Weekend dal 3 al 5 agosto 2018 al Museo e Real Bosco di Capodimonte

Una domenica da non perdere quella del 5 agosto 2018 al Museo e Real Bosco di Capodimonte. Ingresso gratuito – come ogni prima domenica del mese – per visitare gli Appartamenti Reali, l’Armeria, L’Opera si racconta e le preziose collezioni (primo piano), mentre al secondo piano a soli 4,00 euro sarà possibile ammirare la mostra Carta BiancaCapodimonte Imaginarie (prorogata fino al 9 dicembre 2018) e Incontri Sensibili: Paolo La Motta guarda Capodimonte, a cura di Sylvain Bellenger (fino al 30 ottobre 2018).

Scopri tutti gli appuntamenti nel dettaglio.

Weekend 2 e 3 giugno a Capodimonte: Festa della Repubblica e domenica gratuita

Una domenica da non perdere quella del 3 giugno 2018 al Museo e Real Bosco di Capodimonte.

Ingresso gratuito – come ogni prima domenica del mese – per visitare l’Armeria Farnese e Borbonica e L’Opera si racconta. Performance teatrali, una speciale visita alla scoperta di un itinerario tematico che si sviluppa fra Museo e Real Bosco di Capodimonte, che evidenzia il serrato dialogo fra arte e natura, fra interno ed esterno e poi la Musica al tempo dei Borbone del Maestro Ruggiero.

Ecco tutti gli appuntamenti in dettaglio:

“Incontriamoci in giardino”: speciale visita nel Real Bosco di Capodimonte

In occasione dell’edizione 2018 dell’iniziativa “Incontriamoci in giardino”, organizzata sabato 2 e domenica 3 giugno 2018, ore 11.00 dall’APGI-Associazione Parchi e Giardini d’Italia e dedicata al tema “L’Europa dei Giardini”,  la storica dell’arte Imma Molino dei Servizi Educativi del museo accompagnerà i visitatori alla scoperta di uno speciale itinerario tematico che si sviluppa fra Museo e Real Bosco di Capodimonte, evidenziando il serrato dialogo fra arte e natura, fra interno ed esterno che ne costituisce, fin dalle origini, un’inconfondibile peculiarità.

Vincono le “Confessioni” del Pontano per Carta Bianca agli studenti

Si chiude nell’Auditorium del Museo e Real Bosco di Capodimonte il progetto Alternanza Scuola Lavoro 2018 con la presentazione dei lavori realizzati dagli studenti e la premiazione della classe vincitrice: la IV A Classico dell’Istituto Pontano di Napoli.

Un lavoro impegnativo che quest’anno li ha visti cimentarsi con la mostra Carta Bianca. Capodimonte Imaginaire, a cura di Sylvain Bellenger e Andrea Viliani (fino al 17 giugno 2018), e che li ha direttamente coinvolti nella realizzazione virtuale di una mostra.

Per la giuria, composta dall’architetto dell’allestimento Lucio Turchetta, e dalle storiche dell’arte Patrizia Piscitello e Paola Giusti, un compito non facile: scegliere il progetto vincitore tra plastici, video, brochure e altri materiali preparati con grande professionalità dagli studenti.

Carta Bianca agli studenti

Scoprire la mostra Carta Bianca. Capodimonte Imaginaire, a cura di Sylvain Bellenger e Andrea Viliani (fino al 17 giugno 2018), attraverso lo sguardo degli studenti che hanno seguito il percorso di Alternanza Scuola Lavoro. Un’occasione da non perdere lunedì 28 maggio 2018 nell’Auditorium di Capodimonte: dalle ore 11.00 alle ore 13.00 gli studenti del Liceo Caccioppoli III C scientifico, Liceo Umberto IV C CLASSICO e V D Classico, Istituto Pontano IV A Classico, Suor Orsola Benincasa III Linguistico e Liceo G. B. Vico III B Classico esporranno i loro plastici e i loro disegni davanti alla giuria composta dall’architetto dell’allestimento Lucio Turchetta, e da Patrizia Piscitello e Paola Giusti. Per il migliore un premio finale.

Visita a “Carta Bianca” con gli studenti del Liceo Torricelli di Somma Vesuviana per il progetto Alternanza Scuola Lavoro

Scoprire la mostra Carta Bianca.Capodimonte Imaginaire, a cura di Sylvain Bellenger e Andrea Viliani (fino al 17 giugno 2018), sotto la guida speciale degli studenti del Liceo Torricelli di Somma Vesuviana, in provincia di Napoli.

Un’occasione da non perdere martedì 8 maggio e martedì 15 maggio 2018 a partire dalle ore 9.30.

Pasqua a Capodimonte: riapre l’Armeria Farnese e Borbonica

Domenica 1° aprile, giorno di Pasqua, il Museo e Real Bosco di Capodimonte (primo piano) sarà ad ingresso gratuito per la coincidenza con la prima domenica del mese: per l’occasione riapriranno le sale della storica Armeria Farnese e Borbonica. I visitatori potranno ammirare, inoltre, le mostre in corso e godere dell’animazione teatrale nelle sale a cura della Compagnia Arcoscenico e della musica del M° Rosario Ruggiero.

La mostra Carta bianca, la galleria delle arti a Napoli dal ‘200 al ‘700 e l’arte contemporanea saranno visitabili a soli 4 euro.

Lunedì in Albis 2 aprile il Real Bosco di Capodimonte resterà chiuso per esigenze di conservazione, mentre il Museo sarà regolarmente aperto dalle 8.30 alle 19.30.

