Il Team “La mia Campania” vince la challenge lanciata da Capodimonte – Tecno

Record di challenge con 11 sfide per 15 promotori, grande partecipazione con oltre 200 ragazzi e ragazze divisi in 26 squadre pronte a sfidarsi a colpi di codice: questi i principali numeri della quarta edizione di The Big Hack – HackNight@Museum l’appuntamento tradizionale promosso dalla Regione Campania e organizzato da Maker Faire Rome – The European Edition e Sviluppo Campania, in collaborazione con l’Università degli Studi di Napoli “Federico II.

 

Al via il Festival della Musica Popolare del Sud Italia: una tradizione che si rinnova

“E’ nostro compito riconoscere le diversità culturali ed ospitarle qui, nel Real Bosco di Capodimonte” afferma il Direttore Sylvain Bellenger nel corso della conferenza stampa di presentazione della seconda edizione del Festival della Musica Popolare del Sud Italia, in programma dal 20 al 23 giugno 2019, grazie al sostegno della Regione Campania (Progetto “Napoli è l’arte” del POC-Programma operativo Complementare 2014-2020) presso la Porta di Mezzo del Real Bosco di Capodimonte: concerti, stage di danze popolari, tavole rotonde sul teatro e la canzone classica napoletana.

 

Il film Indivisibili chiude la rassegna gratuita “Napoli nel Cinema”

Giovedì 28 marzo 2019 alle ore 20.00 ultimo appuntamento con la rassegna gratuita “Napoli nel Cinema” nell’Auditorium del Museo e Real Bosco di Capodimonte (piano terra) con Indivisibili film di Edoardo De Angelis.

Appuntamento finale della rassegna che vede la città di Napoli sempre protagonista di pellicole che hanno fatto la storia.

Realizzata grazie al contributo della Regione Campania, curata da Maria Tamajo Contarini e organizzata da Marialuisa Firpo per conto della società Stella Film srl. Si ringraziano gli Amici di Capodimonte onlus.

Bella e perduta di Pietro Marcello per la rassegna Napoli nel Cinema

Giovedì 31 gennaio 2019 alle ore 20.00 prosegue la rassegna gratuita “Napoli nel Cinema” nell’Auditorium del Museo e Real Bosco di Capodimonte (piano terra) con Bella e perduta il film di Pietro Marcello, con Sergio Vitolo, Gesuino Pittalis, Tommaso Cestrone, Elio Germano (Italia, 2015 / durata 86 minuti / documentario).

Il sesto appuntamento della rassegna che vede la città di Napoli sempre protagonista di pellicole che hanno fatto la storia.

Realizzata grazie al contributo della Regione Campania, curata da Maria Tamajo Contarini e organizzata da Marialuisa Firpo per conto della società Stella Film srlSi ringraziano gli Amici di Capodimonte onlus.

Libera di Pappi Corsicato per la rassegna gratuita Napoli nel Cinema

Giovedì 29 novembre 2018 alle ore 20.00 prosegue la rassegna gratuita “Napoli nel Cinema” nell’Auditorium del Museo e Real Bosco di Capodimonte (piano terra) con Libera il film d’esordio di Pappi Corsicato, con Iaia Forte, Cristina Donadio, Vincenzo Peluso, Ninni Bruschetta, Manrico Gommarota, Pino Calabrese.

Alla proiezione sarà presente il regista Pappi Corsicato.

Il terzo appuntamento della rassegna che vede la città di Napoli sempre protagonista di pellicole che hanno fatto la storia.

Realizzata grazie al contributo della Regione Campania, curata da Maria Tamajo Contarini e organizzata da Marialuisa Firpo per conto della società Stella Film srlSi ringraziano gli Amici di Capodimonte onlus.

HackNight@Museum – The Big Hack maratona non-stop il 6 e 7 ottobre

HackNight@MuseumThe Big Hack torna a Napoli il 6 e 7 ottobre; un weekend non-stop di creatività, tecnologia e condivisione nella splendida cornice del Salone delle Feste del Museo e Real Bosco di Capodimonte.

Dopo il successo delle ultime edizioni, torna a Napoli l’HackNight@Museum, promosso dalla Regione Campania e organizzato da “Maker Faire Rome – The European Edition 4.0” e Sviluppo Campania con il supporto del Museo e Real Bosco di Capodimonte. Un ringraziamento particolare va a Apple Developer Academy – Università degli Studi di Napoli Federico II, all’azienda Tecno srl e all’associazione Amici di Capodimonte onlus.

Napoli nel Cinema. Dal 27 settembre 2018 sette giovedì in auditorium. Proiezioni gratuite

Dal 27 settembre 2018 al 28 marzo 2019, alle ore 20.00 (ultimo giovedì di ogni mese) riprende la rassegna Napoli nel Cinema.

Dopo il successo estivo del cinema all’aperto alla Fagianeria nel Real Bosco di Capodimonte, lo scorso mese di luglio, la rassegna si sposta nell’Auditorium del Museo e Real Bosco di Capodimonte.

Proiezioni gratuite a partire dalle ore 20.00 con la città di Napoli sempre protagonista di pellicole che hanno fatto la storia.

Festival della Musica popolare del Sud Italia: tradizioni, suoni, danze

Dal 21 al 24 giugno 2018 le tradizioni, i suoni e le danze del Mezzogiorno d’Italia saranno i protagonisti del primo Festival della Musica popolare del Sud Italia organizzato dal Museo e Real Bosco di Capodimonte, con la direzione artistica di Peppe Barra in collaborazione con Antonio Acocella, direttore del Centro di Cultura popolare del Mediterraneo, il coordinamento di Aurora Giglio, presidente dell’associazione MusiCapodimonte e il sostegno della Regione Campania nell’ambito delle iniziative Carta Bianca nel Bosco.

