Weekend 26-27 ottobre 2019. Tutte le mostre e le attività per bambini e famiglie

Il Museo e Real Bosco di Capodimonte vi aspetta nel prossimo weekend (26-27 ottobre 2019) con le tre mostre Napoli Napoli. Di lava, porcellana e musica (fino al 21 giugno 2020) Canova. Un restauro in mostra e Whisper only to you di Yeesookyung (fino al 13 gennaio 2020), con le attività aperte a tutti promosse dalle famiglie e dai bambini protagonisti delle campagna Illuminiamo il futuro di Save the children, i laboratori di disegno a cura di Caroline Peyron, e il laboratorio per bambini dedicato alla mostra Napoli Napoli a cura dell’Associazione Amici di Capodimonte onlus.

Proseguono, come in ogni weekend, le attività di musica e animazione a cura dell’associazione MusiCapodimonte.

 

Ecco tutti gli appuntamenti nel dettaglio

 

Le mostre in corso sono:

 

 

 

Napoli Napoli
di lava, porcellana e musica
21 settembre 2019 – 21 giugno 2020
Sale dell’Appartamento Reale (I piano)

 

 

La mostra a cura di Sylvain Bellenger, realizzata dal Museo e Real Bosco di Capodimonte con il Teatro di San Carlo di Napoli, in collaborazione con l’associazione Amici di Capodimonte onlus, con la produzione e organizzazione della casa editrice Electa.

L’Appartamento Reale, grazie a una scenografia ideata dall’artista Hubert Le Gall, è il palcoscenico di eccezione sul quale vanno in scena il Teatro di San Carlo di Napoli e le porcellane di Capodimonte.

L’allestimento racconta una vera e propria favola che permette al visitatore di immergersi in un mondo incantato e senza tempo.

Per scoprire tutto sulla mostra visita la pagina dedicata


Canova
Un restauro in mostra
per il ciclo di mostre-focus L’Opera si racconta
(6 maggio – 12 gennaio 2020)

 

 

L’esposizione si inserisce nel ciclo di mostre-focus L’Opera si racconta con cui il Museo e Real Bosco di Capodimonte dà voce a dipinti, sculture e oggetti d’arte presentate al pubblico in relazione con altre opere o documenti in grado di spiegare il contesto le opere della collezione permanente nella sala 6, al primo piano.

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata alla mostra


 

 

Yeesookyung. Whisper Only to You
(11.10.2019-13.01.2020)
Madre · museo d’arte contemporanea 
Museo e Real Bosco di Capodimonte

 

 

La Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee e il Museo e Real Bosco di Capodimonte presentano Whisper Only to You, la prima mostra personale dell’artista sud-coreana Yeesookyung (Seoul, 1963) in due istituzioni pubbliche italiane, nata da un’idea di Sylvain Bellenger e Andrea Viliani con Sabrina Rastelli, curata da Sabrina Rastelli e Andrea Viliani per il Madre · museo d’arte contemporanea Donnaregina, e da Sabrina RastelliPaola Giusti e Maria Rosaria Sansone per il Museo e Real Bosco di Capodimonte.

Il percorso espositivo, che si sviluppa attraverso le sale dei due musei, comprende opere create con differenti mezzi e materiali, quali scultura, installazione e video, e nuove produzioni, che l’artista ha realizzato accostando i frammenti settecenteschi della Real Fabbrica di Porcellana di Capodimonte.

 

Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata alla mostra

 


 

 

Sabato 26 ottobre 2019 – ore 10.30

Real Bosco di Capodimonte

#portami al bosco

 

Sabato 26 ottobre 2019 alle ore 10.30 presso l’emiciclo del Real Bosco di Capodimonte (Porta di Mezzo) le attività per giovani e famiglie promosse da Save the Children nell’ambito della Campagna Illuminiamo il Futuro.

Illuminiamo il futuro vuole contrastare la povertà educativa chiedendo il recupero degli spazi pubblici abbandonati, da restituire all’infanzia e destinare ad attività extrascolastiche gratuite, e realizzare più scuole sicure per tutti.

La campagna che sarà accompagnata sui social dall’hashtag #italiavietatAiminori ha l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sui tanti spazi nel nostro Paese inaccessibili ai minori.

Attività laboratoriali, di sensibilizzazione e promozione della lettura rivolta ai piccoli e ai loro genitori, una caccia al tesoro, attività di “narrazione creativa” e di gioco libero sono solo alcune delle tante attività che saranno proposte dalle associazioni impegnate nella solidarietà nel Real Bosco di Capodimonte, uno degli spazi verdi pubblici della città che giorno dopo giorno si impegna a diventare sempre più accessibile.

Scopri di più sulle iniziative su www.savethechildren.it

 


Laboratorio di disegno di Peyron 2019-2020.

Un secolo d’arte al mese dal Duecento all’Ottocento

26 ottobre 2019 in due orari 11.00/13.00 e 15.00/17.00

 

Dal 26 ottobre 2019 al 23 maggio 2020 si rinnovano gli appuntamenti al Museo e Real Bosco di Capodimonte del laboratorio di disegno a cura di Caroline Peyron, artista francese che da molti anni lavora sul disegno, come strumento per insegnare a guardare le opere nei musei.

