Weekend a Capodimonte. Laboratori per bambini e un ‘Monuments Man’ italiano

Il weekend a Capodimonte sabato 26 gennaio e domenica 27 gennaio 2019 con gli imperdibili appuntamenti dedicati ai bambini e alle loro famiglie: il laboratorio di disegno di Caroline Peyron. L’astrazione delle opere nel Museo di Capodimonte e il progetto Scopri il tuo museo. Alla scoperta dei capolavori di Capodimonte.

E, per la Giornata della Memoria, la nostra storia su Google Arts & Culture di un “Monuments Man” che ha salvato l’arte italiana, trafugata dai nazisti.

 


 

Laboratorio di disegno di Caroline Peyron. L’astrazione delle opere nel Museo di Capodimonte

Sabato 26 gennaio 2019 (dalle 11.30 alle 13.30 / dalle 16.30 alle 18.30) doppio appuntamento con il laboratorio di disegno a cura di Caroline Peyron, artista francese che da molti anni lavora sul disegno, come strumento per insegnare a guardare le opere nei musei.

Il laboratorio di disegno promosso da Amici di Capodimonte onlus, che quest’anno è dedicato al tema dell’astrazione, si rivolge ad un pubblico vasto ed eterogeneo, e mette insieme attorno all’opera d’arte adulti, adolescenti e bambini, persone che sanno disegnare con altre che non hanno mai preso una matita in mano.

La partecipazione è libera, si paga il solo biglietto d’ingresso al museo. Non è necessaria la prenotazione.

Per contatti scrivere a: info@amicidicapodimonte.org

Per maggiori informazioni visita la pagina http://www.museocapodimonte.beniculturali.it/laboratorio-di-disegno-di-peyron-lastrazione-delle-opere-nel-museo-di-capodimonte/

 


 

Scopri il tuo museo. Alla scoperta dei capolavori di Capodimonte

Domenica 27 gennaio alle ore 10.45 i bambini, tra i 7 e gli 11 anni, e le loro famiglie, potranno divertirsi imparando con Scopri il tuo museo, un progetto del MiBAC a cura di Paola Aveta e Vincenzo Mirabito dei Servizi Educativi del Museo di Capodimonte.

La musica con il suo linguaggio universale sarà tra i protagonisti dell’iniziativa, grazie al M° Rosario Ruggiero (MusiCapodimonte) che nel Salone delle Feste illustrerà il pianoforte ai più piccoli.
Ai partecipanti un piccolo gadget realizzato grazie al sostegno degli Amici di Capodimonte.

Visita inclusa nel biglietto di ingresso al Museo.
Prenotazione obbligatoria alla mail
mu-cap.accoglienza.capodimonte@beniculturali.it: specificare il numero di bambini, la loro età e il numero di adulti accompagnatori ed attendere mail di conferma.

Per saperne di più sul progetto e scaricare la mappa tematica visita la pagina http://www.museocapodimonte.beniculturali.it/scopri-il-tuo-museo/

Per info:
Ufficio Accoglienza e valorizzazione
tel. 081 7499130 (10.00-13.00 | 15.00-17.00) tranne il mercoledì.
email: mu-cap.accoglienza.capodimonte@beniculturali.it

 


 

Un ‘Monuments man’ italiano

Domenica 27 gennaio 2019 per la #GiornatadellaMemoria, vi invitiamo a scoprire la storia di Rodolfo Siviero, capo dell’Ufficio Interministeriale per il Recupero delle Opere d’Arte, che riuscì a salvare innumerevoli opere d’arte trafugate dai nazisti e destinate al Museo del Führer.

Grazie a lui alcune delle nostre opere più preziose come l’Antea del Parmigianino, la Danae di Tiziano e la Parabola dei Ciechi di Bruegel sono oggi custodite nel nostro Museo.

Scoprite di più sul nostro Monuments Man nella storia a lui dedicata nella nostra pagina Google Arts & Culture:

https://artsandculture.google.com/exhibit/GgIyl7MBNYGkKg?hl=IT

 


 

Seguite gli aggiornamenti sui nostri canali social

 

Per raggiungere il Museo e Real Bosco di Capodimonte:
Navetta Shuttle da Piazza Trieste e Trento (Teatro San Carlo)
Fermate a richiesta lungo il percorso
Tariffe da 2.00 euro per singola tratta per i napoletani e da 5 euro per i turisti.

Per tutto il 2019 vieni a Capodimonte in taxi e risparmi sul biglietto del museo!

Per tutto il 2019 chi arriverà a Capodimonte in taxi riceverà uno sconto di 2 euro sul biglietto intero di ingresso al Museo.

La promozione “A Capodimonte in taxi” è valida fino al 31 dicembre 2019 e si applica sul biglietto intero del Museo (12 euro) semplicemente esibendo in biglietteria la ricevuta del taxi nello stesso giorno e per tutti i passeggeri della corsa.

Clicca qui per saperne di più.

Scopri qui come raggiungerci.