Bye Bye Picasso. Ultimi giorni a Napoli. Eventi dal 6 al 10 luglio

Bye Bye Picasso. Ultimi giorni per salutare la mostra Picasso e Napoli: Parade. Come la Parade, la mostra chiude il 10 luglio, dopo 3 mesi di apertura al pubblico, con una straordinaria ricchezza di appuntamenti in programma tra aperture serali, visite guidate gratuite, musiche, concerti, spettacoli e ospiti d’eccezione. Per ascoltare la musica tradizionale partenopea e il jazz, e conversare su arte e cultura con Sylvain Bellenger, direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte, l’On. Vincenzo De Luca, presidente della Giunta regionale della Campania e Jack Lang, già ministro della Cultura francese.

Scopri il programma dal 6 luglio al 10 luglio 2017.

Calendario degli appuntamenti

Apertura straordinaria serale giovedì 6 luglio con Napoli Street Parade

Giovedì 6 luglio fino alle 22.30

Apertura straordinaria serale fino alle ore 22.30 (ultimo ingresso alle 21.30) tutti i giovedì con Napoli Street Parade.

Un’occasione speciale per ammirare nelle fresche sere d’estate la Collezione Farnese, la mostra L’Opera si racconta, la galleria delle arti a Napoli dal ‘200 al primo decennio del ‘600, la mostra Jan Fabre. Naturalia e MirabiliaVincenzo Gemito in collezione Minozzi, la sezione di arte contemporanea che saranno aperte e ad ingresso con biglietto ridotto di 4 euro.

Per l’ultimo giovedì sera la mostra Picasso e Napoli: Parade negli appartamenti reali sarà eccezionalmente aperta al prezzo ridotto di 5 euro.

Napoli Street Parade a partire dalle 19.30 fino alle 22.00 sarà arricchito da un numero di mimo Farfalle al crepuscolo di Patrizia Capacchione.

Bye Bye Picasso. Serata di arte e jazz

Sabato 8 luglio 

Apertura straordinaria della mostra Picasso e Napoli: Parade fino alle ore 22.30 (ultimo ingresso alle 21.30), e dalle ore 19.30 alle 22.30 l’ingresso costerà eccezionalmente 5 euro.

Alle ore 21.30 nei cortili monumentali del Museo il concerto Jazz organizzato da MB Concerti e Ravello Creative L.A.B. Goldie Dee Jazz 4et feat. Daniele Scannapieco “Sophisticated” jazz ballads & love songs.

Gabriella Di Capua, voce

Daniele Scannapieco, sassofono

Bruno Salicone, pianoforte

Peppe La Pusata, batteria

Francesco Galatro, contrabbasso.

Un ensemble di sei musicisti, colonne del jazz campano, dalle sonorità soul, black e R&B e la voce di Goldie Dee, giovanissima interprete dalla grande creatività ed eleganza.

Bye Bye Picasso. Visite guidate gratuite

Sabato 8 luglio e domenica 9 luglio

Visite guidate gratuite per il pubblico a cura dei Servizi Educativi, incluse nel biglietto della mostra Picasso e Napoli: Parade, con partenza fissa su prenotazione obbligatoria, secondo i seguenti orari:

sabato 8 luglio: dalle 10.30 alle 21.00

domenica 9 luglio: dalle 10.30 alle 17.00

Domenica 9 luglio, inoltre, il curatore della mostra Luigi Gallo e lo studioso Carmine Romano, saranno a disposizione del pubblico per approfondimenti e curiosità sul viaggio di Picasso e sul progetto mostra.

Info e prenotazioni:
tel.  081 440438 (lunedì – venerdì ore 10.00 – 14.00) mail: info@progettomuseo.com (attendere la risposta con conferma di disponibilità).
Sarà data la possibilità ai visitatori del Museo non prenotati di inserirsi in eventuali turni di visita che non abbiano raggiunto il numero massimo di partecipanti.

