Una Reggia e un Bosco per lo svago del sovrano

Domenica 22 maggio non perdete gli appuntamenti al Museo e Real Bosco di Capodimonte per trascorrere una giornata tra straordinarie bellezze artistiche e naturali.

Per il Maggio dei monumenti 2016 dedicato al trecentesimo anniversario della nascita di Carlo di Borbone, scoprite la Reggia e il Parco scelti dal sovrano illuminato del Regno di Napoli per gli svaghi della sua corte.

 

Alla corte del re. Giochi d’arme a cavallo

Sabato 30 aprile il Real Bosco di Capodimonte ospiterà la manifestazione Alla Corte del Re, un evento rievocativo sul tema Napoli nella Storia, dal XV secolo al XIX secolo, con figuranti in costume d’epoca, giochi d’arme a cavallo, alta scuola equestre e dimostrazioni di scherma dell’epoca.

Le giostre equestri, tanto amate dai nobili dell’epoca, saranno accompagnate da danze e spettacoli.

 

Il direttore Bellenger restituisce alla città il parco dimenticato di Capodimonte

Il direttore del Museo di Capodimonte Sylvain Bellenger racconta in una lettera aperta il suo programma di recupero del Real Bosco di Capodimonte, un parco protetto dall’Unesco, scelto da Carlo di Borbone per la bellezza della sua veduta. La potatura della siepe, necessaria per la salute delle piante e l’incolumità dei cittadini, ha finalmente restituito a Capodimonte il suo belvedere sulla città, una delle immagini più celebri del vedutismo napoletano, per anni negata dall’abbandono e dalla crescita incontrollata della vegetazione.

Si tratta del primo di una serie di interventi per il recupero dell’intero Parco e della sua funzione pubblica.

Alla corte del re. Giochi d’Arme a Cavallo. Conferenza stampa

Sabato 16 Aprile alle ore 16.30 all’auditorium del Museo di Capodimonte sarà presentato in conferenza stampa l’evento rievocativo Alla Corte del Re – Evento Cavalleresco, Gran Galà Equestre, Carrozze d’Epoca, Giochi Equestri che si terrà al Real Bosco di Capodimonte sabato 30 Aprile.

 

Interverranno Sylvain Bellenger, direttore del Museo di CapodimonteRoberto Cinquegrana, responsabile generale della Real Cavallerizza di NapoliCompagnia dell’Aquila Bianca.