Domenica 6 Maggio ingresso gratuito alle collezioni del Museo e eventi al Real Bosco

Una domenica assolutamente da non perdere quella del 6 maggio al Museo e Real Bosco di Capodimonte.

Ingresso gratuito – come ogni prima domenica del mese – per visitare la Collezione Farnese, gli Appartamenti Reali, l’Armeria Farnese e Borbonica, l’Ottocento privato e la mostra L’Opera si racconta mentre il Real Bosco di Capodimonte (praterie del Cellaio) ospiterà per la prima volta il Napoli Bike Festival, giunto quest’anno alla VII edizione con numerosi appuntamenti per famiglie e bambini all’insegna della mobilità sostenibile.

Sempre sulle praterie del Cellaio la Giornata Mondiale della Risata (ore 10.30) a cura di GenteGreen e associazione Yoga della Risata, mentre sul Belvedere (ore 11.30) Tuketetù: lezioni sulla tradizione orale popolare campana e sull’uso di strumenti tipici a cura dell’Associazione MusiCapodimonte.

Anteprima altrettanto imperdibile sabato 5 maggio con la visita didattica Scopri il tuo museo (ore 11.00) a cura dei Servizi educativi del Museo e con un nuovo appuntamento serale l’Aperitivo al Museo di Capodimonte (dalle ore 19.00) nei Cortili del Museo a cura di Drop.

Ecco tutti gli appuntamenti in dettaglio.

Dal 5 al 7 maggio #Capodimonte60, domenica gratuita con Picasso a 5 euro, musica e Yoga della risata, caccia nel Real Bosco

Il Museo di Capodimonte spegne 60 candeline (fu fondato il 5 maggio del 1957) in ottima salute, con numeri in crescita e una generale azione di rilancio del sito culturale portata avanti dal direttore Sylvain Bellenger. Per domenica 7 maggio, la prima gratuita come ogni mese, la mostra Picasso e Napoli: Parade sarà visitabile eccezionalmente al prezzo ridotto di 5,00 euro.

Inoltre, da venerdì 5 a domenica 7 maggio il Museo e il Real Bosco di Capodimonte presentano un ricco programma di appuntamenti: visite didattiche, musica popolare nei cortili, il concerto gratuito Vita popolare nei quadri di Picasso per il ciclo La musica racconta Picasso, lo Yoga della risata nel Bosco e la Caccia al Real Bosco, visita con performance teatrale in collaborazione con Servizi Educativi Museo e la Settima squadra Fanteria a Cavallo Questura di Napoli.