Il lungo weekend 7-9 febbraio a Capodimonte: tutte le mostre e gli eventi

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte vi aspetta nel prossimo lungo weekend (7-9 febbraio 2020) con le mostre Napoli Napoli. Di lava, porcellana e musica (fino al 21 giugno 2020) e  Santiago Calatrava. Nella luce di Napoli (fino al 10 maggio 2020).
Come ogni weekend ci saranno le performance musicali e teatrali a cura dell’Associazione MusiCapodimonte.

Da non perdere venerdì 7 febbraio 2020 (ore 17.00 e ore 18.00) l’azione mimico-musicale  Pulcinella//XXI di Rosalba Quindici.

Viaggi immaginari. Picasso e i Balletti russi, tra Italia e Spagna

La mostra Viaggi immaginari. Picasso e i Balletti russi, tra Italia e Spagna (16 febbraio-24 giugno 2018) a cura di Sylvain Bellenger, Luigi Gallo e Carmine Romano, realizzata dal Mucem (Museo delle Civiltà dell’Europa e del Mediterraneo di Marsiglia) e dal Museo e Real Bosco di Capodimonte, organizzata da Electa, nell’ambito di Picasso-Méditerranée, un’iniziativa del Musée national Picasso di Parigi che coinvolge sessanta istituzioni in otto paesi del Mediterraneo nel triennio 2017-2019.

La mostra approfondisce i temi dell’esposizione napoletana Picasso e Napoli. Parade, tenutasi al Museo e Real Bosco di Capodimonte e all’Antiquario di Pompei, dal 7 aprile al 10 luglio 2017, in occasione del centenario del viaggio di Picasso in Italia, mostra che per la prima volta metteva l’accento sul rapporto del pittore con l’arte popolare napoletana e il teatro tradizionale.

Sabato 20 e domenica 21 gennaio 2018 il weekend a Capodimonte tutto dedicato ai bambini e alle famiglie

Sabato 20 e domenica 21 gennaio 2018 il weekend a Capodimonte è tutto dedicato ai bambini e alle famiglie, con la visita per bambini “Scopri il tuo Museo”, l’animazione teatralizzata nelle sale con la Dama di Corte, Pulcinella Re e Biancafarfalla, con il Bosco delle Meraviglie, attività laboratoriale sui temi dell’architettura per bambini.

Aperture straordinarie serali, musica e visite guidate. Eventi dal 23 luglio al 27 agosto

Un programma sempre più ricco di eventi per l’estate a Capodimonte, con le Smanie della villeggiatura tra aperture straordinarie serali i giovedì sera, le Tammorre al Bosco, i laboratori per bambini all’arte contemporanea, i concerti del Luglio Musicale al Belvedere, la domenica gratuita del 6 agosto e tante visite guidate tra naturalia e mirabilia.

E l’ultimo atto di Picasso e Napoli: Parade è il Balletto del Teatro dell’Opera di Roma in tre serate dedicate a Picasso e Massine al Teatro Grande degli Scavi di Pompei.

 

Scopri il programma dal 23 luglio al 27 agosto 2017

Picasso e Napoli: Parade, ultimo atto

Da giovedì 27 a sabato 29 luglio 2017 la mostra Picasso e Napoli: Parade, ammirata a Capodimonte da oltre 50.000 visitatori, va in scena per l’ultimo atto al Teatro Grande degli Scavi di Pompei. In tre serate dedicate a Picasso e Massine il Balletto del Teatro dell’Opera di Roma si esibirà nei balletti Parade e Pulcinella, musicati rispettivamente da Erik Satie e Igor Stravinskij, con le scenografie disegnate da Picasso e ricostruite per l’occasione da Maurizio Varamo.

Picasso e Napoli: Parade. Conferenza stampa

Venerdì 7 aprile alle ore 11.00 conferenza stampa di presentazione della mostra Picasso e Napoli. Parade, a cura di Sylvain Bellenger e Luigi Gallo, al Museo e Real Bosco di Capodimonte.

La mostra, che avrà luogo a Capodimonte e Pompei, è promossa il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, la Soprintendenza di Pompei, il Museo e Real Bosco di Capodimonte e il Teatro dell’Opera di Roma, con il contributo della Regione Campania e attraverso la Fondazione regionale Donnaregina per le arti contemporanee e la società regionale Scabec, con la produzione e l’organizzazione di Electa.

L’esposizione celebra il centenario del viaggio in Italia compiuto, tra marzo e aprile del 1917, da Picasso insieme a Jean Cocteau per lavorare con i Balletti Russi a Parade, balletto che andrà in scena a Parigi a maggio del 1917, su soggetto dello stesso Cocteau e musica di Erik Satie, ed è l’appuntamento inaugurale dell’iniziativa Picasso-Mediterraneo del Musée national Picasso-Paris, un evento culturale internazionale che ha luogo dalla primavera 2017 alla primavera 2019.