Inaugurata la prima area rugby al Real Bosco di Capodimonte

Il direttore Bellenger: Sono felice di offrire un nuovo spazio ai ragazzi, il rugby è uno sport di squadra che educa ai valori della lealtà e della cooperazione.

A Sylvain Bellenger, per il coraggio di aver creduto in questa città, per la splendida follia nell’aver immaginato un campo di rugby nel suo luogo più incantato”.

È questa la frase incisa sulla targa che Dario Calapai presidente del settore giovanile dell’Associazione Polisportiva “Partenope” consegna al direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte a bordo campo dell’area rubgy appena inaugurata.

Presentazione dei risultati del corso GardeNet. A lavoro nel verde

Venerdì 2 febbraio 2018, alle ore 10.30, presso il Museo e Real Bosco di Capodimonte, nella sala Pejrone al secondo piano, alla presenza del direttore Sylvain Bellenger e dell’Assessore ai Giovani Alessandra Clemente, saranno presentati i risultati del corso GardeNet. A lavoro nel verde.

Il corso è stato attivato nell’ambito del Progetto GardeNet. Una rete di giardini condivisi, finanziato dal Programma ANCI MeetYoungCities: social innovation e partecipazione per i giovani dei comuni italiani con capofila il Comune di Napoli.

La terra è blu come l’arancia. Conversazioni cromatiche con Sylvain Bellenger

La terra è blu come l’arancia (Paul Eluard)

Iniziano con una citazione poetica le Conversazioni Cromatiche su Napoli, appuntamenti illustri per raccontare Napoli e raccontarsi nel proprio rapporto con la città attraverso un colore, con il Direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger, che hanno visto gli spazi della galleria per le arti contemporanee Intragallery a Chiaia, stracolmi di persone, intervenute lunedì 20 marzo.

Conversazioni cromatiche

Conversazioni Cromatiche su Napoli con Sylvain Bellenger

Lunedì 20 marzo alle ore 18.30 negli spazi della galleria per le arti contemporanee Intragallery a Chiaia si terrà il primo appuntamento della terza stagione delle Conversazioni Cromatiche su Napoli con il Direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger.
Incontri di grande interesse per la città, pubblici e gratuiti, le Conversazioni Cromatiche hanno visto negli anni protagonisti Franco Arminio (scrittore e poeta), Maurizio de Giovanni (scrittore), Mauro Giancaspro (bibliofilo), Paolo Giulierini (Direttore del Mann), Lorenzo Marone (scrittore), Aldo Masullo (filosofo), Giovanna Mozzillo (scrittice) e Pietro Treccagnoli (giornalista).

Un appuntamento che potrete seguire anche sui nostri canali social.

Le Passioni di Carlo

Le Passioni di Carlo. Musica e vino alla corte dei Borbone

Giovedì 8 dicembresabato 10 dicembre domenica 11 dicembre il Museo e Real Bosco di Capodimonte ospiterà tre appuntamenti della rassegna musicale Le Passioni di Carlo, manifestazione realizzata e promossa da Ravello Creative Lab, l’Assessorato al Turismo e Cultura del Comune di Napoli e dalla Regione Campania nell’ambito del Natale a Napoli.

Una rassegna di otto concerti organizzati in quattro prestigiosi luoghi d’arte legati alla figura di Carlo di Borbone: il Palazzo Reale, il Museo e Real Bosco di Capodimonte, il Museo Archeologico Nazionale e l’Accademia di Belle Arti.

Festa dell'albero

Festa dell’Albero al Real Bosco di Capodimonte

Lunedì 21 novembre dalle ore 10.30 la cura del verde è protagonista al Real Bosco di Capodimonte con la Festa dell’Albero e la presentazione del progetto Phallaina per studenti e cittadini.

Una mattinata di festa per sensibilizzare i visitatori del parco alla cura dell’ambiente, coinvolgendo i giovani nella manutenzione attiva del patrimonio botanico.

 

Paesaggio

Idee e proposte Green per la Collina di Capodimonte

Giovedì 13 ottobre alle ore 15.30 l’auditorium del Museo e Real Bosco Capodimonte ospiterà Idee e proposte Green per la Collina di Capodimonte, i due antichi borghi, il suo territorio, incontro voluto dal Gruppo Ecologista Europa Napoli (GR.E.E.N.) insieme alla Municipalità 3 Stella San Carlo All’Arena e di intesa con la direzione del Museo e Real Bosco di Capodimonte.