Weekend a Capodimonte tra musica, laboratori per bambini, visite guidate e giochi

Da venerdì 16 marzo a domenica 18 marzo un weekend ricco di attività al Museo e Real Bosco di Capodimonte con visite guidate, musica alla Reggia e laboratori per bambini e, nel Bosco, la Stracalciando per i 120 anni della FIGC-Federazione italiana giuoco calcio, oltre alle attività di MusiCapodimonte con le Suggestioni musicali del M° Rosario Ruggiero e le performances della Compagnia Arcoscenico con la dama di corte e Pulcinella Re, e della Compagnia del Tufo.

Weekend a Capodimonte tra musica, mostre e colori

Domenica  18 febbraio il Museo e Real Bosco di Capodimonte propone degli eventi dedicati ai più piccini senza escludere i più grandi.
La Compagnia Arcoscenico accoglierà i bambini con la Dama di Corte, Re Pulcinella e la Fata delle farfalle. Il Maestro Rosario Ruggiero intratterà i visitatori nella Sala Camuccini con le sue Suggestioni Musicali (dalle ore 10.30 alle 12.30). Una visita guidata gratuita pensata per tutti gli insegnanti e i loro familiari alla mostra Carta bianca Capodimonte Imaginaire, infine ci sarà l’attività laboratoriale fondata su temi legati all’architettura e al patrimonio del verde, rivolta ai bambini:  Il casino della regina e delle delizie il secondo incontro del progetto Il Bosco delle Meraviglie.

#domenicalmuseo a Capodimonte. Musica, artisti di strada, #giochidarte e la mostra Carta Bianca

Il 4 Febbraio ritorna l’appuntamento con la #domenicalmuseo ad ingresso gratuito nei musei statali per la prima domenica di ogni mese.

Al Museo e Real Bosco di Capodimonte le Suggestioni Musicali a cura del M° Rosario Ruggiero animeranno il Salone Camuccini, (ore 10.30-12.00), tre artisti di strada accoglieranno i visitatori, prestando particolare attenzione al pubblico dei più piccoli (ore 10.30-12.30): la Dama di corte (Antonella Quaranta), Re Pulcinella (Rodolfo Fornario) e La Fata delle farfalle (Patrizia Capacchione), le Cuoche al Palazzo: racconteranno che se magn’a Capemonte? iniziative a cura dell’associazione MusiCapodimonte, e ha inizio la nuova campagna social del mese di febbraio #giochidarte dedicata al tema del gioco.

La mostra Carta bianca, la galleria delle arti a Napoli dal ‘200 al ‘700 e l’arte contemporanea saranno visitabili a soli 4 euro.

 

Contest #lamiacartabianca: diventa anche tu curatore!

In occasione della mostra Carta Bianca. Capodimonte Imaginaire, a cura di Sylvain Bellenger e Andrea Viliani (fino all’11 novembre 2018), il Museo e Real Bosco di Capodimonte lancia il contest #lamiacartabianca: i visitatori sono chiamati a (ri)scoprire la collezione del Museo, proponendo il proprio originale e creativo punto di vista: smartphone alla mano, i partecipanti dovranno selezionare da 1 a 10 opere tra quelle esposte in collezione, fotografarle e comporre #lamiacartabianca su Instagram (profilo ufficiale: https://www.instagram.com/museoboscocapodimonte/).

 

Primo weekend della mostra Carta Bianca e laboratorio di disegno, visite guidate e performance

Sabato 16 e domenica 17 dicembre 2017 è il primo weekend utile per visitare Carta Bianca. Capodimonte Imaginaire ma anche per partecipare al laboratorio di disegno di Caroline Peyron Quando gli occhi e le mani parlano, alle visite guidate al contemporaneo Gli elementi del contemporaneo. Trame di terra! e per assistere alla performance Voci fiammingoletane, 1 opera/1 poemetto di Giovanni Meola.

Scopri tutti gli appuntamenti nel dettaglio.

Weekend dell’Immacolata a Capodimonte. Cinema, perfomance, attività didattiche e la mostra Carta Bianca

Il lungo weekend del Ponte dell’Immacolata comincia a Capodimonte con la rassegna gratuita di cinema in auditorium giovedì 7 dicembre e si concluderà lunedì 11 con l’inaugurazione della mostra Carta Bianca, da un’idea di Sylvain Bellenger e Andrea Viliani, che vedrà la partecipazione di dieci personalità, attive in diversi campi del sapere (Laura Bossi Régnier, Giuliana Bruno, Gianfranco D’Amato, Marc Fumaroli, Riccardo Muti, Mariella Pandolfi, Giulio Paolini, Paolo Pejrone, Vittorio Sgarbi, Francesco Vezzoli) a un progetto espositivo polifonico sulle collezioni di Capodimonte.
Ecco in dettaglio gli appuntamenti di un weekend che offre al visitatore perfomance, visite guidate e laboratori didattici.

musei italiani social

Rivoluzionaria unione di Museo e Bosco di Capodimonte al Convegno Musei Italiani

Un incremento dei visitatori del 55% annuo e del 29,8 degli introiti annuali: sono questi i numeri presentati da Sylvain Bellenger, direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte nel corso del convegno sui musei statali organizzato dal ministro per i Beni e le attività culturali e per il turismo Dario Franceschini a due anni dalla riforma per fare il punto sulle difficoltà affrontate, sui risultati raggiunti e sulla visione dei musei autonomi, tra cinque anni.

Nell’affollata sala Ottagona delle Terme di Diocleziano a Roma, introdotte dal nuovo direttore generale Antonio Lampis, risuonano cifre, dati, percentuali, incrementi ma oltre ai numeri è palpabile l’entusiasmo di tutti i direttori che hanno accettato la sfida di guidare i principali musei statali che con le loro collezioni contribuiscono a definire l’identità del nostro Paese, come ha sottolineato il ministro Franceschini nel suo intervento finale, riconoscendo i risultati positivi raggiunti e non negando il problema della carenza di personale che ancora esiste.