Domenica a Capodimonte: arte, musica e natura

Domenica 29 maggio doppio appuntamento per trascorrere una giornata a Capodimonte.

 

Il Parco sarà protagonista della mattinata: dalle 9.30 alle 13.00apertura straordinaria ad ingresso libero della chiesa di San Gennaro, fondata nel 1745 da Carlo di Borbone, e del vicino Cellaio, che saranno illustrati con brevi approfondimenti a cura del personale dei Servizi Educativi del Museo; sarà inoltre visitabile l’Eremo dei Cappuccini. 

 

Nel pomeriggio, alle 17.00, il Salone delle Feste dell’Appartamento Reale sarà il palcoscenico della Festa teatrale di Giovanni Paisiello, ideazione e drammaturgia musicale di Elsa Evangelista da una partitura autografa, conservata presso la Biblioteca del Conservatorio di Napoli, redatta nel 1768 in occasione delle nozze di Ferdinando IV con Maria Carolina ed eseguita nel Palazzo Reale di Napoli il 25 maggio dello stesso anno.

 

Una Reggia e un Bosco per lo svago del sovrano

Domenica 22 maggio non perdete gli appuntamenti al Museo e Real Bosco di Capodimonte per trascorrere una giornata tra straordinarie bellezze artistiche e naturali.

Per il Maggio dei monumenti 2016 dedicato al trecentesimo anniversario della nascita di Carlo di Borbone, scoprite la Reggia e il Parco scelti dal sovrano illuminato del Regno di Napoli per gli svaghi della sua corte.

 

Maggio dei Monumenti al Real Bosco di Capodimonte

Tutte le domeniche dall’8 al 29 per il Maggio dei monumenti 2016 dedicato al trecentesimo anniversario della nascita di Carlo di Borbone, il Museo e Real Bosco di Capodimonte invita tutti a scoprire i luoghi legati alla vita di corte nel parco protetto dall’Unesco e scelto dal sovrano illuminato del Regno di Napoli per la sua amenità e bellezza.