Depositi di Capodimonte. Storie ancora da scrivere

La mostra Depositi di Capodimonte. Storie ancora da scrivere sarà inaugurata il 21 dicembre 2018 alle ore 17.00.

Organizzata insieme alla casa editrice Electa, la mostra esporrà centinaia di opere tra dipinti, statue, arazzi, porcellane, armi, e oggetti di arti decorative provenienti unicamente dai cinque depositi di Capodimonte.

Racconterà storie ancora da scrivere, e mostrerà come un museo è un luogo di libertà, di creatività, di potenziale espressivo.

L’inaugurazione della mostra sarà anche l’occasione per festeggiare la riapertura della Collezione De Ciccio, la nuova illuminazione dell’Appartamento Reale con una performance musicale itinerante e ammirare la Flagellazione di Caravaggio impreziosita da una cornice coeva.

Inaugurata la panchina rossa di Capodimonte: La violenza sulle donne è una violazione dei diritti umani

Inaugurata la panchina rossa di Capodimonte
Bellenger: “La violenza sulle donne è una violazione dei diritti umani
Poggiani: “La dedico al giovane ucraino ucciso pochi giorni fa per aver difeso una donna
E’ stata inaugurata questa mattina la panchina rossa sul Belvedere di Capodimonte dal direttore del Museo e Real Bosco Sylvain Bellenger, dal presidente della III municipalità di Napoli Ivo Poggiani, dalla delegata alle Pari Opportunità del Comune di Napoli Simona Marino e dal presidente dell’associazione Amici di Capodimonte onlus, Errico di Lorenzo nell’ambito dell’iniziativa “Adotta una panchina”.

Libera di Pappi Corsicato per la rassegna gratuita Napoli nel Cinema

Giovedì 29 novembre 2018 alle ore 20.00 prosegue la rassegna gratuita “Napoli nel Cinema” nell’Auditorium del Museo e Real Bosco di Capodimonte (piano terra) con Libera il film d’esordio di Pappi Corsicato, con Iaia Forte, Cristina Donadio, Vincenzo Peluso, Ninni Bruschetta, Manrico Gommarota, Pino Calabrese.

Alla proiezione sarà presente il regista Pappi Corsicato.

Il terzo appuntamento della rassegna che vede la città di Napoli sempre protagonista di pellicole che hanno fatto la storia.

Realizzata grazie al contributo della Regione Campania, curata da Maria Tamajo Contarini e organizzata da Marialuisa Firpo per conto della società Stella Film srlSi ringraziano gli Amici di Capodimonte onlus.

Giornata Nazionale Parkinson: Arte e Movimento

Sabato 24 novembre 2018, in occasione della decima edizione della Giornata Nazionale Parkinson i centri Parkinson delle Università della Campania “Luigi Vanvitelli” e Federico II e dell’azienda ospedaliera Cardarelli di Napoli in collaborazione con il Museo e Real Bosco di Capodimonte e l’associazione Parkinson Parthenope, saranno protagonisti della giornata di studio Arte e Movimento che si svolgerà dalle ore 9.30 presso la Sala degli Arazzi del Museo (secondo piano).

Presentazione del libro La parola alle cose di Stefano Causa

Giovedì 15 novembre 2018 alle ore 16.30  in Sala Kauffmann, primo piano del Museo, ci sarà la presentazione del libro
La parola alle cose. Sentieri e scritture della natura morta (1922-1972) edito da arte’m, 2018 di Stefano Causa.

Introduce Sylvain Bellenger. Interventi di Riccardo Lattuada, Patrizia Piscitello, Cristina Terzaghi.

Sarà presente l’autore.

Il lungo Ponte di Ognissanti a Capodimonte con la domenica gratuita

Al via un lungo ponte all’insegna dell’arte dal 1° novembre con la ricorrenza di Ognissanti fino a domenica 4 novembre, prima domenica del mese ad ingresso gratuito nei musei statali.

Per visitare l’Appartamento Reale, l’Armeria, L’Opera si racconta e le collezioni (primo piano, 8.30-19.30)Carta Bianca e Incontri sensibili: Paolo La Motta guarda Capodimonte, l’arte contemporanea (secondo piano, 9.30-17.00).

Mille1Notte, il libro dell’astrofisico Massimo Capaccioli

Venerdì 26 ottobre 2018, 17:00 (sala Burri, secondo piano) sarà presentato il libro dell’astrofisico Massimo Capaccioli  Mille1Notte. Storie dell’altro mondo (edizioni Mediterraneo, 2018).

Con l’autore interverranno Sylvain Bellenger direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte, Errico di Lorenzo presidente dell’associazione Amici di Capodimonte onlus, lo storico dell’arte Riccardo Lattuada e il giornalista e divulgatore Pietro Greco.

