Weekend 15, 16 e 17 giugno 2018 a Capodimonte. Sgarbi, Carta Bianca e attività nel Museo e Real Bosco

Il weekend del 15, 16 e 17 giugno 2018 un’offerta culturale e un variegato programma di appuntamenti da non perdere al Museo e Real Bosco di Capodimonte.
Con la Lectio Magistralis di Vittorio Sgarbi per Panorama d’Italia, il concerto ‘Domenico Corigliano’ a cura del musicologo M° Salvatore Villani, la mostra Carta Bianca. Capodimonte Imaginaire prorogata fino al 9 dicembre, la speciale visita-ascolto ornitologica nel Real Bosco L’invisibile mondo degli uccellil’apertura straordinaria dell’Ottocento privato domenica 17 giugno, e l’incontro conclusivo del laboratorio di architettura per bambini MeLe Progetto.

Scopri tutti gli appuntamenti nel dettaglio.

Lectio Magistralis di Vittorio Sgarbi per Panorama d’Italia

Panorama d’Italia si sposta al Sud, nella città di Napoli. Dal 13 al 16 giugno, quattro giorni di eventi dedicati all’arte, alla cultura, alla musica con dibattiti sui temi del lavoro, della crescita e dello sviluppo del territorio.

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte ospita l’incontro con il Prof. Vittorio Sgarbi venerdì 15 giugno alle ore 21.00  nel Salone delle Feste.

L’appuntamento rientra nella programmazione di eventi che Panorama d’Italia ha organizzato in diversi luoghi e istituti culturali della città di Napoli.

Weekend 9 e 10 giugno a Capodimonte: Minirugby, Caccia al tempo dei Borbone, In giro per il Bosco, Scopri il tuo Museo, I colori della Musica e apertura Ottocento privato

Un weekend da non perdere al Museo e Real Bosco di Capodimonte il 9 e 10 giugno 2018 con la festa del Rugby a Capodimonte, Fuoco, Maestà! un itinerario guidato tra i sentieri di caccia al tempo dei Borbone, e In giro per il Bosco, laboratorio di botanica e attività del programma Un Bosco Reale per tutti.

E ancora l’apertura dell’Ottocento privato domenica mattina, SensazionARTElaboratorio didattico per famiglie con disturbi dello spettro autistico, l’appuntamento con Scopri il tuo museo. Alla scoperta dei capolavori di Capodimonte, attività didattica per famiglie, I colori della musica e le animazioni teatrali a cura di MusiCapodimonte, la mostra Carta Bianca. Capodimonte Imaginaire, l’Armeria Farnese e BorbonicaL’Opera si racconta a cui è dedicata una visita guidata a tema.

Ecco tutti gli appuntamenti in dettaglio:

Weekend 2 e 3 giugno a Capodimonte: Festa della Repubblica e domenica gratuita

Una domenica da non perdere quella del 3 giugno 2018 al Museo e Real Bosco di Capodimonte.

Ingresso gratuito – come ogni prima domenica del mese – per visitare l’Armeria Farnese e Borbonica e L’Opera si racconta. Performance teatrali, una speciale visita alla scoperta di un itinerario tematico che si sviluppa fra Museo e Real Bosco di Capodimonte, che evidenzia il serrato dialogo fra arte e natura, fra interno ed esterno e poi la Musica al tempo dei Borbone del Maestro Ruggiero.

Ecco tutti gli appuntamenti in dettaglio:

“Incontriamoci in giardino”: speciale visita nel Real Bosco di Capodimonte

In occasione dell’edizione 2018 dell’iniziativa “Incontriamoci in giardino”, organizzata sabato 2 e domenica 3 giugno 2018, ore 11.00 dall’APGI-Associazione Parchi e Giardini d’Italia e dedicata al tema “L’Europa dei Giardini”,  la storica dell’arte Imma Molino dei Servizi Educativi del museo accompagnerà i visitatori alla scoperta di uno speciale itinerario tematico che si sviluppa fra Museo e Real Bosco di Capodimonte, evidenziando il serrato dialogo fra arte e natura, fra interno ed esterno che ne costituisce, fin dalle origini, un’inconfondibile peculiarità.

