Festa dell’Estate, ballando al chiaro di luna – seconda edizione 2019

Torna la Festa dell’Estate, ballando al chiaro di luna nell’antico Cellaio del Real Bosco di Capodimonte.

Seconda edizione per l’iniziativa promossa ed organizzata dal Museo e Real Bosco di Capodimonte e dalle Associazioni Amici di Capodimonte onlus e Premio GreenCare Ets.

L’appuntamento è per venerdì 28 giugno 2019 alle ore 19.30.

Napoli Bike Festival a Capodimonte

Bicycle Revolution è il tema della VII Edizione del Napoli Bike Festival che dal 4 al 6 maggio si svolgerà in diversi luoghi della città con tante iniziative su due ruote, dibattiti e con una novità: un gran finale con l’allestimento del bike village al Museo e Real Bosco di Capodimonte.

Parte da Capodimonte il corso biennale dedicato al Restauro di Giardini, Parchi e Siti Unesco

Stamattina al Cellaio del Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger, Mauro Felicori, l’assessore Chiara Marciani, Maria Grazia Falciatore e l’ambasciatore Francesco Caruso per la Regione Campania, hanno presentato alla stampa i ragazzi selezionati tra 240 candidati che frequenteranno nei prossimi due anni il corso.

Bellenger: E’ un sogno che si realizza.

Felicori: La formazione crea occupazione.

Mostra e convegno Tópoi. Gioielli in porcellana tra artigianato, moda e design

Martedì 20 febbraio 2018 alle ore 15.00 presso il Cellaio del Real Bosco di Capodimonte si inaugura la mostra Tópoi. Gioielli in porcellana tra artigianato, moda e design, visitabile a ingresso gratuito venerdì 23, sabato 24 e domenica 25 febbraio dalle 10.00 alle 15.00.

I gioielli sono disegnati da Valter Luca de Bartolomeis, dirigente dell’Istituto Caselli e realizzati a mano dai maestri ceramisti e dagli allievi del Caselli, con la collaborazione di Sandra Dipinto.

Anteprima stampa per i giornalisti e per gli operatori video alle ore 14.30.

La Parata del Carnevale sociale nel Real Bosco di Capodimonte!

Una Parata di Carnevale questa mattina giovedì 8 febbraio 2018 alle ore 10.30 ha varcato i cancelli di Porta Piccola! Stiamo parlando del Carnevale Sociale che si è svolto presso il Real Bosco di Capodimonte.

Una vera e propria irruzione di entusiasmo! I bambini sono arrivati al Cellaio tutti in maschera e cantando in coro. È proprio qui che la voglia di giocare e scherzare, caratteristica del Carnevale, si è manifestata appieno.

Nuovi progetti per le porcellane di Capodimonte con l’Istituto Caselli

Mercoledì 17 gennaio 2018 nella ricorrenza della festa di S. Antuono, protettore dei ceramisti, il Museo e Real Bosco di Capodimonte ospita la tavola rotonda con l’Istituto Giovanni Caselli negli edifici storici del Real Bosco dove c’erano un tempo la Real Fabbrica di Porcellane e il cellaio, per condividere con la collettività nuovi progetti e possibili scenari di una rinnovata politica aperta al territorio.

È tempo di Natale. Spettacolo di bambini al Real Bosco e Suggestioni musicali al Museo

Le porte del Cellaio nel Real Bosco di Capodimonte venerdì 22 dicembre alle ore 11.00 si apriranno per ospitare lo spettacolo di Natale dell’Istituto comprensivo Novaro-Cavour E’ tempo di Natale: danze, canti e scene della tradizione presepiale messi in scena da alcune classi della scuola primaria e secondaria di primo grado.

La mattina del 24 dicembre e la mattina del 31 dicembre dalle ore 10.30 alle ore 12.00 il Salone Camuccini al primo piano risuonerà delle Suggestioni Musicali a cura del M° Rosario Ruggiero.

