Napoli e la Spagna, le arti decorative alla corte dei Borbone

In occasione del terzo ciclo degli ‘Incontri a Capodimonte’, giovedì 12 novembre si svolgerà una giornata di studi dedicata alle manifatture reali tra Napoli e Spagna, organizzata dal Museo di Capodimonte e dall’Istituto Cervantes di Napoli, in collaborazione con l’associazione Amici di Capodimonte.

 

 

Particolare attenzione verrà posta al rilievo che ebbero le fabbriche di porcellana di Capodimonte, di Napoli e del Buen Retiro e sul ruolo di spicco rivestito da Joaquín de Montealegre, ministro di Carlo di Borbone, che investì molto nella politica economica del giovane regno anche attraverso la realizzazione e promozione delle manifatture reali:  dagli arazzi alle seterie, dalle pietre dure, alla porcellana.

 

Gli interventi saranno a cura di Sonia Scognamiglio, Paola Giusti, María del Carmen Mañueco Santurún, María Ángeles Granados Ortega, Patrizia Piscitello.