Corsa in rosa al bosco di Capodimonte: 500 donne in gara per il Santobono

Cinquecento donne protagoniste indiscusse dei viali del polmone verde di Napoli per il “Bosco in Rosa”, una giornata di sport, benessere, divertimento perché “Runners are beautiful”.

Sotto un sole estivo mamme, bambine, nonne, future madri e passeggini lungo i 5 km della gara/camminata non competitiva organizzata dalla Napoli Running di Carlo Capalbo, in sinergia con il direttore del Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger ed al fianco dell’Associazione Sostenitori Ospedale Santobono Onlus.

Un’occasione anche per la prevenzione grazie al Camper Donna dell’Alts Associazione Lotta Tumori Seno – Napoli.

Dalla Fagianeria alla Reggia e ritorno tutto d’un fiato per respirare solidarietà e vivere un pomeriggio diverso tutto al femminile.

La Capraia. Conferenza stampa e inaugurazione del Centro per la Storia dell’Arte e dell’Architettura delle Città Portuali

Sabato 29 settembre alle ore 10.30 nella “Capraia” del Real Bosco di Capodimonte sarà presentato alla stampa e inaugurato il neonato Center for the Art and Architectural History of Port Cities / Centro per la Storia dell’Arte e dell’Architettura delle Città Portuali “La Capraia” frutto di una collaborazione fra The Edith O’Donnell Institute of Art History di Dallas e il Museo e Real Bosco di Capodimonte di Napoli.

Saranno presenti Sylvain Bellenger, Direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte, Sarah Kozlowski, Associate Director dell’Edith O’Donnell Institute of Art History dell’University of Texas at Dallas, Pietro Spirito presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale e i quattro borsisti: Fabrizio Ballabio (University of York), Elizabeth Duntemann (Temple University), Peter Michael Levins (Brown University) e Anatole Upart (University of Chicago).

Weekend dal 3 al 5 agosto 2018 al Museo e Real Bosco di Capodimonte

Una domenica da non perdere quella del 5 agosto 2018 al Museo e Real Bosco di Capodimonte. Ingresso gratuito – come ogni prima domenica del mese – per visitare gli Appartamenti Reali, l’Armeria, L’Opera si racconta e le preziose collezioni (primo piano), mentre al secondo piano a soli 4,00 euro sarà possibile ammirare la mostra Carta BiancaCapodimonte Imaginarie (prorogata fino al 9 dicembre 2018) e Incontri Sensibili: Paolo La Motta guarda Capodimonte, a cura di Sylvain Bellenger (fino al 30 ottobre 2018).

Scopri tutti gli appuntamenti nel dettaglio.

Weekend dal 27 al 29 luglio 2018 al Museo e Real Bosco di Capodimonte

Da non perdere gli appuntamenti del weekend del Museo e Real Bosco di Capodimonte. Continuano le aperture serali del venerdì a 2 euro, le mostre in corso – Carta Bianca, Incontri Sensibili, L’Opera si racconta – e l’imperdibile concerto del Luglio musicale domenica 29 luglio ore 19.00 sul Belvedere.

Scopri tutti gli appuntamenti nel dettaglio.

 

“Napoli nel Cinema” dal 19 al 25 luglio 2018. Cinema all’aperto nel Real Bosco

Cinema all’aperto dal 19 al 25 luglio 2018 con Napoli nel Cinema nel cuore del Real Bosco di Capodimonte, sulle praterie antistanti l’edificio della Fagianeria, attrezzate per l’occasione come una grande area cinematografica con sdraio e sedie da regista che renderanno più confortevole la visione dei film, insieme a stuoie messe a disposizione del pubblico nelle piacevoli fresche sere d’estate.

Ingresso libero consigliato da Porta Miano. Ingresso da Porta Grande fino al tramonto.

(Come da mappa del bosco)

Successo per il concerto di Peppe Barra a Capodimonte: “La spada della cultura contro l’oscurantismo”

“Per fugare le nebbie dei nostri tempi bui, dobbiamo impugnare la spada della cultura”. Con questa frase Peppe Barra strappa l’ultimo caloroso applauso al pubblico, accorso numeroso ieri sera sul Belvedere di Capodimonte per ascoltare il suo concerto-spettacolo “E cammina cammina”, terzo appuntamento del Luglio musicale dedicato quest’anno al grande compositore italiano Gioacchino Rossini, nel 150esimo anniversario dalla sua scomparsa.

Weekend 15, 16 e 17 giugno 2018 a Capodimonte. Sgarbi, Carta Bianca e attività nel Museo e Real Bosco

Il weekend del 15, 16 e 17 giugno 2018 un’offerta culturale e un variegato programma di appuntamenti da non perdere al Museo e Real Bosco di Capodimonte.
Con la Lectio Magistralis di Vittorio Sgarbi per Panorama d’Italia, il concerto ‘Domenico Corigliano’ a cura del musicologo M° Salvatore Villani, la mostra Carta Bianca. Capodimonte Imaginaire prorogata fino al 9 dicembre, la speciale visita-ascolto ornitologica nel Real Bosco L’invisibile mondo degli uccellil’apertura straordinaria dell’Ottocento privato domenica 17 giugno, e l’incontro conclusivo del laboratorio di architettura per bambini MeLe Progetto.

