Tra Convegni, Laboratori, Festa delle panchine e visite guidate. Eventi dal 27 al 30 ottobre

Da venerdì 27 ottobre a lunedì 30 ottobre il Museo e Real Bosco di Capodimonte offre un programma di iniziative per tutti. Venerdì 27 ottobre il convegno Germaine, ou l’Europe: nuove letture e nuove prospettive in occasione del bicentenario della morte di Madame de Staël in collaborazione con l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli e l’Institut Français di Napoli, sabato 28 ottobre la Festa della partecipazione per celebrare le prime panchine adottate per il Real Bosco di Capodimonte.

Ricomincia il laboratorio di disegno di Caroline Peyron per bambini di tutte le età che vogliono imparare a guardare l’arte disegnando, prosegue il ciclo di laboratori Gli elementi del contemporaneo che darà forma all’acqua e si festeggia il compleanno di Angelica Kauffmann.

Scopri il programma dal 27 al 30 ottobre.

 


 

 

Convegno: Germaine, ou l’Europe (1817-2017): nuove letture, nuove prospettive

Venerdì 27 ottobre il Museo e Real Bosco di Capodimonte ospita la seconda giornata del convegno internazionale intitolato Germaine, ou l’Europe: nuove letture e nuove prospettive organizzato, in occasione del bicentenario della scomparsa di Madame de Staël (1817-2017), con l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, con la cooperazione dell’Institut Français di Napoli e con il patrocinio dell’Ambasciata di Francia.

Il convegno Germaine, ou l’Europe: nuove letture e nuove prospettive allude al celebre romanzo di Madame de Staël Corinne, ou l’Italie, che fu opera importantissima per la formazione della coscienza nazionale del nostro paese e indaga tre grandi aree tematiche nelle quali Madame de Staël ha offerto contributi rilevantissimi: politica e storiografia; letteratura e impegno; Europa, Italia, Napoli.

Per maggiori informazioni clicca qui


 

 

Festa della partecipazione per le prime panchine adottate

Sabato 28 ottobre 2017 alle ore 11.00, presso il Real Bosco di Capodimonte, il direttore Sylvain Bellenger celebrerà la grande partecipazione per l’iniziativa Racconta la tua storia al Bosco di Capodimonte. Adotta una panchina, un albero, una fontanella o un beverino per cani.
L’incontro, al quale parteciperanno tutti i donatori, è dedicato alle panchine finora adottate.

Martedì 21 novembre alle 10.00, invece, in occasione della Giornata nazionale dell’Albero, saranno presentati gli alberi piantumati e quelli secolari oggetto degli interventi di conservazione.
Entrambi gli appuntamenti saranno un importante momento di condivisione, un’occasione per ringraziare tutti i sostenitori dell’iniziativa, una vera festa della partecipazione.

L’associazione Musicapodimonte partecipa all’evento con un allegro repertorio dixieland eseguito dalla Viviani New Band.

Per maggiori informazioni clicca qui.


 

 

Laboratorio di disegno 2017. Capodimonte: quando gli occhi e le mani parlano

Sabato 28 ottobre al Museo e Real Bosco di Capodimonte alle ore 11.30 e alle ore 16.30 il primo appuntamento del 2017 del laboratorio di disegno a cura di Caroline Peyron, artista francese che da molti anni lavora sul disegno, come strumento per insegnare a guardare le opere nei musei.

Il laboratorio di disegno promosso da Amici di Capodimonte onlus anche quest’anno si rivolge ad un pubblico vasto ed eterogeneo, e mette insieme attorno all’opera d’arte adulti, adolescenti e bambini, persone che sanno disegnare con altre che non hanno mai preso una matita in mano.

L’ottava edizione del laboratorio 2017/2018 è dedicata al tema dello sguardo e delle mani nelle opere del Museo di Capodimonte.

Per maggiori informazioni clicca qui.


 

La forma dell'acqua, banner

 

Gli elementi del contemporaneo. Quante forme ha l’acqua?

Domenica 29 ottobre alle ore 11.00 a pochi giorni dall’inaugurazione di Split!, dipinto murale site specific dell’artista svizzero John Armleder prosegue il ciclo di laboratori Gli elementi del contemporaneo, a cura dei Servizi Educativi del Museo e Real Bosco di Capodimonte.

Ogni ultima domenica del mese le famiglie con bambini di età compresa fra i 6 e gli 11 anni possono partecipare gratuitamente, con il solo biglietto di ingresso del Museo, a una serie di attività ludico-artistiche pensate per grandi e piccini, in cui l’arte e il gioco vengono utilizzati per stimolare la creatività e l’attenzione nei più piccoli, e che danno ai genitori il piacere di interagire con loro attraverso esperienze divertenti e significative.

Prenotazione obbligatoria.

Per maggiori informazioni clicca qui.


 

Compleanno Kaufmann, banner

Oggi è il compleanno di… Angelica Kauffmann!

Lunedì 30 ottobre alle ore 11.00 il Museo e Real Bosco Capodimonte vi invita a festeggiare il compleanno di Angelica Kauffmann, la più grande pittrice del Settecento europeo.

Donna elegante, raffinata e ammirata nelle corti europee di Napoli, Russia e Austria. Viaggiatrice, amica di Winckelmann e di Goethe, la Kauffmann fu al centro della società colta e cosmopolita di fine ‘700.

Il Ritratto della famiglia di Ferdinando IV, lodato in versi dal poeta Ippolito Pindemonte, che era già a Capodimonte nell’Ottocento nella Galleria dei Ritratti della dinastia borbonica, impreziosisce ancora oggi uno degli ambienti più sontuosi dell’Appartamento Reale.

La prenotazione è obbligatoria.

Per maggiori informazioni clicca qui.


Per raggiungere il Museo di Capodimonte:
Navetta Shuttle da Piazza Trieste e Trento (Teatro San Carlo)
Fermate a richiesta lungo il percorso
Tariffe da 2.00 euro per singola tratta per i napoletani e da 5 euro per i turisti

Per maggiori info clicca qui