Bye Bye Picasso. Capodimonte dopo Picasso

Domenica 9 luglio alle ore 18.00 (sala della Culla)

Conversazione su arte, cultura e sviluppo nell’Europa di oggi tra l’On. Vincenzo De Luca, presidente della Giunta regionale della Campania e Jack Lang, già ministro della Cultura francese, moderata da Sylvain Bellenger, direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte, organizzato dalla Regione Campania in collaborazione con il Museo di Capodimonte.

L’esposizione napoletana, affiancando al sipario una attenta selezione di disegni, dipinti, documenti, maschere, costumi di scena, scrive un nuovo capitolo nella storia dell’arte, come dichiarato dal direttore del Musée national Picasso-Paris Laurent Le Bon, Quello di Napoli è uno sguardo completamente nuovo sul sipario di Parade.

Saranno presenti Rosalba Quindici e Valeria Apicella ideatrici di due splendide performance dedicate alla mostra.

Bye Bye Picasso. Musica alla Reggia per il Luglio musicale

Domenica 9 luglio alle ore 20.00

Dallo Swing all’Hard Bop, concerto a ingresso gratuito al Belvedere del Real Bosco di Capodimonte, con la sua splendida vista sul golfo di Napoli. Un omaggio al glorioso Luglio musicale di Capodimonte riproposto, dopo il grande successo della scorsa edizione, dal direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger con Elsa Evangelista, direttore del Conservatorio di Musica San Pietro a Majella.

Dallo Swing all’Hard Bop
San Pietro a Majella Combo Jazz Orchestra
Musiche di Duke Ellington, Art Blakey e Charlie Mingus

Emilia Zamuner, voce
Marco Sannini, tromba
Luciano Nini, sax alto/ soprano
Enzo Nini, sax tenore/flauto
Lello Palma, sax baritono
Pietro Condorelli, chitarra
Paolo Zamuner, pianoforte
Dario Franco, contrabbasso
Antonio Romano, batteria

Per maggiori informazioni clicca qui

Bye Bye Picasso. Napoli Street Parade

L’associazione MusiCapodimonte interverrà a celebrare la chiusura della mostra Picasso e Napoli: Parade con i suoi artisti di strada: mimi, ballerini, cantanti, musicisti e attori che si sono esibiti durante la rassegna Napoli Street Parade che ha accompagnato la mostra per tutta la sua durata.

Nel weekend dalle ore 10.30 nei cortili del museo e domenica 9 luglio dalle ore 16.00 nelle sale della mostra.

L’ingresso nei cortili è libero.
Non è necessaria la prenotazione.

Il Demone di Picasso. Presentazione del libro di Gabriele Guercio

Lunedì 10 luglio, ore 18.00 (sala Burri, secondo piano)

Gabriele Guercio nel suo volume Il Demone di Picasso (Quodlibet, 2017) che sarà presentato lunedì 10 luglio presso la sala Burri al Museo di Capodimonte, traccia una genealogia e una storia degli aspetti dell’arte novecentesca, facendosi in ciò guidare da Picasso che ha attraversato l’anarchia e ha toccato l’altra riva della libertà, riconoscendo il volto opprimente dell’indifferenza della produzione che il lavoro e l’arte sono in grado di riscattare.

Introduce Sylvain Bellenger, direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte
Interverranno: Andrea Viliani direttore del museo MADRE e Rossella Bonito Oliva docente di Filosofia Morale all’Università degli Studi di Napoli L’Orientale

BIGLIETTI:
MOSTRA PICASSO + MUSEO € 12.00
MOSTRA € 10
RIDOTTO € 8
MUSEO € 8

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

Per raggiungere il Museo di Capodimonte:
Navetta Shuttle da Piazza Trieste e Trento (Teatro San Carlo)
Fermate a richiesta lungo il percorso
Tariffe da 2 euro per singola tratta per i napoletani e da 5 euro per i turisti

Per maggiori informazioni clicca qui