Lo Yoga della risata al Real Bosco di Capodimonte

Domenica 7 maggio dalle 10.30 alle 13.00 anche al Museo e Real Bosco di Capodimonte si celebra il World Laughter Day, la Giornata Mondiale della Risata, che abbraccia centinaia di città, in oltre 70 paesi del mondo, in un coro di risate per portare un segno di speranza e di pace a tutte le nazioni della terra.

Un appuntamento che a Capodimonte sarà dedicato ad Antonio de Curtis, il Principe della risata, originario del quartiere Sanità, poco distante dal Museo.

 

La manifestazione del World Laughter Day nasce nel 1998 per ricordare come la risata, linguaggio universale, unisca tutti i popoli della terra, e li renda parte di una grande famiglia.

 

Ridere incondizionatamente è un momento di serenità e di condivisione.

 

La scienza ha ampiamente dimostrato quanto sia potente ridere per noi a livello fisico, emotivo e psicologico. Ridere per la Pace – spiega Rodolfo Matto Presidente dell’Associazione Nazionale Yoga della Risata — è utilizzare quanto di più umano abbiamo per incontrare l’altro, creare condivisione e agire sul cambiamento.

 

Incontrarsi e ridere per la Pace nello stesso giorno, assieme a migliaia di altri uomini e donne, sarà l’occasione per inaugurare nel Real Bosco di Capodimonte una serie di attività sul tema del BenEssere e dell’Armonia dell’uomo con la Natura – spiega Carmine Maturo, portavoce di Gente Green.

 

L’appuntamento è dalle 10.30 alle 13.00, presso il Real Bosco di Capodimonte in un prato nei pressi del Belvedere con una sessione di Yoga della Risata tenuta dal presidente nazionale dell’Associazione Yoga della Risata Rodolfo Matto (gratuita e aperta a tutti e con la lettura del messaggio del Dr. Madan Kataria).

 

Partecipazione libera e gratuita.

 

La Tappa napoletana dell’iniziativa è organizzata dall’Associazione nazionale Yoga della Risata e da Gente Green. Aderiscono varie associazioni, tra cui: Arcipelago della Solidarietà, Yoga della Risata Italia, Radio Shamal, Forys Criptae, Teniamocipermano Onlus.

 

Per raggiungere il Museo e Real Bosco di Capodimonte:
Navetta Shuttle da Piazza Trieste e Trento (Teatro San Carlo)
Fermate a richiesta lungo il percorso
Tariffe da 2 euro per singola tratta per i napoletani e da 5 euro per i turisti
Per maggiori info clicca qui