Caravaggio di Derek Jarman per la rassegna Capodimonte dopo Vermeer

Giovedì 23 novembre alle ore 19.00 nell’Auditorium del Museo e Real Bosco di Capodimonte il quarto appuntamento con La settima arte a Capodimonte, la rassegna cinematografica curata da Maria Tamajo Contarini (Museo e Real Bosco di Capodimonte) e Marialuisa Firpo (Cinema Hart), nell’ambito del calendario di eventi Capodimonte dopo Vermeer, finanziata con fondi POC della Regione Campania.

Dopo Mr. Turner, in programma Caravaggio di Derek Jarman, film biografico del 1986 con Nigel Terry, Sean Bean, Tilda Swinton, Spencer Leigh, Robbie Coltrane.

Un film drammatico, sensuale, dalle tinte forti e molto figurativo che ben racconta l’uomo Michelangelo Merisi da Caravaggio, personaggio complesso e tortuoso, scuro e ambiguo, dal talento selvaggio, con le sue debolezze e i suoi tormenti.

Introduce la proiezione il regista Nicolangelo Gelormini.

Capodimonte dopo Vermeer. Cinema, Musica e Performance alla Reggia

Dal 2 novembre al 29 dicembre 2017 al Museo e Real Bosco di Capodimonte 8 film d’autore, in lingua originale con sottotitoli in italiano, tutti i giovedì in Auditorium, 3 concerti nella Sala della Culla e 4 performance in varie sale del museo.

Sono questi i numeri della ricca rassegna Capodimonte dopo Vermeer presentata questa mattina al Museo e Real Bosco di Capodimonte dal direttore Sylvain Bellenger, insieme a Rosanna Romano, direttore generale per le Politiche culturali e il Turismo della Regione Campania, finanziata con fondi Poc (Programma Operativo Campania).