Il weekend 5 – 6 ottobre 2019 a Capodimonte con la domenica ad ingresso gratuito, mostre, musica e laboratorio di riciclo creativo per bambini

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte vi aspetta nel primo weekend di ottobre con la domenica ad ingresso gratuito: un’occasione preziosa per visitare al primo piano, (8.3019.30) la collezione Farnese e la Galleria delle cose rare, l’Armeria, la collezione De Ciccio e Canova un restauro in mostra (fino al 12 gennaio 2020) e la mostra recentemente inaugurata Napoli Napoli. Di lava porcellana e musica (fino al 21 giugno 2020) con un supplemento di 6 euro mentre al secondo piano (9.30 -17.00) sarà possibile ammirare la Galleria delle arti a Napoli dal Duecento al Settecento, la mostra Depositi di Capodimonte. Storie ancora da scrivere che è stata prorogata fino al 15 ottobre 2019.

 

Inoltre sabato 5 ottobre ritorna il laboratorio di riciclo creativo per bambini e come ogni weekend, la Compagnia Arcoscenico accoglierà i piccoli ospiti con attività di animazione a cura dell’Associazione MusiCapodimonte e il M° Rosario Ruggiero allieterà il pubblico con la sua musica.

Il weekend del 3 e 4 agosto 2019 con la domenica ad ingresso gratuito

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte vi aspetta nel primo weekend di agosto con la domenica ad ingresso gratuito: un’occasione preziosa per visitare al primo piano, (8.30 -19.30) la collezione Farnese e la Galleria delle cose rare e Canova un restauro in mostra, (fino al 30 settembre 2019) mentre al secondo piano (9.30 -17.00) sarà possibile ammirare le mostre Depositi di Capodimonte Storie ancora da scrivere (fino al 30 settembre 2019) e Jan Fabre Oro Rosso. Sculture d’oro e corallo, disegni di sangue (fino al 15 settembre 2019).

Inoltre, come ogni weekend, la Compagnia Arcoscenico accoglierà i piccoli ospiti con attività di animazione a cura dell’Associazione MusiCapodimonte e il M° Rosario Ruggiero allieterà il pubblico con la sua musica.

 

Weekend 6-7 luglio 2019 a Capodimonte e domenica ad ingresso gratuito

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte vi aspetta nel weekend del 7-8 luglio 2019 con tanti appuntamenti e con la domenica gratuita, una bella opportunità per famiglie, adulti e bambini di visitare le collezioni del Museo e le mostre in corso: Depositi di Capodimonte. Storie ancora da scrivere e Jan Fabre. Oro Rosso.

Domenica terminerà poi con un concerto gratuito sul Belvedere di Capodimonte inserito nella rassegna “Luglio musicale”, a partire dalle ore 19.30.

Weekend 4-5 maggio 2019 al Museo e Real Bosco di Capodimonte con la domenica gratuita. Lunedì al via Canova. Un restauro in mostra

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte vi aspetta dal al 6 maggio 2019 con tanti appuntamenti e con la domenica gratuita, una bella opportunità per famiglie, adulti e bambini di visitare le collezioni del Museo e le mostre in corso: Depositi di Capodimonte. Storie ancora da scrivere e Jan Fabre. Oro Rosso.

Prosegue inoltre la mostra Caravaggio Napoli (sempre a pagamento), che ha superato i trentamila visitatori nei primi 20 giorni di esposizione e sabato il primo incontro del corso di lingua napoletana, promosso in collaborazione con la Fondazione Isaia- Pepillo e l’associazione MusiCapodimonte che, come ogni weekend, allieterà il pubblico con musica e performance. Nel bosco si terrà  l’iniziativa di educazione stradale La strada ci insegna, promossa dall’associazione Asso è.

Lunedì 6 maggio 2019 si inaugura l’esposizione: Canova. Un restauro in mostra.

Domenica 2 dicembre 2018 al Museo ad ingresso gratuito

Ritorna il 2 dicembre 2018 l’appuntamento con la prima domenica del mese ad ingresso gratuito nei musei statali.

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte si prepara ad accogliere i visitatori con le sale dell’Appartamento Reale, la prestigiosa collezione Farnese, l’Armeria e il ciclo L’Opera si racconta con la Sacra conversazione di Konrad Witz (primo piano, aperto dalle ore 8.30 alle 19.30).

Mentre al secondo piano, aperto dalle ore 9.30 alle 17.00, si potranno visitare la Galleria delle Arti a Napoli, la mostra Incontri Sensibili: Paolo La Motta guarda Capodimonte, a cura di Sylvain Bellenger (prorogata fino al 15 gennaio 2019) e l’Arte contemporanea.