Parade è un giocattolo infrangibile. Il rapporto tra arte e teatro in Picasso

Parade è un giocattolo infrangibile (Jean Cocteau)

Domenica 7 maggio alle ore 10.00 e alle 11.30 la straordinaria presenza, nelle sale dell’appartamento storico di Capodimonte, della mostra Picasso e Napoli: Parade (8 aprile – 10 luglio), è l’occasione per approfondire il tema del complesso e stretto rapporto esistente tra pittura e teatro, da inizio Novecento fino ai giorni nostri.

 

L’itinerario, guidato da Lorella Starita dei Servizi educativi del Museo di Capodimonte racconterà la mostra sui costumi e le scene che il già famoso protagonista delle avanguardie cubiste realizzò per Parade, balletto di Léonide Massine, musicato da Erik Satie su versi di Jean Cocteau ed eseguito dai Balletti Russi di Serge Diaghilev.

 

Dai numerosi disegni e bozzetti di costumi e scene e dall’analisi del monumentale sipario di Parade, testimoni della forte influenza esercitata su Picasso, durante il soggiorno napoletano del 1917, dall’arte classica, dalla tradizione del teatro popolare e dalle maschere della Commedia dell’Arte, si parlerà del Novecento e della complessa scenografia di Parade e del balletto che creò nel pubblico quel senso di spaesamento che secondo Guillaume Apollinaire non mancherà di sedurre l’élite promettendosi di modificare radicalmente le arti e i costumi.

 

Pablo Picasso, Instruments de musiqua sur un guéridon, 1914-1915, Fondation Pierre Bergé - Yves Saint Laurent, Paris

Pablo Picasso, Instruments de musiqua sur un guéridon, 1914-1915, Fondation Pierre Bergé – Yves Saint Laurent, Paris

La visita guidata è gratuita, inclusa nel biglietto d’ingresso della Mostra Picasso che domenica 7 maggio, giornata ad ingresso gratuito nei musei italiani, costerà eccezionalmente (5 euro).

 

Prenotazione obbligatoria:

tel. 081.440438 (da lun. a ven. ore 10.00-14.00)

e-mail info@progettomuseo.com

attendere la risposta con conferma di disponibilità

Sabato: tel. 081.7499130 (10.00-13.00 | 15.00-17.00)

 

Appuntamento alla biglietteria del Museo.

 

Scopri le attività didattiche in programma fino al giugno 2017:

 

 

Per raggiungere il Museo di Capodimonte:
Navetta Shuttle da Piazza Trieste e Trento (Teatro San Carlo)
Fermate a richiesta lungo il percorso
Tariffe da 2 euro per singola tratta per i napoletani e da 5 euro per i turisti

Per maggiori info clicca qui