Prima della presentazione del libro si svolgerà la cerimonia di assegnazione della borsa di studio “Amici di Capodimonte” Augusto de Luzenberger 2018/2019, giunta alla terza edizione e finanziata dalla famiglia de Luzenberger.

La tavola dei poveri di Blasetti per il secondo appuntamento gratuito con Napoli nel Cinema

Giovedì 25 ottobre alle ore 20.00 prosegue la rassegna gratuita “Napoli nel Cinema” nell’Auditorium del Museo e Real Bosco di Capodimonte con il film drammatico La tavola dei poveri di Alessandro Blasetti con Leda Gloria, Raffaele Viviani, Salvatore Costa, Mario Ferrari.

Il secondo appuntamento della rassegna che vede la città di Napoli sempre protagonista di pellicole che hanno fatto la storia.

Realizzata grazie al contributo della Regione Campania, curata da Maria Tamajo Contarini e organizzata da Marialuisa Firpo per conto della società Stella Film srlSi ringraziano gli Amici di Capodimonte onlus.

Premio “Escoffier” per 30 maestri pizzaioli

Si svolgerà lunedì 22 ottobre 2018, con inizio cerimonia alle ore 16.00, nell’Auditorium del Museo e Real Bosco di Capodimonte (piano terra), a Napoli, la consegna delle fasce azzurre dell’Ordre International des Disciples d’Auguste Escoffier, rinomato cuoco francese, definito “Cuoco dei re, re dei Cuochi”.

 

Corsa in rosa al bosco di Capodimonte: 500 donne in gara per il Santobono

Cinquecento donne protagoniste indiscusse dei viali del polmone verde di Napoli per il “Bosco in Rosa”, una giornata di sport, benessere, divertimento perché “Runners are beautiful”.

Sotto un sole estivo mamme, bambine, nonne, future madri e passeggini lungo i 5 km della gara/camminata non competitiva organizzata dalla Napoli Running di Carlo Capalbo, in sinergia con il direttore del Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger ed al fianco dell’Associazione Sostenitori Ospedale Santobono Onlus.

Un’occasione anche per la prevenzione grazie al Camper Donna dell’Alts Associazione Lotta Tumori Seno – Napoli.

Dalla Fagianeria alla Reggia e ritorno tutto d’un fiato per respirare solidarietà e vivere un pomeriggio diverso tutto al femminile.

Weekend 13 -14 Ottobre 2018 al Museo e Real Bosco di Capodimonte

Il weekend del 13 e 14 Ottobre 2018 al Museo e Real Bosco di Capodimonte con la maratona in rosa nel boscoNaples Performing Art – aperitivi musicali di sabato, le performance teatrali e musicali a cura dell’Associazione MusiCapodimonteScopri il tuo Museo nella Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo domenica 14 Ottobre.

Scopri tutti gli appuntamenti nel dettaglio.

Bosco in Rosa

 

500 donne di corsa nel Bosco di Capodimonte, 5 km al femminile per il Santobono.

Al via sabato 13 ottobre alle ore 16.00 il Bosco in Rosa, manifestazione podistica riservata alle sole donne negli splendidi viali del Real Bosco di Capodimonte.

Donne runners napoletane per una corsa tutta al femminile, con iscrizione gratuita, nel polmone verde napoletano per eccellenza in un pomeriggio di benessere e cultura.

Il weekend 5 – 7 Ottobre 2018 a Capodimonte

Il weekend del 5 – 7 Ottobre 2018 al Museo e Real Bosco di Capodimonte con l’ultimo venerdì serale a 2,00 euro, la maratona Hackaton con le sfide di The Big HackHack Night @ Museum! e la #domenicalmuseo ad ingresso gratuito.

Scopri tutti gli appuntamenti nel dettaglio.

 

HackNight@Museum – The Big Hack maratona non-stop il 6 e 7 ottobre

HackNight@MuseumThe Big Hack torna a Napoli il 6 e 7 ottobre; un weekend non-stop di creatività, tecnologia e condivisione nella splendida cornice del Salone delle Feste del Museo e Real Bosco di Capodimonte.

Dopo il successo delle ultime edizioni, torna a Napoli l’HackNight@Museum, promosso dalla Regione Campania e organizzato da “Maker Faire Rome – The European Edition 4.0” e Sviluppo Campania con il supporto del Museo e Real Bosco di Capodimonte. Un ringraziamento particolare va a Apple Developer Academy – Università degli Studi di Napoli Federico II, all’azienda Tecno srl e all’associazione Amici di Capodimonte onlus.