Scopri tutti gli appuntamenti nel dettaglio.

Nasce l’advisory board del Museo e Real Bosco di Capodimonte, presieduto dall’imprenditore Giovanni Lombardi

Il Cda del Museo e Real Bosco di Capodimonte, composto dal direttore Sylvain Bellenger, Fabrizio Pascucci, Giorgio Ventre, Maurizio di Robilant e Anna Imponente nella seduta del 6 giugno 2018 ha deciso di creare un advisory board che accompagnerà e condividerà la politica culturale del direttore Sylvain Bellenger, aiutandolo nella sua elaborazione e realizzazione, con particolare attenzione per il fundraising internazionale e i rapporti con le imprese.

Rivelazioni – Finance for Fine Arts di Borsa Italiana a Capodimonte: già “adottati” cinque capolavori, altri tre in cerca di mecenati

Presentata alla stampa la terza edizione del progetto dall’ad di Borsa Italiana Raffaele Jerusalmi, dal direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger e dall’imprenditore Giovanni Lombardi, Advisor per il fundraising e le relazioni con le imprese del Museo e Real Bosco di Capodimonte.

Il Ritratto di Pier Luigi Farnese di Tiziano Vecellio ha già trovato degli imprenditori-mecenati che, attraverso la piattaforma dell’Art Bonus, contribuiranno al suo restauro così come l’Adorazione dei Pastori di Giovan Battista Salvi detto il Sassoferrato o la Natività di Luca Signorelli; sono stati “adottati” anche La Cantatrice di Bernardo Cavallino e Adorazione del Bambino di Michelangelo Anselmi. Sono ancora in cerca di mecenati, invece, Il Paesaggio con la Ninfa Egeria di Claude Lorrain, Ritratto dell’infante Francesco di Borbone di Elisabeth Vigée Le Brun e l’Annunciazione e i santi Giovanni Battista e Andrea di Filippino Lippi, presentati dal capo del dipartimento di restauro del Museo e Real Bosco di Capodimonte Angela Cerasuolo.

Rivelazioni – Finance for Fine Arts al Museo e Real Bosco di Capodimonte

Mercoledì 6 giugno 2018 alle ore 12.00 sarà presentato a Napoli il progetto “Rivelazioni – Finance for Fine Arts” al Museo e Real Bosco di Capodimonte.

Borsa Italiana sceglie Napoli e il Museo e Real Bosco di Capodimonte per la terza edizione di “Rivelazioni – Finance for Fine Arts”, il progetto dedicato alla raccolta di risorse destinate al restauro delle opere presso aziende e operatori appartenenti alla comunità finanziaria nazionale e internazionale. Le prime due edizioni sono state realizzate a Milano alla Pinacoteca di Brera e a Venezia alle Gallerie dell’Accademia.

A presentare questa edizione saranno tra gli altri il Direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger, l’Amministratore Delegato di Borsa Italiana Raffaele Jerusalmi, la Responsabile del Progetto Valentina Sidoti, l’Advisor per il fundraising e le relazioni con le imprese del Museo di Capodimonte Giovanni Lombardi.

Buongiorno Ceramica a Napoli, dal 17 al 20 maggio 2018. Visite guidate a Capodimonte e Floridiana, mostra delle nuove collezioni del Caselli e apertura del “forno civico”

Visite guidate al Museo e Real Bosco di Capodimonte al servizio in terraglia della manifattura Del Vecchio decorato con gli uccelli selvatici che richiamano il sito di Carditello, visite al Museo nazionale della ceramica Duca di Martina-Floridiana alla manifattura Giustiniani con 176 pezzi marcati dalla famosa G che escono dai depositi e infine la mostra al Cellaio (nel Real Bosco di Capodimonte) delle nuove collezioni dell’Istituto ad indirizzo raro G. Caselli-Real Fabbrica di Capodimonte con uno speciale “porta-babà”.

E’ ricco il programma di Buongiorno Ceramica a Napoli da giovedì 17 a domenica 20 maggio, presentato questa mattina alla stampa dal direttore di Capodimonte Sylvain Bellenger, da Valter de Bartolomeis, dirigente del Caselli, da Luisa Ambrosio direttrice della Floridiana e dagli assessori alle attività produttive di Comune Enrico Panini e della Regione Campania Amedeo Lepore.

Fondata nel 1743 dal re Carlo di Borbone e da sua moglie, la regina Maria Amalia di Sassonia, la Real Fabbrica di Capodimonte ha dato inizio a una tradizione che non è mai finita.

#InstameetCartaBianca con @igersnapoli e @igersitalia per il contest #lamiacartabianca

Sabato 12 maggio alle 10.30 una speciale visita in chiave social alla mostra Carta Bianca. Capodimonte Imaginaire, a cura di Sylvain Bellenger e Andrea Viliani (fino al 17 giugno 2018) in collaborazione con l’associazione Igers Napoli.

A condurre #InstameetCartaBianca ci sarà una guida d’eccezione, il direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger. I posti sono limitati (max 30 persone) e gli associati ad @igersitalia avranno diritto di precedenza in fase di prenotazione.