Festa del Mandarino al Real Bosco di Capodimonte

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte promuove per sabato 2 e domenica 3 dicembre 2017 la Festa del Mandarino a Capodimonte, presso il Cellaio e il Giardino Torre in occasione del duecentesimo anniversario della piantumazione del mandarino originario della Cina all’interno del Real Bosco, in collaborazione con le associazioni L’Immagine del Mito, che da sei anni organizza la Festa del Mandarino nei Campi Flegrei, Amici di Capodimonte onlus, MusiCapodimonte e Insieme per i Ponti Rossi.

La festa comincia sabato 2 dicembre (ore 11.00, Cellaio) con la presentazione alla stampa e al pubblico dell’iniziativa con il direttore Sylvain Bellenger, Domenico Ferrante e Sergio Pepicelli (associazione Immagine del Mito) Attilio Montefusco (Camera di Commercio di Napoli-Promos Ricerche). Saranno presenti gli amministratori di tutti i Comuni coinvolti nella manifestazione.

HackNight@Museum 1 e 2 luglio al Museo e Real Bosco di Capodimonte

The Big Hack – HackNight@Museum: al Museo e Real Bosco di Capodimonte 1 e 2 luglio un weekend non-stop di creatività, tecnologia e condivisione.

Promosso dalla Regione Campania e organizzato da Maker Faire Rome – The European Edition 4.0 con Sviluppo Campania in collaborazione con Codemotion, e grazie al supporto del Museo di Capodimonte, #HackNight@Museum è una maratona di programmazione che si inserisce nella strategia regionale di promozione e diffusione delle competenze digitali, in particolare presso i giovani per avvicinarli allo studio delle materie scientifiche.

Il week end dell’1-2 luglio vedrà, dunque, il Museo di Capodimonte protagonista con i suoi migliori talenti al servizio dell’innovazione.

Domenica a Capodimonte: arte, musica e natura

Domenica 29 maggio doppio appuntamento per trascorrere una giornata a Capodimonte.

 

Il Parco sarà protagonista della mattinata: dalle 9.30 alle 13.00apertura straordinaria ad ingresso libero della chiesa di San Gennaro, fondata nel 1745 da Carlo di Borbone, e del vicino Cellaio, che saranno illustrati con brevi approfondimenti a cura del personale dei Servizi Educativi del Museo; sarà inoltre visitabile l’Eremo dei Cappuccini. 

 

Nel pomeriggio, alle 17.00, il Salone delle Feste dell’Appartamento Reale sarà il palcoscenico della Festa teatrale di Giovanni Paisiello, ideazione e drammaturgia musicale di Elsa Evangelista da una partitura autografa, conservata presso la Biblioteca del Conservatorio di Napoli, redatta nel 1768 in occasione delle nozze di Ferdinando IV con Maria Carolina ed eseguita nel Palazzo Reale di Napoli il 25 maggio dello stesso anno.

 

Una Reggia e un Bosco per lo svago del sovrano

Domenica 22 maggio non perdete gli appuntamenti al Museo e Real Bosco di Capodimonte per trascorrere una giornata tra straordinarie bellezze artistiche e naturali.

Per il Maggio dei monumenti 2016 dedicato al trecentesimo anniversario della nascita di Carlo di Borbone, scoprite la Reggia e il Parco scelti dal sovrano illuminato del Regno di Napoli per gli svaghi della sua corte.

 

Maggio dei Monumenti al Real Bosco di Capodimonte

Tutte le domeniche dall’8 al 29 per il Maggio dei monumenti 2016 dedicato al trecentesimo anniversario della nascita di Carlo di Borbone, il Museo e Real Bosco di Capodimonte invita tutti a scoprire i luoghi legati alla vita di corte nel parco protetto dall’Unesco e scelto dal sovrano illuminato del Regno di Napoli per la sua amenità e bellezza.