Lectio Magistralis di Vittorio Sgarbi per Panorama d’Italia

Panorama d’Italia si sposta al Sud, nella città di Napoli. Dal 13 al 16 giugno, quattro giorni di eventi dedicati all’arte, alla cultura, alla musica con dibattiti sui temi del lavoro, della crescita e dello sviluppo del territorio.

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte ospita l’incontro con il Prof. Vittorio Sgarbi venerdì 15 giugno alle ore 21.00  nel Salone delle Feste.

L’appuntamento rientra nella programmazione di eventi che Panorama d’Italia ha organizzato in diversi luoghi e istituti culturali della città di Napoli.

Weekend 2 e 3 giugno a Capodimonte: Festa della Repubblica e domenica gratuita

Una domenica da non perdere quella del 3 giugno 2018 al Museo e Real Bosco di Capodimonte.

Ingresso gratuito – come ogni prima domenica del mese – per visitare l’Armeria Farnese e Borbonica e L’Opera si racconta. Performance teatrali, una speciale visita alla scoperta di un itinerario tematico che si sviluppa fra Museo e Real Bosco di Capodimonte, che evidenzia il serrato dialogo fra arte e natura, fra interno ed esterno e poi la Musica al tempo dei Borbone del Maestro Ruggiero.

Ecco tutti gli appuntamenti in dettaglio:

“Incontriamoci in giardino”: speciale visita nel Real Bosco di Capodimonte

In occasione dell’edizione 2018 dell’iniziativa “Incontriamoci in giardino”, organizzata sabato 2 e domenica 3 giugno 2018, ore 11.00 dall’APGI-Associazione Parchi e Giardini d’Italia e dedicata al tema “L’Europa dei Giardini”,  la storica dell’arte Imma Molino dei Servizi Educativi del museo accompagnerà i visitatori alla scoperta di uno speciale itinerario tematico che si sviluppa fra Museo e Real Bosco di Capodimonte, evidenziando il serrato dialogo fra arte e natura, fra interno ed esterno che ne costituisce, fin dalle origini, un’inconfondibile peculiarità.

Carta Bianca agli studenti

Scoprire la mostra Carta Bianca. Capodimonte Imaginaire, a cura di Sylvain Bellenger e Andrea Viliani (fino al 17 giugno 2018), attraverso lo sguardo degli studenti che hanno seguito il percorso di Alternanza Scuola Lavoro. Un’occasione da non perdere lunedì 28 maggio 2018 nell’Auditorium di Capodimonte: dalle ore 11.00 alle ore 13.00 gli studenti del Liceo Caccioppoli III C scientifico, Liceo Umberto IV C CLASSICO e V D Classico, Istituto Pontano IV A Classico, Suor Orsola Benincasa III Linguistico e Liceo G. B. Vico III B Classico esporranno i loro plastici e i loro disegni davanti alla giuria composta dall’architetto dell’allestimento Lucio Turchetta, e da Patrizia Piscitello e Paola Giusti. Per il migliore un premio finale.

Capodimonte… a fuoco e fiamme: tizzoni, candele, sacrifici, incendi ed eruzioni nelle collezioni del Museo

Il fuoco, elemento da sempre venerato e temuto dall’uomo, sarà il protagonista della visita guidata di sabato 12 maggio (ore 11.00) Capodimonte… a fuoco e fiamme: tizzoni, candele, sacrifici, incendi ed eruzioni nelle collezioni del Museo nell’ambito del ciclo di visite guidate offerte gratuitamente dal Museo di Capodimonte e destinate ad approfondire il rapporto tra arte e natura.

Museum Week. Il ponte del 25 aprile a Capodimonte. Tutti gli appuntamenti

A partire da mercoledì 25, fino a domenica 29 aprile 2018 tanti eventi e attività culturali al Museo e Real Bosco di Capodimonte, con l’animazione a cura di MusiCapodimonte, le performance teatrali della Compagnia Arcoscenico e della Compagnia del Tufo, la Musica al tempo dei Borbone del M° Rosario Ruggiero, il Rugby nei Parchi e le visite didattiche a cura dei Servizi educativi del Museo.