Vincono le “Confessioni” del Pontano per Carta Bianca agli studenti

Si chiude nell’Auditorium del Museo e Real Bosco di Capodimonte il progetto Alternanza Scuola Lavoro 2018 con la presentazione dei lavori realizzati dagli studenti e la premiazione della classe vincitrice: la IV A Classico dell’Istituto Pontano di Napoli.

Un lavoro impegnativo che quest’anno li ha visti cimentarsi con la mostra Carta Bianca. Capodimonte Imaginaire, a cura di Sylvain Bellenger e Andrea Viliani (fino al 17 giugno 2018), e che li ha direttamente coinvolti nella realizzazione virtuale di una mostra.

Per la giuria, composta dall’architetto dell’allestimento Lucio Turchetta, e dalle storiche dell’arte Patrizia Piscitello e Paola Giusti, un compito non facile: scegliere il progetto vincitore tra plastici, video, brochure e altri materiali preparati con grande professionalità dagli studenti.

Carta Bianca agli studenti

Scoprire la mostra Carta Bianca. Capodimonte Imaginaire, a cura di Sylvain Bellenger e Andrea Viliani (fino al 17 giugno 2018), attraverso lo sguardo degli studenti che hanno seguito il percorso di Alternanza Scuola Lavoro. Un’occasione da non perdere lunedì 28 maggio 2018 nell’Auditorium di Capodimonte: dalle ore 11.00 alle ore 13.00 gli studenti del Liceo Caccioppoli III C scientifico, Liceo Umberto IV C CLASSICO e V D Classico, Istituto Pontano IV A Classico, Suor Orsola Benincasa III Linguistico e Liceo G. B. Vico III B Classico esporranno i loro plastici e i loro disegni davanti alla giuria composta dall’architetto dell’allestimento Lucio Turchetta, e da Patrizia Piscitello e Paola Giusti. Per il migliore un premio finale.

Weekend a Capodimonte. Laboratorio di disegno, visite guidate e concerto omaggio a Pino Daniele

Weekend a Capodimonte: sabato 26 e domenica 27 maggio 2018 al Museo e Real Bosco di Capodimonte un programma ricco di appuntamenti da non perdere. Il laboratorio di disegno di Caroline Peyron Quando gli occhi e le mani parlano, le visite guidate Miti e allegorie dei 4 elementi: storie d’aria da Mercurio a Icaro alle collezioni del museo e alla mostra Carta Bianca e ’A Maronna c’accumpagne! – Visita guidata ai luoghi della tradizione religiosa mariana a Capodimonte nel Real Bosco.

Domenica 27 maggio, dalle ore 10.00 alle 14.00 l’apertura dell’Ottocento privato e alle 18.30 il concerto omaggio a Pino Daniele con la presentazione ufficiale dell’album PINO DANIELE OPERA con Antonio Onorato, Ernesto Vitolo, Donatella Brighel, Valentina Crimaldi, Marco Zurzolo, Roberto Giangrande.

Infine l’animazione musicale de La Musica al tempo dei Borbone, la Compagnia Arcoscenico e la Compagnia Teatro del Tufo a cura di Musicapodimonte.

Festa dei Musei e Notte Europea a Capodimonte: tutti gli appuntamenti

Sabato 19 e domenica 20 maggio 2018 per la Festa dei Musei e la Notte Europea tanti gli eventi in programma a Capodimonte: Buongiorno Ceramica, la Notte dei Musei con l’apertura straordinaria sabato 19 maggio fino alle 22.30 con ingresso a 1 euro a partire dalle 19.30, Save the Children, laboratori di architettura per bambini MeleProgetto, proiezione del film “Magnifiche sorti”, visita didattica e concerto.

Scopri tutti gli appuntamenti nel dettaglio.

