Weekend “Buongiorno Ceramica 2019”: visite guidate alla mostra Depositi e alla collezione De Ciccio

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte aderisce anche quest’anno alla manifestazione nazionale Buongiorno ceramica 2019 – Dai musei alla fornace, un percorso alla scoperta del gran fuoco (dal 17 al 27 maggio) con due visite guidate nel weekend: sabato 18 maggio ore 10.30 alla mostra Depositi di Capodimonte. Storie ancora di scrivere – prorogata fino al 30 settembre 2019 – a cura di Maria Rosaria Sansone e domenica 19 maggio ore 17.00 alla Collezione Mario De Ciccio, a cura di Alessandra Zaccagnini.

#iovadoalmuseo. Domenica gratuita 3 marzo e settimana dei musei dal 5 al 10 marzo 2019

Domenica 3 marzo 2019 si rinnova l’appuntamento con la #domenicalmuseo gratuita e dal 5 al 10 marzo 2019 tutti gli eventi gratuiti in programma per la Settimana dei Musei #iovadoalmuseo.

Dallo yoga alle visite guidate alla collezione De Ciccio, dai laboratori di disegno, ai Randonnée in bici e camminate in cuffia al Real Bosco di Capodimonte, da “Lo cunto di Basile. La favola letteraria al cinema” incontro nell’ambito della rassegna Napoli nel Cinema alle attività a cura di MusiCapodimonte.

Natale a Capodimonte. Appuntamenti con il Cinema, il bosco riaperto, le mostre e le visite guidate

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte vi augura Buone Feste con gli appuntamenti in programma tra Natale e Capodanno.

La riapertura parziale del Real Bosco (con apertura straordinaria del 25 dicembre 2018 e del 1 gennaio 2019), l’apertura straordinaria del museo il 26 dicembre pomeriggio, la quarta proiezione gratuita per la rassegna Napoli nel Cinema, le visite guidate alla mostra Depositi di Capodimonte. Storie ancora da scrivere e alla Collezione De Ciccio recentemente riaperta.

Ancora un’occasione per ammirare la nuova illuminazione dell’Appartamento Reale e la Flagellazione di Caravaggio impreziosita da una cornice coeva.

Inaugurazione della mostra Depositi di Capodimonte. Storie ancora da scrivere

Il 21 dicembre 2018 conferenza stampa alle ore 12.00 e inaugurazione alle ore 17.00 della mostra Depositi di Capodimonte. Storie ancora da scrivere (Ingresso solo su invito).

E dalle ore 19.30 fino alle 22.30 apertura straordinaria del museo e della mostra a soli 2 euro (ultimo ingresso alle ore 21.30).

L’inaugurazione della mostra sarà anche l’occasione per festeggiare la riapertura della Collezione De Ciccio, la nuova illuminazione dell’Appartamento Reale con una performance musicale itinerante e ammirare la Flagellazione di Caravaggio impreziosita da una cornice coeva.

Depositi di Capodimonte. Storie ancora da scrivere

La mostra Depositi di Capodimonte. Storie ancora da scrivere sarà inaugurata il 21 dicembre 2018 alle ore 17.00.

Organizzata insieme alla casa editrice Electa, la mostra esporrà centinaia di opere tra dipinti, statue, arazzi, porcellane, armi, e oggetti di arti decorative provenienti unicamente dai cinque depositi di Capodimonte.

Racconterà storie ancora da scrivere, e mostrerà come un museo è un luogo di libertà, di creatività, di potenziale espressivo.

L’inaugurazione della mostra sarà anche l’occasione per festeggiare la riapertura della Collezione De Ciccio, la nuova illuminazione dell’Appartamento Reale con una performance musicale itinerante e ammirare la Flagellazione di Caravaggio impreziosita da una cornice coeva.

Incontri di Arte Medievale: Smalti di Limoges e avori gotici

Smalti di Limoges e avori gotici erano oggetti d’arte di gran moda nel Medioevo, articles de Paris realizzati con tecniche raffinate. Martedì 17 maggio alle 16.00 Paola Giusti, curatrice delle Arti Applicate del Museo di Capodimonte, ne racconterà l’affascinante storia illustrando i preziosi oggetti conservati nella Collezione Borgia e in quella di Mario de Ciccio.