Il weekend 5 – 6 ottobre 2019 a Capodimonte con la domenica ad ingresso gratuito, mostre, musica e laboratorio di riciclo creativo per bambini

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte vi aspetta nel primo weekend di ottobre con la domenica ad ingresso gratuito: un’occasione preziosa per visitare al primo piano, (8.3019.30) la collezione Farnese e la Galleria delle cose rare, l’Armeria, la collezione De Ciccio e Canova un restauro in mostra (fino al 12 gennaio 2020) e la mostra recentemente inaugurata Napoli Napoli. Di lava porcellana e musica (fino al 21 giugno 2020) con un supplemento di 6 euro mentre al secondo piano (9.30 -17.00) sarà possibile ammirare la Galleria delle arti a Napoli dal Duecento al Settecento, la mostra Depositi di Capodimonte. Storie ancora da scrivere che è stata prorogata fino al 15 ottobre 2019.

 

Inoltre sabato 5 ottobre ritorna il laboratorio di riciclo creativo per bambini e come ogni weekend, la Compagnia Arcoscenico accoglierà i piccoli ospiti con attività di animazione a cura dell’Associazione MusiCapodimonte e il M° Rosario Ruggiero allieterà il pubblico con la sua musica.

Il weekend del 3 e 4 agosto 2019 con la domenica ad ingresso gratuito

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte vi aspetta nel primo weekend di agosto con la domenica ad ingresso gratuito: un’occasione preziosa per visitare al primo piano, (8.30 -19.30) la collezione Farnese e la Galleria delle cose rare e Canova un restauro in mostra, (fino al 30 settembre 2019) mentre al secondo piano (9.30 -17.00) sarà possibile ammirare le mostre Depositi di Capodimonte Storie ancora da scrivere (fino al 30 settembre 2019) e Jan Fabre Oro Rosso. Sculture d’oro e corallo, disegni di sangue (fino al 15 settembre 2019).

Inoltre, come ogni weekend, la Compagnia Arcoscenico accoglierà i piccoli ospiti con attività di animazione a cura dell’Associazione MusiCapodimonte e il M° Rosario Ruggiero allieterà il pubblico con la sua musica.

 

Happy Birthday Museo di Capodimonte!

Il 5 e il 6 maggio alle ore 11.00 in occasione dell’anniversario della cerimonia inaugurale del Museo di Capodimonte avvenuta il 5 maggio 1957 vi invitiamo ad un approfondimento sulla storia del Real Sito e sulla sua trasformazione da Reggia a Museo.

Potrete inoltre fare gli auguri di buon compleanno al Museo e Real Bosco di Capodimonte sui nostri canali social con l’hastag #Capodimonte60, riportando un vostro ricordo passato o recente, oppure segnalando la vostra opera preferita, a cui siete legati e che per voi rappresenta il museo!

Happy birthday Botticelli

Il 1° marzo del 1445 nasceva a Firenze Alessandro di Mariano Filipepi, chiamato Botticelli per la robusta corporatura del fratello Giovanni, il cui soprannome fu esteso all’intera famiglia. La Collezione Farnese del Museo e Real Bosco di Capodimonte ospita la Madonna col Bambino, prova giovanile dell’artista nella quale è già evidente la maestria che lo ha reso uno dei pittori più celebri della storia dell’arte.

Musico Spirto: Concerto delle Dame

Giovedì 21 luglio alle 20.45 il Concerto delle Dame dell’ensemble Musico Spirto di Sabrina Santoro, Roberta Andalò, Manuela Albano e Maria Rosaria Marchi, una suggestiva reinterpretazione dei complessi esclusivamente femminili già in voga nel ’500.

 

Il concerto sarà preceduto da una visita guidata gratuita alla Collezione Farnese.

Capodimonte in Festa della Musica

Martedì 21 giugno il Museo di Capodimonte celebra la #FestadellaMusica2016 nell’elegante cornice neoclassica del Salone delle Feste, che ospiterà nel corso dell’intera giornata ben quattro esibizioni a cura del Conservatorio San Pietro a Majella e dell’ensemble Musico Spirto.

 

Oggi è il compleanno di… Botticelli

Siamo lieti di invitarvi al compleanno di Botticelli martedì 1° marzo. Il Museo di Capodimonte festeggia i 571 anni di Alessandro di Mariano Filipepi, chiamato Botticelli per la robusta corporatura del fratello Giovanni, il cui soprannome fu esteso all’intera famiglia. Ne racconteremo la vita e l’opera attraverso la Madonna col Bambino in Collezione Farnese, prova giovanile dell’artista nella quale è già evidente la maestria che lo ha reso uno dei pittori più celebri della storia dell’arte.

 

Oggi è il compleanno di… Parmigianino

Lunedì 11 gennaio, qui al Museo di Capodimonte, festeggiamo i 513 anni di Francesco Mazzola, detto il Parmigianino per il suo aspetto minuto e gentile, raccontandone la vita e le opere in Collezione Farnese. Chi si nasconde dietro l’enigmatico ritratto della cosiddetta Antea? e qual è il significato della medaglia che Galeazzo Sanvitale ci mostra? perché nella poetica Sacra Famiglia le figure ci appaiono allungate? e cosa rende senza tempo il gesto di Lucrezia, l’eroina dell’Antica Roma che si toglie la vita a causa della violenza subita da Tarquinio?