Maurizio Ponticello apre il Salotto letterario del Museo di Capodimonte

Domenica 13 novembre con Maurizio Ponticello prende il via la manifestazione dedicata ai libri e loro autori.

Alle ore 10.45 inaugura al Museo di Capodimonte il Salotto letterario, un ciclo di incontri, a cura della giornalista Anna Petrazzuolo, che ospiterà la presentazione delle ultime uscite editoriali degli scrittori napoletani Maurizio Ponticello, Salvatore Striano, Maurizio de Giovanni e Carmen Pellegrino.

 

Il primo appuntamento è nella Sala Sol LeWitt con Maurizio Ponticello e l’anteprima nazionale di Un giorno a Napoli con san Gennaro, una incursione nelle infinite anime del culto del santo patrono e di un legame con la città spesso al di fuori dei dettami canonici della Chiesa, tra i vincoli carnali che congiungono il campione di Napoli al suo popolo, e tra gli arcani che fanno di Januarius l’ultima divinità pagana della città.

 

Domenica 20 novembre, alle ore 10.45, è la volta di Salvatore Striano che, nel suo La Tempesta di Sasà, racconta del passaggio dall’inferno di un quotidiano suburbano alla redenzione attraverso la scoperta della letteratura. Un romanzo che tradisce un’eco autobiografica e ricorda il percorso dello stesso Striano dal carcere di Rebibbia al trionfo al Festival internazionale del cinema di Berlino.

 

Maurizio de Giovanni è il protagonista dell’incontro di domenica 27 novembre, sempre alle 10.45, nell’Auditorium del Museo di Capodimonte: con Serenata senza nome, continuano le indagini del commissario Ricciardi, in una Napoli a tinte noir.

 

Giovedì 1 dicembre alle ore 17.45 si chiude questo primo ciclo di incontri con Carmen Pellegrino e il suo Cade la terra: un libro in cui il senso di solitudine personale invade i luoghi dell’abbandono, nella coscienza di una sottomissione al correre della Storia.

 

L’iniziativa è a cura di Anna Petrazzuolo e con il coordinamento di Daniela Petrone.

 
Calendario:

 

domenica 13 novembre ore 10.45 Sala Sol LeWitt, Maurizio PonticelloUn giorno a Napoli con san Gennaro, Newton Compton Editori, in libreria dal 10 novembre.

domenica 20 novembre ore 10.45 Sala Sol LeWitt, Salvatore Striano, La Tempesta di Sasà, Chiarelettere.

domenica 27 novembre ore 10.45 Auditorium, Maurizio de Giovanni, Serenata senza nome, Einaudi.

giovedì 1 dicembre ore 17.45 Sala Sol LeWitt, Carmen Pellegrino, Cade la terra, Giunti.

 

Per info:

 

Ufficio Coordinamento e promozione

Daniela Petrone
promozione.capodimonte@beniculturali.it

 

Ufficio stampa

Barbara Notaro Dietrich

b.notarodietrich@gmail.com

Giovanna Bile

giovannabile@gmail.com

 

Per raggiungere il Museo di Capodimonte:

 

Navetta Shuttle da Piazza Trieste e Trento (Teatro San Carlo)
Fermate a richiesta lungo il percorso
Tariffe da 1.50 euro per singola tratta per i napoletani e da 5 euro per i
turisti