeli, donato da Emma Catello, e il Corteo degli orientali con la Scena dell’Elefante, donato nel 2005 da Marisa CATELLO.

 

È tra i gruppi di presepe più prestigiosi della raccolta di famiglia: domina la scena, un grande elefante che si ispira a quello in carne e ossa donato a Carlo di Borbone nel 1742 dal Gran Visir, il cui scheletro è conservato nel Museo Zoologico dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.

 

Il percorso guidato, a cura di Valentina Canone, è offerto dai Servizi Educativi del Museo di Capodimonte.

 

Per partecipare al percorso sono necessari l’acquisto del biglietto di ingresso al museo e la prenotazione.

 

Per info e prenotazioni:

Ufficio Accoglienza del Museo di Capodimonte:
tel. 081.7499130 (da giovedì a martedì)
mu-cap.accoglienza.capodimonte@beniculturali.it

 

Per raggiungere il Museo di Capodimonte:
Navetta Shuttle da Piazza Trieste e Trento (Teatro San Carlo)
Fermate a richiesta lungo il percorso
Tariffe da 1.50 euro per singola tratta per i napoletani e da 5 euro per i turisti

 

Ufficio stampa:
Barbara Notaro Dietrich

b.notarodietrich@gmail.com
Giovanna Bile

giovannabile@gmail.com