Capodimonte per la Festa dei Musei

Sabato 2 luglio e domenica 3 luglio il Museo e Real Bosco di Capodimonte partecipa alla Festa dei Musei organizzata dal Mibact con aperture straordinarie, sconti e eventi in tutta Italia, uniti dall’unico tema del rapporto tra Musei e Paesaggi culturali.

 

La Festa dei Musei è promossa in coincidenza con la XXIV Conferenza generale dell’ICOM (International Council of Museum) per la prima volta organizzata a Milano.

 

Per tale occasione, nella giornata di sabato, al Museo di Capodimonte sarà prevista un’apertura straordinaria fino alle 22.30 con costo del biglietto di 1 euro a partire dalle 19.30 (ultimo ingresso alle 21.30), mentre per la giornata di domenica l’ingresso sarà gratuito come è ormai consuetudine nella prima domenica di ogni mese.

 

Domenica 3 luglio è inoltre prevista una visita guidata gratuita in cui gli esperti della Sezione didattica del museo vi guideranno All’ombra del Vesuvio, alla scoperta delle vedute napoletane e del regno, e vi racconteranno la nascita nel Settecento di un nuovo concetto di villeggiatura.

 

Quale luogo migliore della Reggia e del Real Bosco di Capodimonte, dove Ferdinando di Borbone si rifugiava per sfuggire alla rigida etichetta di corte e praticare la sua passione per la caccia, per ripercorrere, tra arte e letteratura, la storia della villeggiatura?

 

Dalle sue origini settecentesche, legate all’esperienza formativa del Grand Tour e all’elitaria abitudine dell’aristocrazia di trascorrere una parte del periodo estivo «in ville» di delizie, alle porte delle città, si arriva a scoprire la sua evoluzione ottocentesca e borghese.

 

La Reggia con i suoi ameni dintorni è il luogo prescelto per lo svago del sovrano e della sua corte. Negli Appartamenti Reali del museo ritroviamo Carlo di Borbone ritratto in abiti da caccia e le splendide vedute del Regno dipinte su tela e su porcellana nello straordinario servizio dell’oca della Real Fabbrica di Porcellana di Napoli.

 

Le visite guidate, gratuite con prenotazione obbligatoria, si svolgeranno nei seguenti orari:

 

ore 11.00  percorso a cura di Valentina Canone

ore 16.30 percorso a cura di Vincenzo Mirabito

 

Prenotazioni:

 

tel. 081.440438 (da lun. a ven. ore 10.00-14.00)

e-mail: info@progettomuseo.com (attendere la risposta di conferma)

 

Ufficio Accoglienza Museo tel. 081.7499130

 

Per seguire l’evento della Festa dei Musei sui social: #FDM2016; #festadeimusei2016