On air Radio Capodimonte: dodici puntate sul Museo e Real Bosco di Capodimonte

Finalmente al via Radio Capodimonte: dodici puntate sul Museo e Real Bosco di Capodimonte in collaborazione con il Master in radiofonia dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli e con l’associazione Campania Music Commission.

Un’ora di trasmissione per conoscere più da vicino il Museo e Real Bosco di Capodimonte, restare sempre aggiornati sulle mostre e gli eventi in corso, saperne di più sugli artisti presenti nella Reggia e sui loro capolavori, senza ignorare i suoni, i profumi e le magiche atmosfere che il Giardino storico e il Bosco sanno regalare a quelli che lo frequentano.

Master Politiche Culturali e Sviluppo Economico

Le Università della Campania e la Scuola di Governo del Territorio avanzano una proposta formativa eccezionale, unica in Italia: il master “Politiche culturali e sviluppo economico”.

Il master ha il patrocinio del Ministero per i beni culturali, della Regione Campania, di Federculture e si svolge con il media partnership di Rai Cultura.

Gli stage si terranno presso la Reggia di Caserta, il Museo e Real Bosco di Capodimonte, il Parco Archeologico di Pompei, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, il Museo Madre e nelle Università e nelle imprese indicate da Federculture.

Numerose le borse di studio in palio. Le iscrizioni scadono il 15 ottobre e il corso inizia a dicembre.

Convegno: Germaine, ou l’Europe (1817-2017): nuove letture, nuove prospettive

Venerdì 27 ottobre il Museo e Real Bosco di Capodimonte ospita la seconda giornata del convegno internazionale intitolato Germaine, ou l’Europe: nuove letture e nuove prospettive organizzato, in occasione del bicentenario della scomparsa di Madame de Staël (1817-2017), con l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, con la cooperazione dell’Institut Français di Napoli e con il patrocinio dell’Ambasciata di Francia.

Il convegno Germaine, ou l’Europe: nuove letture e nuove prospettive allude al celebre romanzo di Madame de Staël Corinne, ou l’Italie, che fu opera importantissima per la formazione della coscienza nazionale del nostro paese.