Prorogata fino a Pasqua 2021 la mostra Napoli Napoli, di lava, porcellana e musica

“La mostra Napoli Napoli, di lava, porcellana e musica è prorogata fino al 6 aprile 2021, ovvero subito dopo Pasqua del prossimo anno, per consentire a un numero sempre maggiore di persone di poter visitare un’esposizione che celebra la bellezza della città di Napoli nel ‘700, nella musica e nell’arte” – afferma il direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger.

Un’esposizione molto apprezzata dal pubblico. Abbiamo deciso di prorogarla per dare una risposta positiva alla richiesta di tanti visitatori bloccati dal doloroso lockdown.

Weekend 21-22 settembre 2019: Giornate Europee del patrimonio, apertura serale, musica e visite guidate alla mostra Napoli Napoli

Un weekend ricco di appuntamenti al Museo e Real Bosco di Capodimonte con l’apertura serale di sabato 21 settembre (ingresso a 1 euro) e le iniziative per le Giornate Europee del patrimonio 2019 che quest’anno scelgono il tema “Un, due, tre…arte! Cultura e intrattenimento”.

Trascorrete e condividete una giornata al Museo e Real Bosco di Capodimonte e scopritene l’immensa bellezza.

La mostra Napoli, Napoli. Di lava, porcellana e musica

Apre il 21 settembre 2019 al Museo e Real Bosco di Capodimonte, la mostra Napoli Napoli. Di lava, porcellana e musica, a cura di Sylvain Bellenger (21 settembre 2019 – 20 settembre 2020, prorogata fino al 6 aprile 2021), realizzata dal Museo e Real Bosco di Capodimonte con il Teatro di San Carlo di Napoli, in collaborazione con l’associazione Amici di Capodimonte onlus, con la produzione e organizzazione della casa editrice Electa.

Primo weekend della mostra “Caravaggio Napoli”– Necessaria la prenotazione

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte vi aspetta, da venerdì 12 aprile 2019, per il primo weekend della mostra Caravaggio Napoli, curata da Maria Cristina Terzaghi e Sylvain Bellenger.

Promossa dal Museo e Real Bosco di Capodimonte e dal Pio Monte della Misericordia, con la produzione e organizzazione della casa editrice Electa, la mostra Caravaggio Napoli, visitabile fino al prossimo 14 luglio 2019, approfondisce il periodo napoletano di Caravaggio e l’eredità lasciata nella città partenopea.

Van Gogh. I capolavori ritrovati

Martedì 7 febbraio saranno esposti per tre settimane al Museo e Real Bosco di Capodimonte, prima di tornare in Olanda, i due dipinti di Vincent Van Gogh rubati 14 anni fa al Van Gogh Museum di Amsterdam e ritrovati dalla Guardia di Finanza in un covo della camorra, a settembre dello scorso anno.

L’esposizione delle tele, accolta con entusiasmo dal Museo olandese, è promossa dal Ministero dei beni e delle Attività Culturali e Turismo, dal Museo e Real Bosco di Capodimonte e finanziata dalla Regione Campania. Il progetto è attuato dalla Scabec Spa, con l’organizzazione a cura di Electa, senza alcuna maggiorazione del prezzo di ingresso, come avvenuto per la mostra di Vermeer.