Il laboratorio di disegno promosso da Amici di Capodimonte onlus anche quest’anno si rivolge ad un pubblico vasto ed eterogeneo, e mette insieme attorno all’opera d’arte adulti, adolescenti e bambini, persone che sanno disegnare con altre che non hanno mai preso una matita in mano.

Per saperne di più visita la pagina dedicata

 


 

 

Domenica 27 ottobre, 10.30

Tutti pazzi per l’Oriente

Laboratorio di costumi e parrucche
ispirato dalla mostra Napoli Napoli. Di lava, porcellana e musica
a cura dell’Associazione Amici di Capodimonte onlus

 

 

In occasione della mostra Napoli Napoli. Di lava, porcellana e musica promossa dal Museo e Real Bosco di Capodimonte con il Teatro di San Carlo, l’Associazione Amici di Capodimonte propone il laboratorio creativo gratuito rivolto a bambini dai 6 ai 10 anni, con lo scopo di coinvolgere anche il pubblico dei più piccoli nell’esperienza immersiva e spettacolare della mostra.
Dopo una breve visita all’Appartamento Reale di Capodimonte, animato da manichini vestiti con abiti di scena dello storico repertorio del Teatro di San Carlo, seguiranno le attività di laboratorio in cui ciascun partecipante rielaborerà con la propria fantasia un “piccolo sé stesso” con abiti del Settecento e creerà coloratissime parrucche attraverso l’utilizzo di materiale da riciclo e scampoli del laboratorio di costumi del Teatro, che verranno portati con sé al termine delle attività.
L’ultimo appuntamento in programma prevede una speciale visita alla sartoria del Teatro di San Carlo a cura del direttore Giusi Giustino.

27 ottobre 2019, dalle 10.30 alle 12-30

Tutti pazzi per l’Oriente

Attraverso la visita alla sala delle “cineserie” e al Salottino delle Porcellane donato da re Carlo di Borbone alla moglie Maria Amalia, i bambini scopriranno i temi e i soggetti dell’arte orientale, per poi reinterpretarli attraverso la creazione di un proprio dŏu lì, il tipico copricapo originario dell’est e sud-est asiatico.
età consigliata: 6-7 anni

Attività a cura di:
Sara Berto, Maria Flavia Lo Regio, Martina Tramontano

INGRESSO LIBERO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA:
Segreteria Amici di Capodimonte
prenotazioni@amicidicapodimonte.org
081 7499147 (lun/ven ore 10.00/16.00)
www.amicidicapodimonte.org


Domenica 27 ottobre ore 10.00
Un Bosco Reale per TUTTI. III edizione

 

Torna, dopo la pausa estiva, Un Bosco Reale per TUTTI. Durante l’incontro autunnale, sia le attività programmate nel Bosco per i ragazzi ‘speciali’ che quelle destinate ai loro genitori al primo piano del Museo saranno accomunate dallo stesso obiettivo: svelare gli immensi tesori botanici e artistici che, fin dal Settecento, hanno fatto di Napoli una delle grandi capitali europee.

 

I ragazzi saranno impegnati in laboratori di botanica condotti da esperti del settore che li guideranno prima nella raccolta di materiali naturali lungo il percorso nel Real Bosco e poi nella loro rielaborazione in piccoli manufatti durante la successiva fase laboratoriale svolta nell’area praterie per favorire la socializzazione e l’aggregazione con gli altri visitatori e frequentatori del parco. Inoltre i ragazzi saranno coinvolti in attività ludico-sportive (corsa, giochi di squadra) con l’ausilio di istruttori sportivi e di tutor volontari.

 

Alle ore 10.30 i genitori potranno partecipare all’introduzione guidata alla mostra Napoli Napoli. Di lava, porcellana e musica che, attraverso le 18 sale scenograficamente allestite nell’Appartamento Reale con oltre 1000 opere fra dipinti, porcellane, arredi, costumi e strumenti musicali, consentirà loro di immergersi nel racconto dei cambiamenti della storia, del potere, delle mode e dei gusti estetici che hanno caratterizzato Napoli, capitale del Regno, fra Settecento e Ottocento, dagli anni di Carlo di Borbone a quelli di Ferdinando II.

Le attività, gratuite e realizzate con il contributo della Fondazione Banco Napoli, richiedono prenotazione obbligatoria. Inoltre un genitore o accompagnatore avrà diritto all’ingresso gratuito al Museo.

 

Per saperne di più leggi la pagina dedicata

 


MusiCapodimonte

 

Come ogni weekend, l’associazione MusiCapodimonte allieterà il pubblico con musica e performance.

Sabato 26 e domenica 27 ottobre 2019 il M° Rosario Ruggiero accoglierà i visitatori nel Salone degli Arazzi al secondo piano del Museo, a partire dalle ore 10.30 fino alle 12.30, svelando forme e significati di brani musicali classici e moderni.

Le sale del museo saranno animate dalla performance della Compagnia Arcoscenico con Rodolfo Fornario e Antonella Quaranta.

 

 

 

Seguite gli aggiornamenti sui nostri canali social