E per chi ha voglia di vivere Capodimonte by night appuntamento con “NAples Performing” Festival nei Cortili Monumentali.

Infine è la settimana della Museum Week, una settimana di promozione e condivisione dei luoghi d’arte e di cultura attraverso i social, un’occasione per mettersi in gioco, per postare e interagire e per conoscere il patrimonio culturale da un’angolazione inedita.

Scopri tutti gli appuntamenti nel dettaglio.

Alla Corte del Re – Gran Galà Equestre e Giostra in Armatura Farnesiana

Un lungo weekend per rivivere le atmosfere della Napoli regale del 1700 e 1800 con cavalli e cavalieri alle prese con galà equestri e giostre in armatura farnesiana, musica e balli.

Sabato 21 e domenica 22 aprile 2018, dalle ore 10.00 alle 18.00 il Real Bosco di Capodimonte (zona praterie davanti al Cellaio) ospiterà la terza edizione dell’evento storico “Alla Corte del Re”, organizzato in collaborazione con la ASD Compagnia dell’Aquila Bianca e Real Cavallerizza di Napoli.
Una rievocazione storica fortemente apprezzata dal pubblico nelle passate edizioni che quest’anno si arricchisce di nuovi elementi di spettacolo che caratterizzeranno ulteriormente la manifestazione: intermezzi musicali dell’associazione MusiCapodimonte di Aurora Giglio e della Corale del Plebiscito di Napoli, nonché la sfilata delle Carrozze Napoletane che passeggeranno per i viali del Real Bosco con i figuranti in costume (molti dei costumi sono stati realizzati dalla Sartoria Artinà di Napoli).

Presentazione del Corso biennale dedicato al Restauro di Giardini, Parchi e Siti Unesco

Mercoledì 11 aprile 2018 alle ore 10.00 al Museo e Real Bosco di Capodimonte (Cellaio) si terrà la Conferenza Stampa di presentazione e l’avvio del corso per Tecnico Superiore dedicato al Restauro di Parchi e Giardini Storici, con Sylvain Bellenger, Mauro Felicori, Chiara Marciani, Sergio de Felice, Maria Grazia Falciatore, Aniello Di Vuolo, Anna Capuano, Alberta Campitelli, Nunzia Petrecca.

Il corso, unico nel suo genere in Italia, prevede 1800 ore di apprendimento, di cui più della metà sul campo, e vedrà la pratica di restauro del Giardino svolgersi nei due siti Unesco, a contatto diretto con le problematiche connesse alla tutela e alla gestione del verde storico.

Prima Conferenza Italiana sull’eredità di Albert Hirschman

Il 9 aprile 2018, dalle ore 10.00 alle ore 17.00, l’A.Colorni-Hirschman International Institute, in collaborazione con il Museo e Real Bosco di Capodimonte, organizza presso l’Auditorium (piano terra) la Prima Conferenza Italiana sull’eredità di Albert Hirschman, per discutere di come le idee ed il lavoro di questo grande scienziato sociale ed economista abbiano influito sullo sviluppo del possibilismo italiano.

Napoli, città del dialogo, e Capodimonte, sito culturale internazionale aperto al confronto con il resto del mondo sono la sede ideale per ospitare la conferenza.

Weekend a Capodimonte tra arte, fiori, musica, Run for Parkinson e giochi

Un ricco programma di appuntamenti al Museo e Real Bosco di Capodimonte sabato 7 aprile e domenica 8 aprile 2018.

SensazionArte, laboratorio didattico per ragazzi affetti da autismo, Run for Parkinson’s Campania 2018, gara podistica di 10 km per la prima volta a Napoli, 24 hands project, concerto a ventiquattro mani, TUKETETU’, attività per bambini per riscoprire la tradizione musicale popolare, Alla scoperta della musica con il M° Rosario Ruggiero, le performance della Compagnia Arcoscenico e della Compagnia del Tufo che animeranno le sale del museo, e la nuova campagna social del Mibact #aprilealmuseo che per tutto il mese di aprile invita i visitatori a cercare e condividere i #fiorinellarte. 