Mercoledì 20 giugno 2018 alle ore 11.00 (salone Camuccini, I piano) conferenza stampa-spettacolo con Sylvain Bellenger, Peppe Barra, Rosanna Romano, Aurora Giglio, Antonio Acocella e Maria Varriale e gli artisti coinvolti.

Parte da Capodimonte il corso biennale dedicato al Restauro di Giardini, Parchi e Siti Unesco

Stamattina al Cellaio del Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger, Mauro Felicori, l’assessore Chiara Marciani, Maria Grazia Falciatore e l’ambasciatore Francesco Caruso per la Regione Campania, hanno presentato alla stampa i ragazzi selezionati tra 240 candidati che frequenteranno nei prossimi due anni il corso.

Bellenger: E’ un sogno che si realizza.

Felicori: La formazione crea occupazione.

Presentazione del Corso biennale dedicato al Restauro di Giardini, Parchi e Siti Unesco

Mercoledì 11 aprile 2018 alle ore 10.00 al Museo e Real Bosco di Capodimonte (Cellaio) si terrà la Conferenza Stampa di presentazione e l’avvio del corso per Tecnico Superiore dedicato al Restauro di Parchi e Giardini Storici, con Sylvain Bellenger, Mauro Felicori, Chiara Marciani, Sergio de Felice, Maria Grazia Falciatore, Aniello Di Vuolo, Anna Capuano, Alberta Campitelli, Nunzia Petrecca.

Il corso, unico nel suo genere in Italia, prevede 1800 ore di apprendimento, di cui più della metà sul campo, e vedrà la pratica di restauro del Giardino svolgersi nei due siti Unesco, a contatto diretto con le problematiche connesse alla tutela e alla gestione del verde storico.

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano

C’è anche il Museo e Real Bosco di Capodimonte alla Borsa Internazionale del Turismo di Milano al via presso Fieramilanocity presso lo stand della Regione Campania: uno spazio di incontro di 400 metri quadri tra enti territoriali, operatori turistici e associazioni che evoca i decumani dell’antica Pompei, e che fino a martedì 13 febbraio 2018 accoglierà migliaia di operatori turistici da tutto il mondo, visitatori appassionati di viaggi, stampa nazionale e internazionale specializzata, favorendo l’incontro tra domanda e offerta.

Come diventare specialisti di parchi e giardini storici con la formazione regionale

Venti candidati, giovani ed adulti, potranno diventare responsabili di cantiere di restauro architettonico di parchi, giardini e siti Unesco grazie al Corso di Formazione regionale gratuito, unico in Italia per caratteristiche e modalità, della durata di due anni che ha appena aperto le iscrizioni fino al 28 febbraio.

Il progetto innovativo è il risultato di una forte cooperazione interistituzionale tra Regione Campania, Museo e Real Bosco di Capodimonte e Reggia di Caserta e porterà nei giardini dei due siti UNESCO gli allievi della ITS BACT Academy, dedicata alle tecniche e alle tecnologie di manutenzione e restauro del verde, con la immediata applicazione sul campo dei futuri Tecnici Superiori.

HackNight@Museum 1 e 2 luglio al Museo e Real Bosco di Capodimonte

The Big Hack – HackNight@Museum: al Museo e Real Bosco di Capodimonte 1 e 2 luglio un weekend non-stop di creatività, tecnologia e condivisione.

Promosso dalla Regione Campania e organizzato da Maker Faire Rome – The European Edition 4.0 con Sviluppo Campania in collaborazione con Codemotion, e grazie al supporto del Museo di Capodimonte, #HackNight@Museum è una maratona di programmazione che si inserisce nella strategia regionale di promozione e diffusione delle competenze digitali, in particolare presso i giovani per avvicinarli allo studio delle materie scientifiche.

Il week end dell’1-2 luglio vedrà, dunque, il Museo di Capodimonte protagonista con i suoi migliori talenti al servizio dell’innovazione.

Van Gogh. I capolavori ritrovati

Martedì 7 febbraio saranno esposti per tre settimane al Museo e Real Bosco di Capodimonte, prima di tornare in Olanda, i due dipinti di Vincent Van Gogh rubati 14 anni fa al Van Gogh Museum di Amsterdam e ritrovati dalla Guardia di Finanza in un covo della camorra, a settembre dello scorso anno.

L’esposizione delle tele, accolta con entusiasmo dal Museo olandese, è promossa dal Ministero dei beni e delle Attività Culturali e Turismo, dal Museo e Real Bosco di Capodimonte e finanziata dalla Regione Campania. Il progetto è attuato dalla Scabec Spa, con l’organizzazione a cura di Electa, senza alcuna maggiorazione del prezzo di ingresso, come avvenuto per la mostra di Vermeer.

Le Passioni di Carlo

Le Passioni di Carlo. Musica e vino alla corte dei Borbone

Giovedì 8 dicembresabato 10 dicembre domenica 11 dicembre il Museo e Real Bosco di Capodimonte ospiterà tre appuntamenti della rassegna musicale Le Passioni di Carlo, manifestazione realizzata e promossa da Ravello Creative Lab, l’Assessorato al Turismo e Cultura del Comune di Napoli e dalla Regione Campania nell’ambito del Natale a Napoli.

Una rassegna di otto concerti organizzati in quattro prestigiosi luoghi d’arte legati alla figura di Carlo di Borbone: il Palazzo Reale, il Museo e Real Bosco di Capodimonte, il Museo Archeologico Nazionale e l’Accademia di Belle Arti.