Inaugurazione della prima area rugby e anteprima VII Trofeo Partenope Rugby Junior

Sarà inaugurata mercoledì 18 aprile alle ore 11.00 la prima area rugby al Museo e Real Bosco di Capodimonte alla presenza del direttore Sylvain Bellenger, del presidente degli Amici di Capodimonte onlus Errico di Lorenzo, dell’assessore comunale allo Sport Ciro Borriello, di Dario Calapai presidente settore giovanile dell’Associazione Polisportiva “Partenope”, di Franco Ascione responsabile area tecnica Federazione Italiana Rubgy e per la terza municipalità del presidente Ivo Poggiani e dell’assessore alla legalità Carmela Sermino, vedova di Giuseppe Veropalumbo, vittima innocente di camorra, colpito da un proiettile vagante a Torre Annunziata la sera del 31 dicembre del 2007.

Weekend a Capodimonte tra visite guidate, attività per bambini, musica e animazione

Sabato 14 e domenica 15 aprile 2018 un weekend all’insegna dei più piccoli con il laboratorio di architettura per bambini del progetto Mele, una speciale visita guidata a caccia degli animali e delle iconografie zoomorfe nei capolavori di Capodimonte e Stradacalciando nel Real Bosco.

Come ogni weekend animazione a cura della Compagnia Arcoscenico e della Compagnia del Tufo, oltre alla Musica al tempo dei Borbone del M° Rosario Ruggiero e dalle ore 10.00 fino alle 14.00 ogni domenica a partire dal 15 aprile è visitabile la sezione Ottocento Privato.

Scopri tutti gli appuntamenti nel dettaglio.

Parte da Capodimonte il corso biennale dedicato al Restauro di Giardini, Parchi e Siti Unesco

Stamattina al Cellaio del Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger, Mauro Felicori, l’assessore Chiara Marciani, Maria Grazia Falciatore e l’ambasciatore Francesco Caruso per la Regione Campania, hanno presentato alla stampa i ragazzi selezionati tra 240 candidati che frequenteranno nei prossimi due anni il corso.

Bellenger: E’ un sogno che si realizza.

Felicori: La formazione crea occupazione.

Presentazione del Corso biennale dedicato al Restauro di Giardini, Parchi e Siti Unesco

Mercoledì 11 aprile 2018 alle ore 10.00 al Museo e Real Bosco di Capodimonte (Cellaio) si terrà la Conferenza Stampa di presentazione e l’avvio del corso per Tecnico Superiore dedicato al Restauro di Parchi e Giardini Storici, con Sylvain Bellenger, Mauro Felicori, Chiara Marciani, Sergio de Felice, Maria Grazia Falciatore, Aniello Di Vuolo, Anna Capuano, Alberta Campitelli, Nunzia Petrecca.

Il corso, unico nel suo genere in Italia, prevede 1800 ore di apprendimento, di cui più della metà sul campo, e vedrà la pratica di restauro del Giardino svolgersi nei due siti Unesco, a contatto diretto con le problematiche connesse alla tutela e alla gestione del verde storico.

Prima Conferenza Italiana sull’eredità di Albert Hirschman

Il 9 aprile 2018, dalle ore 10.00 alle ore 17.00, l’A.Colorni-Hirschman International Institute, in collaborazione con il Museo e Real Bosco di Capodimonte, organizza presso l’Auditorium (piano terra) la Prima Conferenza Italiana sull’eredità di Albert Hirschman, per discutere di come le idee ed il lavoro di questo grande scienziato sociale ed economista abbiano influito sullo sviluppo del possibilismo italiano.

Napoli, città del dialogo, e Capodimonte, sito culturale internazionale aperto al confronto con il resto del mondo sono la sede ideale per ospitare la conferenza.

Weekend a Capodimonte tra arte, fiori, musica, Run for Parkinson e giochi

Un ricco programma di appuntamenti al Museo e Real Bosco di Capodimonte sabato 7 aprile e domenica 8 aprile 2018.

SensazionArte, laboratorio didattico per ragazzi affetti da autismo, Run for Parkinson’s Campania 2018, gara podistica di 10 km per la prima volta a Napoli, 24 hands project, concerto a ventiquattro mani, TUKETETU’, attività per bambini per riscoprire la tradizione musicale popolare, Alla scoperta della musica con il M° Rosario Ruggiero, le performance della Compagnia Arcoscenico e della Compagnia del Tufo che animeranno le sale del museo, e la nuova campagna social del Mibact #aprilealmuseo che per tutto il mese di aprile invita i visitatori a cercare e condividere i #fiorinellarte. 

Scopri il programma nel dettaglio.

Pasqua a Capodimonte: riapre l’Armeria Farnese e Borbonica

Domenica 1° aprile, giorno di Pasqua, il Museo e Real Bosco di Capodimonte (primo piano) sarà ad ingresso gratuito per la coincidenza con la prima domenica del mese: per l’occasione riapriranno le sale della storica Armeria Farnese e Borbonica. I visitatori potranno ammirare, inoltre, le mostre in corso e godere dell’animazione teatrale nelle sale a cura della Compagnia Arcoscenico e della musica del M° Rosario Ruggiero.

La mostra Carta bianca, la galleria delle arti a Napoli dal ‘200 al ‘700 e l’arte contemporanea saranno visitabili a soli 4 euro.

Lunedì in Albis 2 aprile il Real Bosco di Capodimonte resterà chiuso per esigenze di conservazione, mentre il Museo sarà regolarmente aperto dalle 8.30 alle 19.30.