Scopri il programma nel dettaglio.

Pasqua a Capodimonte: riapre l’Armeria Farnese e Borbonica

Domenica 1° aprile, giorno di Pasqua, il Museo e Real Bosco di Capodimonte (primo piano) sarà ad ingresso gratuito per la coincidenza con la prima domenica del mese: per l’occasione riapriranno le sale della storica Armeria Farnese e Borbonica. I visitatori potranno ammirare, inoltre, le mostre in corso e godere dell’animazione teatrale nelle sale a cura della Compagnia Arcoscenico e della musica del M° Rosario Ruggiero.

La mostra Carta bianca, la galleria delle arti a Napoli dal ‘200 al ‘700 e l’arte contemporanea saranno visitabili a soli 4 euro.

Lunedì in Albis 2 aprile il Real Bosco di Capodimonte resterà chiuso per esigenze di conservazione, mentre il Museo sarà regolarmente aperto dalle 8.30 alle 19.30.

Un Bosco Reale per TUTTI

Quattro incontri per i ragazzi disabili e le loro famiglie, laboratori di botanica e attività ludico-sportive nel Real Bosco e visite nel Museo: 30 marzo, 7 aprile, 13 maggio, 10 giugno 2018. Servizi educativi del Museo e Real Bosco di Capodimonte rinnovano per il secondo anno un programma di incontri dedicato ai ragazzi disabili e alle loro famiglie: Un Bosco Reale per TUTTI.

Ai laboratori nel Bosco, da quest’anno si affiancheranno anche visite guidate nel Museo. Tutti gli incontri sono organizzati in collaborazione con Coop. Soc. Tulipano, Ass. Autism AID – Famiglie in Rete.

L’Opera si racconta …. da Capodimonte a Monza

Da lunedì 26 marzo fino al 20 maggio 2018, il Cristo in Croce del pittore fiammingo Anton Van Dyck sarà esposto nella Cappella Reale della Reggia di Monza, in virtù di un accordo-quadro che prevede l’esportazione dell’intero ciclo L’Opera si racconta, dal Museo e Real Bosco di Capodimonte alla Reggia di Monza.

Una mostra-focus che prevede l’esposizione nella sala 6 di una sola opera, studiandola nel suo contesto di origine in dialogo con documenti coevi o altre opere.

Una formula di successo, introdotta dal direttore Sylvain Bellenger e apprezzata dal pubblico, è piaciuta molto al direttore della Reggia di Monza, Piero Addis al punto da adottarla.

Goethe a Capodimonte, visita guidata nelle sale dell’Appartamento Reale

Venerdì 23 marzo alle ore 10.30 i servizi educativi del Museo e Real Bosco di Capodimonte, in occasione dell’anniversario della morte dello scrittore e poeta tedesco Johann Wolfgang von Goethe, avvenuta nel marzo 1832, ricorderanno alcuni momenti del viaggio a Napoli dell’autore attraverso una speciale visita guidata, che prevede la lettura di alcuni passi tratti dalla celebre opera di Goethe “Viaggio in Italia” e la visita nelle sale dell’Appartamento storico.

L’Opera si racconta con la Sacra conversazione di Konrad Witz. Inaugurazione

Si terrà sabato 24 marzo alle ore 11.30 la presentazione della Sacra conversazione di Konrad Witz nell’ambito de L’Opera si racconta, un ciclo espositivo di mostre-focus con cui il Museo e Real Bosco di Capodimonte intende dar voce a dipinti, sculture e oggetti d’arte presentate al pubblico in relazione con altre opere o documenti in grado di spiegarne il contesto in uno spazio dedicato: la sala 6, al primo piano.

Con Sylvain Bellenger direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte, Maria Rascaglia vicedirettrice della Biblioteca nazionale Vittorio Emanuele III di Napoli e Giovanni Lombardi, amministratore delegato dell’azienda Tecno srl.