Uno sguardo nuovo su Capodimonte. Non solo Gemito

Giovedì 12 maggio ore 16.30 al Museo di Capodimonte Non solo Gemito. Nuove proposte attributive per la collezione Minozzi, conferenza a cura della storica dell’arte Maria Elena Maffei, terzo incontro per il ciclo Uno sguardo nuovo su Capodimonte, promosso e organizzato dal Museo e da Amici di Capodimonte nell’ambito delle iniziative ideate per i 10 anni dell’Associazione.

La Collezione Minozzi è l’ultima grande acquisizione del Museo di Capodimonte.

 

Composta di 372 opere, essa include, oltre al rilevante nucleo grafico, sculture in bronzo, marmo e terracotta realizzate da Vincenzo Gemito in momenti diversi del suo percorso artistico.

 

Nella prima parte dell’intervento si propone un racconto per immagini che illustra le caratteristiche distintive della collezione; in seguito si proverà a dimostrare come alcuni fogli possano essere attribuiti ad una mano diversa da quella del maestro napoletano, ricostruendo una fitta rete di relazioni, conoscenze e scambi che Gemito intrattenne con amici pittori e scultori.

 

Gemito, Autoritratto

 

Prossimi appuntamenti:

  • giovedì 26 maggio ore 16.30

Il Real Bosco di Capodimonte

a cura di Carmine Guarino

 

  • giovedì 9 giugno ore 16.30

Capodimonte contemporanea

a cura di Maria De Vivo

 

  • giovedì 23 giugno ore 16.30

La materia prende forma: indirizzi di ricerca e percorsi linguistici nella scultura napoletana del secondo Ottocento

a cura di Diego Esposito

 

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Prenotazione obbligatoria:

segreteria@amicidicapodimonte.org  |  334 8353769

 

si rilasciano attestati di partecipazione per studenti