La Cassetta Farnese di Capodimonte alle Gallerie d’Italia: apre la mostra TRUE PERFECTION

A conclusione della Fashion Week, Le Gallerie d’Italia – Milano, Piazza Scala, sede museale e culturale di Intesa Sanpaolo – dedicano la mostra-dossier True Perfection. La Cassetta Farnese di Capodimonte a un capolavoro dell’arte di tutti i tempi: la Cassetta Farnese.

Dal 25 settembre al 25 novembre 2018 nel caveau di Milano sarà possibile ammirare la Cassetta, insieme al ritratto dipinto da Tiziano del suo committente il cardinale Alessandro Farnese, opere tradizionalmente esposte nel Museo e Real Bosco di Capodimonte a Napoli.

Prima di questa esposizione la Cassetta è stata sottoposta a un delicato intervento di restauro presso il laboratorio del museo, dove, per la prima volta, è stata smontata nei suoi singoli pezzi, offrendo così una occasione unica di studio e approfondimento.

Il restauro della Trasfigurazione di Giovanni Bellini. Tavole a confronto

Il laboratorio di restauro del Museo e Real Bosco di Capodimonte è da qualche tempo impegnato nello studio del dipinto di Giovanni Bellini La Trasfigurazione.

Un’opera di assoluto rilievo per le collezioni del Museo e nella produzione di un artista longevo e versatile, protagonista di tutte le trasformazioni e i traguardi della pittura italiana alle soglie del Cinquecento.

Le osservazioni e le indagini scientifiche e diagnostiche realizzate in occasione dell’attuale restauro (Restituzioni 2018) hanno chiarito alcuni aspetti di centrale importanza in merito allo stato di conservazione dell’opera e all’autografia di alcune stesure, che in passato era stata messa in dubbio.

Potrete leggere e seguire sul nostro blog il racconto delle analisi diagnostiche e delle diverse fasi di intervento.

Vermeer, La donna con il liuto dal Metropolitan Museum

La donna con il liuto del pittore olandese Jan Vermeer (Delft, 1632 – 1675) dal Metropolitan Museum di New York sarà esposta, per la prima volta a Napoli, al Museo di Capodimonte dal 18 novembre 2016 al 9 febbraio 2017 senza alcuna maggiorazione sul biglietto ordinario.

Una mostra gratuita e inclusa nel prezzo del biglietto per espresso volere del direttore Sylvain Bellenger, che in soli tre giorni di apertura ha già riscosso grande successo e entusiasmo da parte dei visitatori che hanno anche provato l’app, gratuita e già disponibile per dispositivi iOS e Android, dedicata alle opere in mostra.