Capodimonte… a fuoco e fiamme: tizzoni, candele, sacrifici, incendi ed eruzioni nelle collezioni del Museo

Il fuoco, elemento da sempre venerato e temuto dall’uomo, sarà il protagonista della visita guidata di sabato 12 maggio (ore 11.00) Capodimonte… a fuoco e fiamme: tizzoni, candele, sacrifici, incendi ed eruzioni nelle collezioni del Museo nell’ambito del ciclo di visite guidate offerte gratuitamente dal Museo di Capodimonte e destinate ad approfondire il rapporto tra arte e natura.

Visita a “Carta Bianca” con gli studenti del Liceo Torricelli di Somma Vesuviana per il progetto Alternanza Scuola Lavoro

Scoprire la mostra Carta Bianca.Capodimonte Imaginaire, a cura di Sylvain Bellenger e Andrea Viliani (fino al 17 giugno 2018), sotto la guida speciale degli studenti del Liceo Torricelli di Somma Vesuviana, in provincia di Napoli.

Un’occasione da non perdere martedì 8 maggio e martedì 15 maggio 2018 a partire dalle ore 9.30.

Buongiorno ceramica 2018 – Dai musei alla fornace, un percorso alla scoperta del gran fuoco

Buongiorno ceramica 2018 – Dai musei alla fornace, un percorso alla scoperta del gran fuoco, dal 17 al 20 maggio, è una manifestazione organizzata dal Museo e Real Bosco di Capodimonte, il Polo museale della Campania e il Museo Nazionale della Ceramica Duca di Martina, l’Istituto ad indirizzo raro G. Caselli – Real fabbrica di Capodimonte e il Comune di Napoli, con il patrocinio dell’Assessorato all’Istruzione della Regione Campania e in collaborazione con le associazioni Amici della Real fabbrica, Il Gusto buono di Napoli e Amici di Capodimonte onlus.

Fondata nel 1743 dal re Carlo di Borbone e da sua moglie, la regina Maria Amalia di Sassonia, la Real Fabbrica di Capodimonte ha dato inizio a una tradizione che non è mai finita.

Oggi si riaccende l’attenzione sulla produzione della porcellana napoletana con uno sguardo rivolto al passato ma allo stesso tempo attento alla ricerca di un design contemporaneo.

Ecco il programma in dettaglio.

Domenica 6 Maggio ingresso gratuito alle collezioni del Museo e eventi al Real Bosco

Una domenica assolutamente da non perdere quella del 6 maggio al Museo e Real Bosco di Capodimonte.

Ingresso gratuito – come ogni prima domenica del mese – per visitare la Collezione Farnese, gli Appartamenti Reali, l’Armeria Farnese e Borbonica, l’Ottocento privato e la mostra L’Opera si racconta mentre il Real Bosco di Capodimonte (praterie del Cellaio) ospiterà per la prima volta il Napoli Bike Festival, giunto quest’anno alla VII edizione con numerosi appuntamenti per famiglie e bambini all’insegna della mobilità sostenibile.

Sempre sulle praterie del Cellaio la Giornata Mondiale della Risata (ore 10.30) a cura di GenteGreen e associazione Yoga della Risata, mentre sul Belvedere (ore 11.30) Tuketetù: lezioni sulla tradizione orale popolare campana e sull’uso di strumenti tipici a cura dell’Associazione MusiCapodimonte.

Anteprima altrettanto imperdibile sabato 5 maggio con la visita didattica Scopri il tuo museo (ore 11.00) a cura dei Servizi educativi del Museo e con un nuovo appuntamento serale l’Aperitivo al Museo di Capodimonte (dalle ore 19.00) nei Cortili del Museo a cura di Drop.

Ecco tutti gli appuntamenti in dettaglio.

Sabato 5 maggio Scopri il tuo museo. Alla scoperta dei capolavori di Capodimonte

Sabato 5 maggio alle ore 10.30 il Museo e Real Bosco di Capodimonte accoglierà i bambini che potranno divertirsi imparando.

Prosegue l’iniziativa Scopri il tuo museo che i Servizi Educativi del Museo propongono ai più piccoli e alle loro famiglie e che riscuote sempre successo grazie alla tradizione didattica del Museo, capace di avvicinare con un linguaggio ad hoc, e percorsi appositamente studiati, i più piccoli ai capolavori della collezione permanente.