Apertura serale straordinaria celebrando Carlo di Borbone

Giovedì 6 ottobre il Museo di Capodimonte sarà aperto fino alle 22.30 e il biglietto costerà 1 euro a partire dalle 19.30 fino all’ultimo ingresso consentito alle 21.30.

L’apertura serale straordinaria è ancora un’occasione speciale per ammirare un museo tra i più ricchi d’Italia, e partecipare alle 20.30, con una visita guidata alle stanze degli Appartamenti Reali, alle celebrazioni dedicate a Carlo di Borbone, sovrano illuminato per Napoli, che 257 anni fa, proprio il 6 ottobre 1759, lasciava il Regno di Napoli al piccolo Ferdinando.

Giornate Europee del Patrimonio a Capodimonte

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte ringrazia tutti i numerosi partecipanti delle Giornate Europee del Patrimonio 2016 dedicate all’eredità culturale, che hanno affollato le sale espositive e i prati del Real Bosco, nel corso di un ricco week-end all’insegna di arte, musica, danze, volontariato, impegno civile e rispetto della natura.

Puliamo il mondo al Real Bosco di Capodimonte domenica 25 settembre

Un gesto semplice ma significativo. La volontà di fare rete, di creare dialogo perché assieme si è più forti, perché la cosa pubblica è di tutti e tutti devono collaborare per sensibilizzare i cittadini alla cura del bene pubblico, inclusi gli spazi verdi e i parchi.

Per questo il Museo e Real Bosco di Capodimonte e Legambiente Parco Letterario Vesuvio ONLUS, con la collaborazione dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Napoli e la Municipalità 3Stella San Carlo, ha organizzato una tappa di Puliamo il Mondo (l’edizione italiana di Clean up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo) nel Real Bosco per domenica 25 settembre: una giornata di iniziative e attività per la sensibilizzazione dei cittadini alla cura e al rispetto del bosco e degli spazi verdi presenti nello storico parco.

Domenica 25 settembre arriva Puliamo il Mondo al Real Bosco di Capodimonte!

Domenica 25 settembre a partire dalle ore 10.00 Legambiente Parco Letterario Vesuvio ONLUS e il Museo e Real Bosco di Capodimonte, con la collaborazione dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Napoli e la Municipalità 3 – Stella San Carlo all’Arena, organizza una tappa di Puliamo il Mondo nel Real Bosco di Capodimonte, una giornata di iniziative e attività per la sensibilizzazione dei cittadini alla cura e al rispetto del bosco e degli spazi verdi presenti nello storico parco monumentale.

Capodimonte per le Giornate Europee del Patrimonio

Sabato 24 settembre alle ore 11.00 e domenica 25 settembre alle ore 11.00 e alle 16.00, nelle Giornate Europee per il Patrimonio promosse nel 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea, il Museo di Capodimonte offre ai visitatori il percorso Carlo in luce. Un sovrano illuminato per Napoli.

Gli orari e costi del biglietto saranno ordinari per tutta la durata della manifestazione ad eccezione dell’apertura straordinaria serale di tre ore sabato 24 settembre al prezzo simbolico di 1 euro a partire dalle 19.30.

Carlo in luce. Un sovrano illuminato per Napoli

Sabato 10 settembre alle ore 11.00, per festeggiare i 278 anni dalla posa della prima pietra del Palazzo di Capodimonte, voluto nel 1738 da Carlo di Borbone, il Museo offre ai visitatori il percorso Carlo in luce. Un sovrano illuminato per Napoli.

Carlo di Borbone. Un sovrano illuminato per Napoli

Domenica 29 maggio, in occasione della rappresentazione della Festa Teatrale di Giovanni Paisiello, che si terrà nel Salone delle Feste del Museo di Capodimonte, alle ore 17 verrà presentato al pubblico il volume Carlo di Borbone. Un sovrano illuminato per Napoli. Dalla Fondazione della reggia di Capodimonte all’impresa delle manifatture reali, a cura di Sylvain Bellenger, con testi di Anna Maria Rao, Leonardo Di MauroPaola Giusti, che saranno presenti.