Un Bosco Reale per TUTTI

Quattro incontri per i ragazzi disabili e le loro famiglie, laboratori di botanica e attività ludico-sportive nel Real Bosco e visite nel Museo: 30 marzo, 7 aprile, 13 maggio, 10 giugno 2018. Servizi educativi del Museo e Real Bosco di Capodimonte rinnovano per il secondo anno un programma di incontri dedicato ai ragazzi disabili e alle loro famiglie: Un Bosco Reale per TUTTI.

Ai laboratori nel Bosco, da quest’anno si affiancheranno anche visite guidate nel Museo. Tutti gli incontri sono organizzati in collaborazione con Coop. Soc. Tulipano, Ass. Autism AID – Famiglie in Rete.

Weekend a Capodimonte con visite guidate, concerti e L’Opera si racconta – Sacra Conversazione di Konrad Witz

Un weekend ricco di attività attende i visitatori del Museo e Real Bosco di Capodimonte da venerdì 23 marzo a domenica 25 marzo 2018.

Due visite guidate tematiche Goethe a CapodimonteSapore di…mare, la presentazione della Sacra Conversazione di Konrad Witz per il ciclo di mostre-focus L’Opera si racconta, i concerti di Piano City Napoli, i laboratori di disegno di Caroline Peyron, le animazione al museo con le performances della Compagnia Arcoscenico e della Compagnia del Tufo.

Inoltre, dal 23 al 25 marzo il Museo e Real Bosco di Capodimonte sarà presente alla ventiduesima edizione della BMT (Borsa Mediterranea del Turismo) con un proprio stand al padiglione 4.

Scopri nel dettaglio il programma.

L’Opera si racconta …. da Capodimonte a Monza

Da lunedì 26 marzo fino al 20 maggio 2018, il Cristo in Croce del pittore fiammingo Anton Van Dyck sarà esposto nella Cappella Reale della Reggia di Monza, in virtù di un accordo-quadro che prevede l’esportazione dell’intero ciclo L’Opera si racconta, dal Museo e Real Bosco di Capodimonte alla Reggia di Monza.

Una mostra-focus che prevede l’esposizione nella sala 6 di una sola opera, studiandola nel suo contesto di origine in dialogo con documenti coevi o altre opere.

Una formula di successo, introdotta dal direttore Sylvain Bellenger e apprezzata dal pubblico, è piaciuta molto al direttore della Reggia di Monza, Piero Addis al punto da adottarla.

Goethe a Capodimonte, visita guidata nelle sale dell’Appartamento Reale

Venerdì 23 marzo alle ore 10.30 i servizi educativi del Museo e Real Bosco di Capodimonte, in occasione dell’anniversario della morte dello scrittore e poeta tedesco Johann Wolfgang von Goethe, avvenuta nel marzo 1832, ricorderanno alcuni momenti del viaggio a Napoli dell’autore attraverso una speciale visita guidata, che prevede la lettura di alcuni passi tratti dalla celebre opera di Goethe “Viaggio in Italia” e la visita nelle sale dell’Appartamento storico.

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte alla BMT

Dal 23 al 25 marzo 2018 il Museo e Real Bosco di Capodimonte sarà presente alla BMT, Borsa Mediterranea del Turismo, con un proprio stand per presentare agli operatori del settore e al pubblico le mostre in corso e l’immenso patrimonio delle sue collezioni.

Venite a trovarci al padiglione 4, stand 4022!

L’Opera si racconta con la Sacra conversazione di Konrad Witz. Inaugurazione

Si terrà sabato 24 marzo alle ore 11.30 la presentazione della Sacra conversazione di Konrad Witz nell’ambito de L’Opera si racconta, un ciclo espositivo di mostre-focus con cui il Museo e Real Bosco di Capodimonte intende dar voce a dipinti, sculture e oggetti d’arte presentate al pubblico in relazione con altre opere o documenti in grado di spiegarne il contesto in uno spazio dedicato: la sala 6, al primo piano.

Con Sylvain Bellenger direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte, Maria Rascaglia vicedirettrice della Biblioteca nazionale Vittorio Emanuele III di Napoli e Giovanni Lombardi, amministratore delegato dell’azienda Tecno srl.

Capodimonte nel progetto AAA Accogliere Ad Arte

Il progetto AAA Accogliere Ad Arte da settembre 2017 a febbraio 2018 ha accompagnato oltre 200 persone, 80 agenti di Polizia Municipale, 60 tassisti di Consortaxi e TaxiNapoli e 80 dipendenti di Napoli Servizi, tra custodi di chiese e musei e informatori di infopoint, in 52 visite guidate negli 11 musei coinvolti, tra cui il Museo e Real Bosco di Capodimonte per creare una comunità dell’accoglienza diffusa e spontanea.

Weekend a Capodimonte tra musica, laboratori per bambini, visite guidate e giochi

Da venerdì 16 marzo a domenica 18 marzo un weekend ricco di attività al Museo e Real Bosco di Capodimonte con visite guidate, musica alla Reggia e laboratori per bambini e, nel Bosco, la Stracalciando per i 120 anni della FIGC-Federazione italiana giuoco calcio, oltre alle attività di MusiCapodimonte con le Suggestioni musicali del M° Rosario Ruggiero e le performances della Compagnia Arcoscenico con la dama di corte e Pulcinella Re, e della Compagnia del Tufo.